canali

Amsterdam, con vicoli e canali collegati da più di mille ponti, permette di muoversi per il centro abitato a piedi o in bicicletta. La città, da decenni indiscussa meta del divertimento giovanile, offre un'affascinante miscela di stili architettonici e invita alla scoperta di musei, negozietti, pub e coffee shop.

Da vedere

  • Il Van Gogh Museum, possiede la più grande collezione di opere del pittore olandese; al suo interno sono conservati capolavori come La camera di Vincent ad Arles e I mangiatori di patate, ma anche la fitta corrispondenza dell’artista e alcuni dipinti dei suoi contemporanei.
    Trattandosi di un museo che richiama molti visitatori è consigliabile prenotare la propria visita acquistando i biglietti online.
  • Bloemenmarkt, il mercato di fiori galleggiante che si sviluppa lungo il canale Singel, è un’icona della città in cui trovare sia i caratteristici tulipani che bulbi di fiori da ogni parte del mondo; l'Albert Cuyp Markt in Ferdinand Boolstraat dove trovare cibi, abbigliamento e oggettistica tra i suoi 250 banchi
  • Piazza Dam, la piazza centrale di Amsterdam che ospita il Palazzo Reale costruito in stile neoclassico, la Chiesa Nuova e il museo delle cere di Madame Tussauds
  • La crociera sui canali che collega i principali punti turistici della città (Rijksmuseum, Heineken Experience, NEMO ed altri) e permette di rilassarsi e ammirare il paesaggio architettonico. Disponibile anche la formula Hop-on Hop-Off, in abbinamento col bus turistico, in cui è possibile scendere e risalire in diverse fermate per 24 o 48 ore
  • Il NEMO, il più grande centro scientifico del Paese, è un museo interattivo che svela alcune curiosità in modo divertente. La struttura dell’edificio, progettata da Renzo Piano, emerge dall’acqua come la prua di una nave
  • Heineken Experience, la prima fabbrica della celebre birra olandese, offre la possibilità di fare un tour all’interno della sua struttura compreso di degustazione
  • Il Jordaan, considerato il quartiere degli artisti della città, è inserito all’interno della vivace zona dei canali; è possibile perdersi tra i suoi vicoli, ascoltare musicisti di strada e vagare tra i moltissimi negozi alla moda e i coffee shop
  • Il Rijksmuseum, il più grande museo d'Olanda: la sua collezione vanta opere d'arte dal Medioevo al XX secolo e comprende dipinti di artisti come Rembrandt e Vermeer
  • La casa di Anna Frank, luogo in cui la giovane ebrea e la sua famiglia rimasero nascosti per due anni durante l'occupazione nazista; sono qui esposti il diario originale di Anna e alcuni dei suoi quaderni.
  • Nei dintorni di Amsterdam vi sono numerosi posti interessanti da scoprire: le spiagge e le dune di Amsterdam Beach, la città medievale di Haarlem, le città della vecchia Olanda, con mercati, mulini e porti di pescatori ecc.

Da sapere

  • Con la I Amsterdam City Card, oltre all'ingresso gratuito nei principali musei di Amsterdam, è possibile viaggiare illimitatamente su tutta la rete dei trasporti cittadina GVB Amsterdam (tram, bus e metro); sono incluse anche mappe dettagliate della città, giro in battello, omaggi e sconti su concerti, spettacoli teatrali e ristoranti. La card può essere acquistata direttamente online. 
  • Tra i motivi per visitare Amsterdam d'estate ci sono i numerosi festival culturali che si svolgono all'aperto, l'opportunità di organizzare un barbecue all'interno di un parco e la possibilità di raggiungere la spiaggia in circa mezz'ora dal centro.
  • La città vanta moltissimi parchi e giardini pubblici. Il più noto è Vondelpark, inserito nell'elenco dei monumenti tutelati dal Ministero olandese per i Beni Culturali, visitato ogni anno da oltre 10 milioni di persone; nella bella stagione, ospita ogni week end appuntamenti gratuiti di danza, musica e teatro. All'interno si trova anche un punto di noleggio skate. 
  • L’AMF è un festival di musica dance elettronica che dal 2013 si svolge in città nel mese di ottobre e che negli anni passati ha coinvolto dj e artisti di fama internazionale come David Guetta, Steve Aoki e Nicky Romero.

Come arrivare

Schiphol è il principale aeroporto di Amsterdam e uno dei più importanti scali passeggeri in Europa. Si trova a 20 km a sud-ovest della città ed è collegato con il centro da autobus e treni. La stazione ferroviaria di Schiphol è situata proprio sotto l’aeroporto e il tempo medio di viaggio in treno da e verso l’aeroporto dal centro è di circa 15 minuti.
La maggior parte delle linee di autobus invece è operativa con corse frequenti dal mattino presto alla sera tardi e su alcune tratte sono disponibili anche corse notturne. La fermata di tutte le linee è nella Schiphol Plaza (davanti alla sala Arrivi e Partenze).

Si segnala il biglietto Amsterdam Travel Ticket: include i viaggi andata e ritorno da e per l'aeroporto di Amsterdam-Schiphol sui treni NS per qualsiasi stazione di Amsterdam, oltre a consentire viaggi illimitati su tutta la rete di trasporto pubblico cittadino, bus notturni compresi.

Le compagnie low cost per volare dall'Italia ad Amsterdam

È possibile volare verso l'aeroporto Amsterdam-Schipol con la compagna olandese KLM e Vueling con tratta diretta sia da Torino che da Milano. Dall'areoporto di Milano Malpensa è possibile raggiungere Amsterdam anche con Easyjet

Muoversi in città

Trasporti urbani

Il sistema di trasporti di Amsterdam è gestito dalla società GVB e include 15 linee di tram, 43 linee di autobus, 4 linee di metropolitana e 6 traghetti.
Biglietti per turisti:

  • Pass giornalieri GVB, validi su tram, bus e metro, validi da 1 a 7 giorni con prezzi a partire da 8,50 €, consigliati per spostarsi in città. Il costo giornaliero diminuisce se si acquistano i biglietti che durano più giorni;
     

Trasporti extraurbani

Per spostarsi nei dintorni di Amsterdam è disponibile 

  • l'Amsterdam & Region Travel Ticket, al costo di 19,50 € (3 giorni 36,50 €), è un pass valido 24h su tutti i mezzi di trasporto ad Amsterdam e nella regione metropolitana, bus notturni compresi.

In Olanda il sistema ferroviario è molto efficiente e da Amsterdam si possono raggiungere in poco tempo numerose altre città olandesi per gite in giornata. Il modo più semplice per acquistare i biglietti ferroviari è

Amsterdam in bicicletta

L'Olanda è il paese delle biciclette per eccellenza; ad Amsterdam, in particolare, le due ruote sono molto popolari: nessuna città al mondo può vantare un numero così elevato di ciclisti. Trovare un noleggio di biciclette ad Amsterdam è davvero facile; i prezzi variano dai 9 ai 13 euro al giorno e spesso i bike rental offrono anche tour guidati in giro per la città.

Informazioni utili

IamAmsterdam
Sito multilingue dell'ufficio del turismo cittadino. Fornisce mappe dei trasporti, informazioni su sistemazioni per giovani, manifestazioni culturali, parchi, arte, divertimenti, locali e shopping in città. 

Holland.com
Portale dedicato all’Olanda con una sezione interamente dedicata ad Amsterdam. Raccoglie informazioni utili su sistemazioni, vacanze in bicicletta, mezzi di trasporto ed eventi in città.

 

Scopri altre destinazioni nella sezione Dove andare in vacanza di TorinoGiovani 

Data aggiornamento: 
21 Luglio 2019
Berlino: economica, multiculturale e ricca di arte, è una delle mete europee più visitate da giovani di tutto il mondo. Ecco una rapida guida su cosa vedere, come muoversi e come arrivare in città
La capitale della Grecia è una metropoli cosmopolita dove passato e presente si incontrano.
Lunghi tratti di costa a picco sull’Oceano, ritrovo di surfisti, antiche città universitarie, i misteri dei templari, eventi della tradizione popolare e degustazione di vini tra Porto e Lisbona.
La capitale della Repubblica Ceca è un gioiello artistico, dove labirinti di vicoli medievali si aprono su imponenti edifici gotici e barocchi. Da provare il cibo locale accompagnato da birra pilsner.
Mare, movida, tapas, monumenti, eventi, mostre e concerti. Barcellona é una metropoli piena di vita, cosmopolita, accogliente e una delle mete turistiche più visitate d’Europa.
Terra di leggende, di cultura e di paesaggi naturali, la Scozia permette di abbinare un tour alla scoperta degli spettacolari castelli con degustazioni nelle storiche distillerie di whisky.