Città di Torino >
Trasporti e Viabilità > Ultime Notizie > METROPOLITANA: SOTTOPASSO LINGOTTO chiuso dal 3 gennaio

METROPOLITANA: SOTTOPASSO LINGOTTO chiuso dal 3 gennaio

Pubblicato il 19-12-2017 (Aggiornato il 11-01-2018)

Attualmente la talpa “Masha” sta scavando il tunnel dalla stazione “Italia 61-Regione Piemonte” al Lingotto. Ha realizzato i primi 200 metri di galleria ed è arrivata all’altezza del sottopasso Lingotto.
L’impresa ha effettuato tutte le lavorazioni in galleria possibili solo con la TBM non in funzione (istituzione di un doppio binario per il treno lavori nella stazione Italia ‘61 al fine di migliorare la velocità di scavo, consolidamenti nel tratto di raccordo tra la galleria e il pozzo di ventilazione di via nizza 369…).

Dal 3 gennaio 2018 il sottopasso Lingotto resterà chiuso al transito veicolare fino alla fine di gennaio.
La chiusura riguarda tutte le rampe di accesso al sottopasso Lingotto (c.so Giambone, v. Ventimiglia, c.so Unità d’Italia) ed entrambe le carreggiate del sottopasso, nel tratto compreso tra c.so Corsica e c.so Unità d’Italia. Dopo il passaggio della TBM, la circolazione sarà riattivata su 2 corsie di marcia in carreggiata nord e su 1 corsia di marcia in carreggiata sud (tale riduzione sarà definitivamente rimossa non appena l'Ente gestore Smat avrà ultimato i lavori di rinforzo/ripristino del collettore fognario).
Nel frattempo continuano le lavorazioni anche negli altri cantieri.

Nell’ambito delle operazioni di scavo del tunnel della metropolitana all’altezza del sottopasso Lingotto, si è riscontrata la necessità di eseguire ulteriori interventi di rinforzamento della fognatura presente sotto il sottopasso. Tali interventi verranno realizzati direttamente dall’ente gestore SMAT. Al termine di essi la TBM “Masha” potrà riprendere il suo lavoro di scavo.

Per tale motivo la chiusura del sottopasso Lingotto verrà prorogata fino alla fine del mese di gennaio.

per ulteriori informazioni sul cantiere http://www.infrato.it


 

Torna su

Stampa questa pagina

Condividi

Torna indietro