Città di Torino

Verde Pubblico


Comune > Ambiente e Verde > Verde Pubblico > Alberi


Aggiornato il 30.10.2013

Conoscere gli alberi di Torino

albero a torino (Archivio Fotografico Settore Gestione Verde Città di Torino)Gli alberi presenti in città ci aiutano a vivere meglio.

  • Sono un filtro naturale dell'atmosfera, infatti neutralizzano parte dei gas tossici presenti nell'aria, dovuti a prodotti di combustione degli impianti di riscaldamento, fabbriche ed autoveicoli, e inoltre trattengono le polveri.
  • Riducono i rumori (si pensi che una semplice siepe può abbassare il rumore di 10 decibel per metro di spessore).
  • Con le loro chiome, ombreggiano producendo un abbassamento complessivo della temperatura estiva e piacevole sensazione di benessere.
  • Interrompono la monotonia del paesaggio urbano e provocano sensazioni benefiche non solo per la salute fisica, ma anche per il nostro equilibrio psichico.

La città, purtroppo, presenta condizioni poco favorevoli alla vita degli alberi: la luce del sole ridotta dallo smog, l'acqua piovana che porta con se’ sostanze acide, l'asfalto che limita l'aerazione del terreno e lo sviluppo delle radici, le pavimentazioni impermeabili che impediscono all'acqua di filtrare, il terreno cittadino povero di humus e di ossigeno, attraversato da tubazioni e condutture, tutto ciò richiede che l’albero in città abbia molta resistenza per riuscire a sopravvivere.

Nonostante queste difficoltà, la Città di Torino può contare su un patrimonio arboreo assai consistente, in termini numerici: sono infatti circa 110.000 piante su alberate urbane e in parchi e giardini ed oltre 50.000 alberi nei boschi collinari.

Le specie arboree classificate nelle alberate torinesi sono più di 70, di queste, quelle maggiormente rappresentate sono:

  • Il Platano (Platanus acerifolia), con oltre 15.000 esemplari
  • Il Tiglio (Tilia ibrida), con circa 10.000 esemplari
  • Il Bagolaro (Celtis australis), con circa 5.000 esemplari
  • L'Acero (Acer Platanoides), con oltre 5.000 esemplari
  • L'Ippocastano (Aesculus ippocastanum), con oltre 4.000 esemplari

Approfondimenti

L’albero più longevo a Torino: il platano plurisecolare del Parco della Tesoriera

Torna su



Galleria immagini

Corso San Maurizio (Acer platanoides)

Corso San Maurizio (Acer platanoides)

Corso Peschiera (Celtis Australis)

Corso Peschiera (Celtis Australis)

Lungo Po Machiavelli (sterculia platanifolia)

Lungo Po Machiavelli (sterculia platanifolia)

Corso Agnelli (Platanus Acerifolia)

Corso Agnelli (Platanus Acerifolia)

L'alberata di via Stradella, Pioppo piramidale

L'alberata di via Stradella, Pioppo piramidale

L'alberata di corso Vittorio Emanuele II

L'alberata di corso Vittorio Emanuele II

L'alberata di corso Moncalieri, lungo il Po

L'alberata di corso Moncalieri, lungo il Po


Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna ad inizio pagina