Città di Torino

Verde Pubblico


Comune > Ambiente e Verde >

Verde pubblico > 2018 > Parchi e giardini


E’ iniziata l'attività di taglio erba in città

Pubblicato il 27.4.2018 (aggiornato il 3.5.2018)

lavoriincorso-4

E’ iniziata l’attività di taglio erba in città, che coinvolge sia il Servizio Verde pubblico centrale, che ha cura dei parchi, delle alberate e di altri spazi come piazze e aiuole storiche, sia le Circoscrizioni (giardini, aree gioco, spartitraffico e altri piccoli spazi). Su tutta la città sono in azione le imprese aggiudicatarie degli appalti, coordinate dai tecnici specializzati dell’Amministrazione comunale.

Considerato l’andamento precedente della stagione, freddo e piovoso, che ha rallentato la crescita dell’erba e reso impossibile intervenire nei prati bagnati, le operazioni di taglio erba sono partite tra il 16 e il 26 aprile, a seconda dei territori e delle aree. Il grande caldo anomalo, poi, ha fatto esplodere la vegetazione, bagnata dalle intense piogge precedenti, e ne risulta un intensificarsi della crescita dell’erba che crea non pochi problemi organizzativi. Si tenga presente che tecnicamente un primo taglio completo su tutte le aree della città richiede 45 giorni.

Naturalmente, il sopraggiungere di piogge e vento possono influenzare il decorso dei lavori e anche la crescita dell’erba ne è influenzata: le condizioni climatiche infatti possono cambiare il quadro delle priorità e delle urgenze e in particolare la pioggia impedisce di procedere con le attività.

I giardinieri comunali stanno operando autonomamente sulle aree di loro competenza: giardini storici e aiuole del centro (piazza Castello, Piazza Solferino, giardino Lamarmora, giardino Sambuy, piazza Carlo Alberto, area verde G. Ferraris/Cernaia, piazza XVIII Dicembre, piazza Carlina), parco Rignon, parco della Tesoriera.

I pastori con le greggi sono già intervenuti in alcune aree del Parco Colletta, Parco della Confluenza e a Sud al Parco Piemonte.Seguiranno l’Arrivore ed il Parco del Meisino.  Una mandria di mucche è invece nella zona del Cimitero Parco. 

Si ricorda che in alcune aree dei grandi parchi estensivi l’erba viene lasciata crescere piu’ alta volutamente, per farne fienagione.

Le informazioni, Circoscrizione per Circoscrizione, sulle aree in cui imprese e giardinieri stanno lavorando e lavoreranno nelle prossime settimane vengono pubblicate, man mano che sono disponibili nella sezione “Agenda Verde”.

Torna su



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna ad inizio pagina