Città di Torino

Corpo di Polizia Municipale


Comune > Sicurezza ed Emergenze > Polizia Municipale > Sicurezza Urbana > Mezzi pubblici


Sicurezza sui mezzi pubblici

Aggiornata al 26 Marzo, 2014

Durante il trasporto sui mezzi pubblici, i cittadini possono essere esposti ad alcune problematiche, come, ad esempio, scippi, molestie e aggressioni.

Per emergenze

In caso di emergenza contattare il conducente gtt, che è collegato con la propria centrale operativa, oppure la centrale operativa al n. di telefono 011 011 1 - Pronto Intervento pattuglie: la polizia municipale interverrà con la prima pattuglia disponibile in base ai codici di priorità.

Per segnalare un problema abituale

Chi contattare:

Il Contact Center
via Bologna, 74
011 011.26495 fax 011 011.26358

contactcenterpm@comune.torino.it

Cosa dire:

  • proprio nominativo, dati personali e numero di telefono;
  • luogo: linea di bus e fascia oraria, eventuale fermata o tratto di riferimento;
  • descrizione dell’evento: tempi e modalità (es. molestia, borseggio,…).

Come interviene la Polizia Municipale

Entro 5 giorni dall’arrivo della segnalazione il Contact Center si relaziona con il cittadino e lo informa del ricevimento e relativa assegnazione del caso ad un Reparto.
Nel mese successivo il Reparto incaricato effettua servizi di controllo ordinario e preventivo sui mezzi pubblici sia in borghese che in divisa.

Durante l’attività il Reparto incaricato aggiorna il cittadino sui tempi e sulle modalità di soluzione del problema. Al termine dell'attività il Contact Center comunica con il cittadino in merito alla conclusione dell’attività svolta.

Altre informazioni utili

La Polizia Municipale e la GTT collaborano per garantire la sicurezza sui mezzi pubblici con il progetto “Linea Sicura”. Tale progetto si concretizza in una serie di interventi ad opera di Agenti di Polizia Municipale che scoraggiano comportamenti delinquenziali e accertano eventuali reati quali molestie, furti, spaccio, danneggiamenti e supportano l’attività degli Assistenti alla Clientela della GTT, che hanno il compito di controllare i documenti di viaggio.



Torna indietro Stampa questa pagina Torna ad inizio pagina