Salta al menu di navigazione


L'interno del villaggio olimpico

Villaggio Olimpico

Il Villaggio Olimpico di Torino ha ospitato 2.500 persone. La zona interessata, attigua al Lingotto e collegata da un ponte pedonale al quartiere generale di Torino 2006, era di oltre centomila metri quadrati. Al centro si trovava la struttura storica e restaurata dei Mercati Generali, che risale al 1934. Durante i Giochi hanno avuto qui la loro sede il centro logistico, quello commerciale, l’area relax riservata agli atleti e allo staff nonché un’ampia zona parcheggi. Il progetto della struttura è stato firmato da un team coordinato dagli architetti Benedetto Camerana e Giorgio Rosenthal.

Progettisti

  • Benedetto Camerana, Torino (capogruppo)
  • AIA Architectes, Parigi
  • Studio Derossi Associati, Torino
  • Hugh Dutton Associés, Parigi
  • Faber Maunsell Ltd, Londra
  • Studio Inarco, Torino
  • Arch. Angela Maccianti, Torino
  • Ing. Carlo Perego di Cremnago, Torino
  • Arch. Agostino Politi, Torino
  • Ing. Massimo Rapetti (PRODIM), Torino
  • Arch. Giorgio Rosental, Torino
  • Studio Steidle und Partners, Monaco