Bullismo e Cyberbullismo

Il bullismo è un comportamento aggressivo e di prevaricazione ripetuto nel tempo da singoli o gruppi di persone. Gli atti di bullismo, sia fisici che verbali, che risultano particolare gravi si configurano come reati veri e propri.
Quando il bullismo colpisce ragazze e ragazzi che sono o sembrano omosessuali, o vengono insultati come tali, si parla di bullismo omofobico, mentre l'uso di Internet e dei social network per compiere atti di bullismo viene definito come Cyberbullismo