Città di Torino

Verde Pubblico


Comune > Ambiente e Verde >

Verde pubblico > 2018 > Altre news


Delegazione di Nagoya in visita a Torino

Pubblicato il 25.10.2018

nagoya

Il 24 ottobre la delegazione della Città e Area Metropolitana di Nagoya, in visita a Torino in occasione della Japan Week, è stata ospite degli uffici dell’Area Verde per un confronto con i tecnici del verde torinese.

L’interesse principale della delegazione era al tema dell’orticoltura urbana. Nel corso della presentazione curata dai tecnici del Servizio Gestione Grandi Opere dell’Area Verde è stato illustrato il progetto TOCC Torino Città da Coltivare e le foto di una serie di realizzazioni di orti urbani, che vengono assegnati ai cittadini con dei bandi gestiti dalle circoscrizioni, secondo quanto previsto dal Regolamento Orti Urbani della Città, dietro il pagamento di un canone minimo annuo alla città. Ai tecnici e politici giapponesi è stata illustrata la distribuzione delle aree agricole e degli orti in città; una panoramica su tutti gli orti pubblici affidati ai cittadini presenti in città, da quelli del Sangone e dell’Arrivore, fino ai recentissimi nuovi orti dei laghetti Falchera, dove anche la progettazione è stata condivisa con la cittadinanza.

E’ stato evidenziato il valore sociale dell’orto urbano e l’accresciuto interesse, non più ricercabile soltanto nelle fasce anziane della popolazione, ma anche e soprattutto tra quelle giovanili. Un interesse dettato dal valore di incontro e scambio sociale, dal ritorno dell’attenzione verso una dimensione naturale e genuina dell’alimentazione, dal bisogno di recuperare una rapporto diretto con la natura e con la terra.

La Città di Nagoya è gemellata con Torino dal 2005 e l’atto è stato firmato a Nagoya durante l'Expo Universale Aichi 2005, in occasione del Festival delle Città Gemellate di Nagoya. L’accordo di gemellaggio costituisce un importante elemento nel sistema dei rapporti internazionali della nostra città ed è finalizzato alla promozione reciproca, allo scambio nel settore economico, culturale, ambientale e del design.

Nel 2011, in occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia, Nagoya ha donato alla Città 30 ciliegi da fiore della varietà Prunus x yedoensis Shidare-Oshino, che possono essere ammirati in primavera nel pieno della loro fioritura al Parco del Valentino nei pressi della fontana luminosa.

Nagoya è situata sull’isola di Honshu nel cuore del Giappone centrale, è il quarto maggiore centro del Paese e il terzo sul piano economico.

Torna su



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna ad inizio pagina