Città di Torino > Ufficio Stampa > Comunicati stampa 2018 > SETTEMBRE

Comunicato stampa

BAMBOLE HOT SEQUESTRATE E ALTRE VIOLAZIONI RISCONTRATE DALLA POLIZIA MUNICIPALE

Sequestro delle bambole, contestazione di attivitā abusiva di affittacamere con denuncia per omessa comunicazione, in forma telematica all'Autoritā di Pubblica Sicurezza, dei nominativi dei clienti frequentatori del locale, oltre alla violazione amministrativa per la mancanza di etichette con indicazioni sui materiali.

Questo il risultato dei controlli effettuati questo pomeriggio dagli agenti di Polizia Municipale (del Reparto Polizia Commerciale e del Comando ex Circoscrizione 9 Nizza) in un locale a piano terreno, all'interno di un cortile privato in via Onorato Vigliani, che pubblicizzava attraverso internet la possibilitā di incontri con bambole realistiche e disponibili per incontri hot.

Inoltre, nel corso dei controlli effettuati dalla Municipale insieme a tecnici dell'Asl Torino, č stata verificato un livello insufficiente del sistema di igienizzazione delle bambole che, come detto, sono state poste sotto sequestro amministrativo cautelare. (mge)


Pubblicato il 12 Settembre 2018

Stampa questa pagina

Condividi

Torna indietro