Brevi resoconti da chi ha già partecipato a Scambi Internazionali
Gruppo di giovani

L'ufficio Scambi Internazionali del Comune di Torino organizza ogni anno numerosi scambi internazionali, brevi soggiorni all'estero con giovani tra 13 e 30 anni di diverse nazionalità che convivono nella stessa struttura e partecipano a varie attività. 

In questa pagina è possibile leggere dei brevi resoconti scritti da chi ha fatto questa esperienza intensa e stimolante di vita in comune, oppure documentazione fotografiaca e video raccolta dalle associazioni che hanno organizzato uno scambio. 

 

YOUTH breaking down walls – ART for freedom and democracy a Berlino

Racconto di Ana Dubrescu sullo scambio a Berlino nel luglio 2019 

A luglio 2019, un gruppo di oltre 30 giovani provenienti da tutta Europa si è recato a Berlino, in Germania, per partecipare allo scambio " “YOUTH breaking down walls – ART for freedom and democracy”, un progetto sui diritti umani e l'arte. I nostri partecipanti provenienti da Grecia, Spagna, Romania, Bulgaria, Italia e Germania si sono riuniti per riflettere sui diritti umani e la democrazia nell'UE e fare arte insieme. Durante la settimana del progetto, ricco di attività, abbiamo partecipato a un laboratorio di graffiti e stencil, un tour di arte di strada e un tour della European Experience a Berlino. Abbiamo riflettuto su come l'arte di strada è un modo pacifico di dimostrare e protestare contro le questioni connesse ai diritti umani. Durante la prima fase del seminario abbiamo discusso delle questioni relative ai diritti umani nei nostri paesi d'origine e nell'Unione Europea e abbiamo provato svariate attività creative che ci hanno permesso di esprimerci: body painting, teatro di improvvisazione, creazione di poster, model design, graffiti, musica... Abbiamo creato opere d'arte insieme tutta la settimana ed esibito le nostre creazioni in una mostra finale, il "Human Rights EUnite - Urban Arts Festival", realizzata in un centro giovanile di Berlino. Il progetto ha avuto molto successo, aiutando i giovani ad espandere la loro zona di comfort e a costruire nuove amicizie internazionali. Speriamo di continuare il nostro lavoro nel 2020 con un altro progetto!
Leggi il racconto in lingua originale e guarda le foto (.pdf)
 

Builiding Camp a Tunarica in Croazia

Video dello scambio a Tunarica in Croazia nel luglio del 2019
a cui hanno partecipato ragazzi dai 15 ai 17 anni provenienti dall'Italia, dall'Ungheria, dalla Russia e dalla Slovenia.
Una comunità interculturale immersa nel bel mezzo della natura incontaminata, davanti a un mare blu profondo, per sperimentare abilità manuali e creative.

La vita è pericolosa a Oudenaarde

Racconto di uno scambio a Oudenaarde in Belgio nell'agosto 2018

Alcune persone potrebbero pensare che il Belgio sia un paese noioso. Non c'è molto da fare oltre a rimetterci il fegato cercando di assaggiare l'infinita varietà di birre prodotte localmente (più di 5.000) e di affondarci patate fritte. Quanto si sbagliano! Ecco cosa hanno scoperto 26 ingenui giovani di  Romania,Spagna, Turchia e Italia aiutati da un crudele quanto efficiente organizzatore (Mr. R). Leggi tutti il racconto

Do It Pro ActivE+ a Vatra Dornei

Racconto di uno scambio a Vatra Dornei in Romania nel settembre-ottobre 2018

“Life begins at the end of you comfort zone” afferma lo scrittore statunitense Neale Donald Walsch, ovvero “la vita comincia alla fine della tua zona di comfort”.
Vi sono molteplici modi per uscire dalla propria zona di comfort, e credo di averne già provati diversi sulla mia pelle, ma questa di cui andrò a raccontarvi è l’esperienza rivelatasi più efficace e curiosa finora. Leggi tutto il racconto

Not just a movie in Ungheria

Racconto di uno scambio a Keled in Ungheria nel giugno 2018

A Kéked in Ungheria nel giugno 2018 eravamo in 30 partecipanti, provenienti da 5 paesi (Bulgaria, Lituania, Polonia, Italia, Ungheria). Insieme abbiamo realizzato questo progetto usando la magia dei film e l'interculturalità per acquisire le competenze di base che sono necessarie per trovare un lavoro, migliorare il nostro spirito imprenditoriale e l'atteggiamento innovativo.

Attraverso laboratori creativi, discussioni interattive e giochi di ruolo, abbiamo esaminato insieme molti argomenti interessanti: come è possibile avere successo nel colloquio di lavoro, come possiamo ottenere il lavoro dei nostri sogni e come possiamo gestire un progetto.

Durante lo scambio abbiamo avuto la possibilità di creare i nostri film, lavorando in piccoli gruppi misti. Attraverso questi, abbiamo dato consigli ai giovani europei su come avere più successo nella loro vita e mercato del lavoro. Nell'ultimo giorno abbiamo organizzato una cerimonia per il premio Oscar dove sono stati scelti il miglior film, attore, attrice, montatore e regista.

Abbiamo organizzato un meraviglioso viaggio nei monti dell'Ungheria, serate interculturali e altre attività in cui abbiamo potuto sviluppare il nostro inglese e acquisire nuove competenze.

Open Minds - Open Hearts a Rugen

Video di uno scambio sull'isola di Rugen in Germania nel giugno 2018

A Prora, sull'isola di Rugen in Germania nel giugno 2018, in un'incredibile mix di giovani europei e di giovani rifugiati, abbiamo confrontato le nostre opinioni su varie tematiche. Al termine, i risultati sono stati discussi con i politici locali. Puoi guardare anche un video sullo Scambio Open Minds - Open Hearts

Make your living green in Slovacchia

Racconto di uno scambio in Slovacchia nel maggio 2018

"Prima di tutto mi presento: mi chiamo Debora e sto svolgendo il servizio civile presso l’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione futuro Onlus di Torino.
Dal 20 al 29 maggio 2018 ho partecipato ad un progetto Erasmus+ dal titolo “Make your living green” che si è svolto in Slovacchia sulla sostenibilità ambientale. Ho deciso di partecipare a questo progetto perché ho creduto potesse essere interessante vivere un’esperienza nuova, a contatto con la natura e alla scoperta di culture e pensieri diversi. E così è stato. Lo scambio ha coinvolto ragazzi tra i 18 ed i 30 anni di età provenienti da: Bulgaria, Italia, Macedonia, Romania, Slovacchia e Turchia.
Sono stati dieci giorni pieni di emozioni, risate, sfide e scambi di conoscenze.
Un flusso continuo di positività ed entusiasmo che hanno reso questa esperienza unica. Il continuo contatto con la natura, la convivenza con persone sconosciute e la permanenza in un contesto non sempre ottimale e favorevole mi hanno fatto (ri)scoprire la capacità innata dell’adattamento, una grande dote che credo in fondo appartenga ad ogni essere umano.
Durante la mia permanenza in Slovacchia ho sperimentato la dieta vegana, uno stile di vita sicuramente più vicino all’ambiente in termini di risparmio di risorse ed energia."

Il resoconto prosegue; leggi la versione completa (.pdf)

Great 4 MY Life! a Brasov in Romania

Racconto e video di uno scambio a Brasov in Romania nell'estate 2017

L’Associazione Solomon di Brasov (Romania), sostiene i giovani nel processo di sviluppo personale organizzando progetti e attività basati sui metodi dell’educazione non formale e ci ha ospitati ben due volte l’estate scorsa per approfondire due temi “caldi”.

Allo scambio "Great 4 MY Life!", finanziato dall'Unione Europea attraverso il programma Erasmus +, hanno partecipato giovani provenienti da Turchia, Bulgaria, Ungheria, Lituania e Romania.
L’obiettivo principale del progetto era sviluppare uno stile di vita sano, attivo e tollerante. Ciò è stato ottenuto attraverso workshop che hanno facilitato la comprensione del concetto di cibo sano, la necessità di interazione e comunicazione della comunità e la consapevolezza dei benefici che porta l'attività fisica ad ogni aspetto della nostra vita. Un altro risultato del progetto è stato quello di aumentare il nostro livello di competenze e abilità chiave nel campo della comunicazione e del lavoro in team internazionali, migliorando anche il livello di auto-conoscenza che ciascuno di noi ha rispetto ai propri valori e competenze.
Con i nostri nuovi amici abbiamo incontrato specialisti in nutrizione e educazione fisica, partner educativi di questo progetto.
Altre immagini sulle attività del progetto le trovate sulla pagina Facebook Great 4 MY Life! e puoi guardare anche un video sullo Scambio Great 4 MY Life! 2017

Break Your Boundaries! a Brasov in Romania

Racconto e video del secondo scambio a Brasov in Romania nell'estate 2017

Il successivo scambio, "Break Your Boundaries!", ha coinvolto 48 giovani provenienti da Bulgaria, Ungheria, Lituania, Turchia, Francia, Polonia e Romania, oltre al nostro gruppo.
Partecipando ai vari workshop e agli incontri con esperti in gestione delle risorse umane abbiamo scoperto nuovi metodi per stimolare le nostre creatività, iniziativa e competenze trasversali; abbiamo condiviso le migliori prassi per cercare lavoro e scoperto come presentarci al meglio ad un colloquio. Così, abbiamo compreso che il modo in cui cerchiamo lavoro influenza la possibilità di essere assunti; siamo diventati consapevoli dell'importanza di cambiare lo stile del nostro curriculum e della necessità di prepararsi in modo “professionale” a un colloquio di lavoro.
Tra i vari workshop, abbiamo anche creato un opuscolo che raccoglie i risultati delle attività del progetto: la Guida BYB che può essere utilizzata da animatori giovanili, formatori e facilitatori come strumento per guidare nella ricerca di lavoro.
Il progetto ha beneficiato del supporto di importanti partner educativi, tra i quali la Transilvania University di Brasov, oltre ai singoli esperti in Human Resource Management.
Altre immagini e informazioni sulle attività del progetto si possono reperire sulla pagina Facebook: Break Your Boundaries! e puoi guardare anche un video sullo Scambio Break Your Boundaries!

Data aggiornamento: 
19 Dicembre 2019
Sono aperte fino a lunedì 27 luglio le iscrizioni a uno scambio internazionale per giovani dai 18 ai 30 anni in programma dal 16 al 25 ottobre a Kalamata in Grecia. Quota di partecipazione 50 euro.
Non è ancora programmato il periodo di iscrizioni per gli scambi dell'estate 2020
Enti e associazioni giovanili del territorio che propongono scambi internazionali
L'Ufficio Scambi Internazionali della Città di Torino propone un percorso formativo per futuri potenziali accompagnatori di scambi internazionali.
Tutoraggio e consulenza per le organizzazioni di scambi internazionali giovanili