Città di Torino

Verde Pubblico


Comune > Ambiente e Verde >

Verde pubblico > 2018 > Alberi


Cittadino Albero: contributi della Compagnia di San Paolo per mettere a dimora alberi in città

Pubblicato il 17.5.2018

cittadinoalbero

La Città di Torino è compresa quest'anno tra i territori ammissibili alla seconda edizione del bando "Cittadino Albero. Spazio pubblico, verde e sociale" promosso dalla Compagnia di San Paolo e destinato a erogare contributi a progetti dedicati ad implementare il verde pubblico con nuovi alberi negli spazi urbani dell’area torinese.

La Compagnia, che si occupa di sviluppo sociale e culturale, rilancia dopo due anni l’iniziativa, differenziando il target di riferimento e per l’edizione 2018 ha stanziato 280 mila euro: l’obiettivo è intervenire sugli spazi urbani, sostenendo processi di partecipazione per la progettazione e la gestione delle aree verdi.

Ai proponenti, che devono essere soggetti ammissibili secondo le “Linee applicative del Regolamento per le attività istituzionali della Compagnia di San Paolo“, la Compagnia di San Paolo non chiede semplicemente di piantare alberi: verranno presi in considerazione progetti che prevedano la messa a dimora di alberi e che nel contempo promuovano e sostengano processi di cura dell’area di riferimento da parte di gruppi di cittadini e/o enti del terzo settore, anche in collaborazione con le amministrazioni cittadine o altri enti pubblici.

Le iniziative potranno riguardare uno o più spazi verdi urbani, già esistenti o di nuova creazione, ad uso pubblico, la cui dimensione sia compresa tra 500 e 20.000 mq; qualora gli spazi siano di proprietà privata si richiede l’esistenza giuridicamente accertata di un vincolo di destinazione a uso pubblico per un periodo minimo di 10 anni a partire dalla realizzazione del progetto.

La richiesta di contributo per ogni singolo progetto potrà essere compresa tra i 10.000 e i 50.000 euro e non potrà essere superiore al 75% dei costi totali del progetto.

Per gli spazi pubblici della Città di Torino, si consiglia di verificare la fattibilità tecnica della proposta di messa a dimora degli alberi, se possibile prima di inoltrare il progetto alla Compagnia, inviando una mail al Funzionario Tecnico in P.O. che coordina l'Ufficio Alberate, dott. Gianmichele Cirulli: gianmichele.cirulli@comune.torino.it . Nella mail si prega di specificare le caratteristiche salienti del progetto (quale area e cosa si vuole fare).

Le proposte potranno essere presentate entro il 10/6/2018 inviando una mail con oggetto Bando Cittadino albero all’indirizzo filantropiaterritorio@compagniadisanpaolo.it 

L’esito definitivo delle richieste di contributo sarà comunicato entro il 15/10/2018.

Il bando completo è scaricabile sulla pagina dedicata della Compagnia di San Paolo.

Torna su



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna ad inizio pagina