Evento Facile: vendita e somministrazione alimenti

Vendita di prodotti e somministrazione temporanea di alimenti e bevande

Per poter somministrare alimenti e bevande all'interno di un evento, o per poter vendere prodotti, occorrono apposite autorizzazioni.

Nella Guida Evento Facile, realizzata dalla Città di Torino, vengono indicati i servizi a cui rivolgersi per orientarsi in:

Sono anche disponibili informazioni per l'organizzazione di un evento che riguardano la richiesta di permessi obbligatori, la  richiesta di servizi tecnici (utenze, pulizia, attrezzature), la parte promozionale di comunicazione e pubblicità, con approfondimenti su Diritti d'autore e Creative Commons

Autorizzazione Somministrazione di alimenti e bevande

Nel caso in cui, nel corso di uno spettacolo o di un evento, si intenda effettuare una attività di somministrazione temporanea di alimenti e bevande, è necessario effettuare una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA). La somministrazione alimentare temporanea può avvenire solo nel contesto di un evento riconosciuto dalla Città di Torino con uno dei seguenti atti:

Come si richiede:

  • modulistica: modello 325 più la SCIA Sanitaria per l’ASL di tipo A o tipo B da scaricare su www.comune.torino.it/commercio/moduli/#manifestazioni
  • il soggetto che effettua la segnalazione deve allegare un documento in cui l’organizzatore dell’evento riconosce la sua partecipazione in qualità di somministratore
  • la segnalazione è nominale e individuale;
  • sul modello è obbligatorio indicare l’atto della Città che sostiene l’evento in cui si effettua la somministrazione;
  • tempistiche: almeno 10 giorni prima dell’evento

Non si deve richiedere quando la somministrazione è a titolo gratuito (ad esempio: degustazione promozionale); permane però l'obbligo di invio della SCIA Sanitaria ASL di di tipo A o di tipo B

Come si richiede? 

Autorizzazione vendita alimentare e non alimentare

L’attività di vendita su suolo pubblico è autorizzata solo attraverso deliberazione della Giunta Comunale che regolamenta le attività di vendita su area pubblica durante una manifestazione. 
L’attività può essere svolta da operatori professionali e saltuariamente (non più di 16 volte) da operatori non professionali es. hobbisti. 

Come si richiede: 

Consegna modulistica

  • a mano (in duplice copia) 
    presso Sportello Unificato del Commercio
    Ufficio Informazioni e Accettazione Pratiche
    via Meucci 4 - piano meno 1 - Torino
    Orari di apertura al pubblico: 
    Lunedì, mercoledì: dalle 9,00 alle 12,00; 
    Martedì, giovedì: dalle 9,00 alle 11,30 e dalle 13,30 alle 15,30; 
    Venerdì dalle 9,00 alle 11,00. 
  • via Posta Elettronica Certificata (PEC) a commercio@cert.comune.torino.it  

Info:

Torna su TorinoGiovani alla Guida Evento facile

Data aggiornamento: 
5 Dicembre 2019
Servizio della Città di Torino per gruppi e associazioni giovanili
Come organizzare la promozione di un evento
Utenze e servizi logistici: come richiederli
Autorizzazioni e permessi obbligatori: come richiederli