Città di Torino

Corpo di Polizia Municipale


Comune > Sicurezza ed Emergenze > Polizia Municipale > Sanzioni > Sequestri e fermi


Sequestri e fermi

Aggiornata al 6 Novembre, 2007

Nel caso in cui il suo veicolo sia stato sequestrato o fermato possono verificarsi le seguenti circostanze:

  • è stato nominato custode del mezzo: in questo caso è importante conoscere che circolare con un veicolo sottoposto a sequestro comporta una sanzione e la sospensione della patente. Per poter utilizzare nuovamente il veicolo occorre il dissequestro dall'autorità preposta;

  • il mezzo è stato custodito a cura del Corpo: in questo caso si dovrà attendere il provvedimento con cui si consente di riusare il veicolo. Occorrerà, quindi, attendere la scadenza del termine previsto.

Dovrà recarsi presso la sede dei Vigili che hanno operato il seqestro o il fermo dove verrà rilasciata l'eventuale autorizzazione al ritiro dall'autorimessa.

N.B. Si dovrà pagare per l'eventuale custodia del veicolo.



Torna indietro Stampa questa pagina Torna ad inizio pagina