Città di Torino

Verde Pubblico


Comune > Ambiente e Verde >

Verde pubblico > 2011 > Parchi e giardini


Riapertura totale del Parco Leopardi dopo la frana di metà marzo

Pubblicato il 18.3.2011 (aggiornato il 8.5.2012)

Leopardi

Il Parco Leopardi è nuovamente accessibile, sia dall'ingresso di corso Moncalieri che da quello di via Febo.

Le copiose piogge cadute nelle settimane centrali di marzo avevano provocato, nella notte tra il 16 e il 17 marzo, una grossa frana nel Parco Leopardi, che lo aveva reso inagibile. Pertanto, il parco era stato chiuso fino al ripristino delle normali condizioni di percorribilità. I lavori di sistemazione della frana sono iniziati immediatamente, e sono ora stati ultimati.

In conseguenza della frana, si rende opportuno rimuovere con una periodicità maggiore i residui che si accumulano nelle caditoie in occasione delle piogge. Pertanto, si segnala all'utenza che, periodicamente, alcuni passaggi saranno temporaneamente inagibili, per lo stretto tempo necessario all'effettuazione di tali attività di ordinaria manutenzione.

Torna su




Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna ad inizio pagina