Parcheggi pertinenziali

I PARCHEGGI PERTINENZIALI A TORINO

I parcheggi pertinenziali sono parcheggi privati, realizzati sotto il suolo pubblico, che la Città concede in diritto di superficie novantennale, previo bando pubblico, a consorzi o cooperative di residenti o a imprese.
I parcheggi realizzati sono destinati a pertinenza di unità immobiliari private, e ad esse sono vincolati.

La realizzazione di parcheggi pertinenziali consente:
-    la creazione di posti auto in sede propria;
-    la conseguente liberazione dello spazio pubblico da un numero importante di auto;
-    la riqualificazione dello spazio pubblico sovrastante l’autorimessa interrata, a totale carico del concessionario privato;
-    l’introito di un corrispettivo di concessione commisurato al numero di posti auto realizzati, partendo da un importo minimo posto a base di gara.

A partire dal 1995, la Città di Torino ha avviato con decisione sicura e continua un’azione indirizzata a trovare risposta, sotto lo spazio pubblico, al sensibile problema della sosta veicolare lungo le strade e le piazza cittadine.

Nel periodo 1995/2012 sono stati realizzati nel sottosuolo circa 6.740 posti auto/box, totalmente a carico dei privati ed è stata effettuata una riqualificazione dello spazio pubblico, in superficie, di circa 128.000 mq.
Dette trasformazioni realizzate ad intero carico di privati, hanno generato circa 12 milioni di Euro di oneri concessori incassati dalla Città. 

 .

Torna su

Stampa questa pagina

Sezioni principali del sito

Condividi

Torna indietro