Una mobilità intelligente e sostenibile

Qualità dell'aria, rumore, congestione e sicurezza stradale sono i temi chiave della pianificazione della mobilità di Torino.
La Città lavora per una riduzione dell'uso dei veicoli privati e delle merci, favorendo modalità e ottimizzando gli spostamenti attraverso combinazioni di trasporto efficienti.

La pianificazione integrata del sistema dei trasporti (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile- PUMS- e Piano della Mobilità ciclabile - Biciplan) con la pianificazione urbanistica ed economica è una componente significativa per migliorare la vivibilità urbana.

La messa in servizio del Sistema Ferroviario Metropolitano  con l'interscambio tra mezzi privati e pubblici, l'estensione della  linea 1 e il progetto della linea 2 della metropolitana, Torino si propone di essere in Italia e in Europa, una città con un sistema di mobilità urbana moderna, efficiente e sostenibile

Il Passante Ferroviario oltre a essere una importante infrastruttura ferroviaria destinata a potenziare il trasporto metropolitano su rotaia, rappresenta una fondamentale opportunità di riqualificazione urbana con la realizzazione del viale della Spina, che ricuce le due parti della città prima separate dalla trincea ferroviaria.
La linea 1 di metropolitana attraversa la città da ovest a sud passando per il centro dalle stazioni centrali di Porta Nuova e Porta Susa.
E’ in progettazione la nuova "Linea 2" che si svilupperà sull'asse metropolitano da nord a sud incrociando la linea 1 alla stazione di Porta Nuova.

Una mobilità alternativa

Torino è amica della bicicletta, dispone oggi di 180 km di piste ciclabili e uno degli obiettivi del Biciplan è quello di raggiungere i 300 km.
Per la progettazione  dei nuovi percorsi la Città ha istituito l’«Ufficio biciclette» che lavora con le associazioni ambientaliste .

toBike

La città offre un servizio di Bike sharing il [To]Bike per spostarsi in bicicletta in modo veloce, autonomo e sostenibile

 

 

 

 

 

 

I servizi di Car sharing - una gamma di auto da usare in condivisione, auto a noleggio. Garantiscono risparmi significativi e non essendo legati a parcheggi dedicati, consentono anche un maggiore interscambio con la metro, il sistema ferroviario metropolitano ed altri mezzi di trasporto pubblico. Le auto potranno accedere alla ZTL Centrale ed a quella romana, ma non potranno utilizzare vie e corsie preferenziali ed aree pedonali. Gratuita la sosta sulle strisce blu.

Car2go

- car2go - Flotta di Smart a due posti a emissioni ridotte che opera senza parcheggi prestabiliti consentendo di noleggiare l'auto in qualsiasi punto della città utilizzando una app per smartphone o il portale  www.car2go.com. 

 

 

Enjoy

 

 - Enjoy- Flotta di Fiat 500. Si può visualizzare l’auto più vicina e prenotarla con l’app per smartphone (Android, iOS e Windows Phone) o tramite il sito internet enjoy.eni.com. Verifica l’area coperta dal servizio

 

 

 

blutorino

- Bluetorino - Flotta di auto elettriche. Tutte le informazioni relative alle tariffe ed alla mappa delle stazioni sono disponibili alla pagina internet http://www.bluetorino.eu

Torna su

Stampa questa pagina

Sezioni principali del sito

Condividi

Torna indietro