Torinoplus - Asse del Po

Asse del Po

L’asse del Po è quello meno soggetto a trasformazioni radicali secondo la logica della valorizzazione di quest’area nella tutela della sua straordinaria valenza paesaggistico-ambientale.

Il programma di riqualificazione di questo asse vede al centro innanzitutto il grande progetto di navigabilità del Po, una risorsa, dato il suo rapporto con Torino - sia visivo sia di utilizzabilità – che poche città possono vantare pur essendo attraversate da un fiume. Altro intervento centrale è quello relativo al restauro del Parco del Valentino con l’obiettivo di valorizzare l’impianto storico del parco, accrescendone l’attrattività, la fruibilità e la qualità complessiva.

Ma lungo questa fascia di città, che può comprendere parte del centro storico, sono in fase avanzata anche progetti che riguardano il tema del Po quale asse del loisir. Sono la nascita o il rafforzamento di attività di carattere culturale - come la ristrutturazione del Museo Nazionale dell’Automobile – e di alta formazione – il nuovo Polo Universitario delle Facoltà Umanistiche e il nuovo Centro di Immatricolazione dell’Università di Torino nella ex Manifattura Tabacchi – che valorizzano e sono valorizzate da un contesto che costituisce una grande risorsa per la città.