Città di Torino

Verde Pubblico


Comune > Ambiente e Verde >

Verde pubblico > 2015 > Alberi


Giornata Nazionale dell'albero 2015: si piantano alberi alla Tesoriera

Pubblicato il 20.11.2015 (aggiornato il 23.11.2015)

PlatanoTesoriera-2

Il giorno 20 novembre 2015, alle 11,00, si terrà al parco della Tesoriera la Festa dell’Albero.

Il 21 novembre è stata istituita con la legge 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani“, prima legge quadro sul verde urbano, la Festa nazionale degli Alberi, allo scopo di promuovere il rispetto del patrimonio arboreo nazionale.
Interverranno l’assessore Enzo Lavolta e il presidente della circoscrizione 4, Claudio Cerrato.
Sarà l’occasione per piantare tre nuovi alberi nel giardino di corso Francia 192, posto a fianco dell’ingresso principale del parco, a cura del Servizio Gestione Verde della Città.

Saranno presenti alcune classi della scuola elementare Armstrong e della scuola materna Tesoriera, oltre alle classi della scuola media Vian, che hanno dedicato una donazione di alberi al parco delle Vallette al partigiano Ignazio Vian, cui è intitolata la loro scuola.

Proprio in tema di donazioni, l’incontro di domani sarà l’occasione per consegnare gli attestati di donazione ai cittadini che hanno voluto contribuire alla crescita del patrimonio arboreo torinese nel 2015, aderendo all'iniziativa "Regala un albero alla tua città". La consegna sarà effettuata dall’assessore Enzo Lavolta.

La festa della Tesoriera sarà preceduta alle 9,50 dalla celebrazione della Festa nazionale degli Alberi da parte della Circoscrizione 5. In questo caso saranno piantati alcuni nuovi alberi nel Giardino Operaie della fabbrica Superga, tra via Verolengo e via Luini, da parte dei tecnici del verde della Circoscrizione.

Con circa 21.400.000 mq di aree verdi pubbliche, 110mila piante in alberate urbane, parchi e giardini ed oltre 50mila alberi nei boschi collinari; 2500 mq. di aiuole fiorite; 4 fiumi sulle cui sponde si sviluppano progetti di recupero e salvaguardia, Torino è tra le città più verdi d’Italia. “Una qualità dell’ambiente urbano per la quale il capoluogo subalpino continua a impegnarsi promuovendo buone pratiche – commenta l’assessore Enzo Lavolta -. Tra queste particolare valore assume il progetto Smart Tree, nato con l’obiettivo di sensibilizzare i privati alla possibilità di contribuire all’aumento del patrimonio arboreo cittadino.”

(a cura della Redazione di Torino Click)

Torna su



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna ad inizio pagina