Città di Torino

Verde Pubblico


Comune > Ambiente e Verde >

Verde pubblico > 2019


Badili Badola, Fridaysforfuture e Città di Torino piantano alberi insieme, uniti per la lotta al cambiamento climatico

Pubblicato il 24.9.2019

parrotieCairoli-Fridaysforfuture

 

Ogni azione, anche piccola, come piantare qualche albero sulla sponde del fiume Po, può aiutare a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di agire concretamente nella lotta al cambiamento climatico e per la tutela dell’ambiente.

Con questo spirito, domenica prossima 29 settembre, i volontari dell’associazione Badili Badola Guerrilla Gardening e i ragazzi di «Fridays for future» (Fff), pianteranno 3 alberi (specie Parrotia persica), forniti dal Vivaio comunale, presenti l’Assessore al Verde pubblico, Alberto Unia, e i tecnici del Servizio Verde Pubblico, con il supporto di un’impresa specializzata.

L’area individuata è il pendio erboso tra Corso Cairoli ed i Murazzi, località in cui purtroppo negli anni passati si sono dovuti eliminare, per ragioni di stabilità ed eventi meteo, diversi alberi di grandi dimensioni, tra cui un pioppo e una pterocarya.

L’iniziativa, che coinvolge la Città di Torino e l’associazione Badili Badola, è legata al “terzo sciopero globale #Globalstrikeforclimate”, promosso dai giovani di Friday For Future e in calendario il 27 settembre.

Torna su



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna ad inizio pagina