Emergenza Coronavirus a Torino

Informazioni sui provvedimenti in vigore per contrastare l'emergenza sanitaria

Disposizioni recenti

Dal 1 aprile 2022 in Italia è stata decretata la fine dello stato di emergenza in relazione alla pandemia da Covid 19 (Decreto Legge n 70 del 24 marzo 2022).

Restano consigliate le disposizioni sul distanziamento personale, sull’igienizzazione delle mani e sulla disinfezione delle superfici e degli oggetti di qualsiasi esercizio aperto al pubblico.

Sul sito del Governo Italiano sono presenti indicazioni sulle misure attualmente in vigore.

Per quanto riguarda l'uso del Green Pass, è disponibile una tabella indica le attività consentite senza green pass, con green pass "base" e con green pass "rafforzato".
Fino al 31 dicembre 2022 il Green Pass è ancora richiesto per specifici casi che riguardano l'accesso o la degenza presso strutture sanitarie. 

Rimane l'obbligo di indossare la mascherina per l'ingresso nelle strutture sanitarie. Dal 1 ottobre 2002 non è più in vigore l'obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici. 

L'Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte ha attivato un numero dedicato via Whatsapp per richiedere informazioni sul Covid e sul Green Pass.
Il numero 334/6681342 è attivo 24 ore al giorno.

Ulteriori informazioni sui provvedimenti in vigore a livello locale sono disponibili sul sito della Regione Piemonte.

 

Certificazione verde Covid-19 (Green Pass)

La Certificazione verde COVID-19 è una certificazione stampabile che attesta il proprio stato in relazione ai cicli vaccinali o alla guarigione da Covid 19.
La certificazione, anche detta green pass, nasce su proposta della Commissione europea per agevolare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell'Unione europea durante la pandemia di COVID-19. 

Dopo la vaccinazione oppure un test negativo oppure la guarigione da COVID-19, la Certificazione viene emessa automaticamente dopo 10 -14 giorni in formato digitale e stampabile dalla piattaforma nazionale.
Maggiori informazioni sul Green Pass e su come ottenerlo sono disponibili sul sito dedicato.

L’obbligo di green pass non si applica ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e alle persone che, per motivi di salute e in base alle indicazioni del CTS, non possono vaccinarsi.

Che differenza c'è fra Green Pass base, rafforzato e booster?

La differenza sta a indicare quali tipi di Certificazione verde COVID-19 sono validi per diversi utilizzi e periodi di tempo, che possono variare con l’evolversi della situazione epidemiologica.

  • Green pass base: si intende la Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione, guarigione, test antigenico rapido o molecolare con risultato negativo.
  • Green pass rafforzato: si intende soltanto la Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione. Il green pass rafforzato non include, quindi, l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare.
    Viene anche chiamato Super Green Pass.
  • Green pass booster: si intende la Certificazione verde COVID-19 rilasciata dopo la somministrazione della dose di richiamo, successiva al completamento del ciclo vaccinale primario.

Sono previste vari tipi di esenzioni.

Vaccinazioni

Prosegue la campagna di vaccinazione anti covid-19 della Regione Piemonte, anche per chi non avesse ancora aderito. 
Tutte le informazioni sui vaccini sono disponibili sul portale www.ilpiemontetivaccina.it.

La vaccinazione in Piemonte può essere richiesta anche da chi è residente fuori regione, senza domicilio sanitario in Piemonte, ma che si trova qui per ragioni di lavoro, assistenza familiare o per qualunque altro giustificato e comprovato motivo come per esempio gli studenti fuori sede.

Trovi altre informazioni sulla campagna vaccinale in Piemonte sul sito dell'ASL Città di Torino.

Maggiori informazioni sui vaccini sono disponibili, anche in forma di domande e risposte (FAQ) sul sito dell'ASL Città di Torino.

Prevenzione

  • ​La mascherina aiuta a prevenire il contagio.
  • Pratiche quotidiane da adottare quotidianamente sono l'abitudine a lavarsi spesso le mani e il mantenimento della distanza di sicurezza dalle altre persone. 
    Copri bocca e naso con fazzoletti monouso quando starnutisci o tossisci. Se non hai un fazzoletto usa la piega del gomito.
    Non bere da bottiglie e bicchieri usati da altri.
    Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
  • Per contrastare il Coronavirus è disponibile un vademecum con informazioni su come prevenire il Coronavirus.
  • Informazioni in altre lingue sulle corrette norme igieniche per evitare il contagio sono disponibili, sul sito dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, in francese, inglese, arabo, cinese e spagnolo e in numerose altre lingue.

 

Emergenza

  • Problemi sanitari 
    In caso di dubbi non andare al Pronto Soccorso: chiama il tuo medico di base e segui le sue indicazioni.
    Il 112 rimane il numero di riferimento per le emergenze sanitarie e altri tipi di emergenze.
    Per informazioni generiche di carattere sanitario sul Coronavirus e sui comportamenti di prevenzione si rimanda al 1500, numero verde del ministero della Salute.
    Per tutte le richieste e i dubbi di carattere sanitario legati all'emergenza è anche disponibile il Call Center Covid-19 ASL Città di Torino al numero 800957795 dell' attivo tutti i giorni della settimana dalle ore 8 alle 20.
  • Problemi non sanitari
    La Regione Piemonte ha potenziato il numero verde 800333444, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 per fornire chiarimenti sulle misure di natura non sanitaria
     
  • Aiuto per persone in condizioni di fragilità
    Il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile a Torino risponde alle chiamate dei cittadini dando supporto a quella popolazione che, a seguito della loro situazione di contagio che li costringe alla permanenza presso la propria abitazione o dimora, si trova nella impossibilità di poter svolgere alcune attività del quotidiano (spesa, farmaci, accompagnamento animali) perché in condizioni di fragilità e senza il supporto di una rete parentale o amicale.
    Il Centro Operativo della Protezione Civile è operativo dal lunedì alla domenica (dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 14.30 alle 16.30) chiamando il numero 011.01137777.
    È inoltre a disposizione, per eventuali ulteriori comunicazioni, l'indirizzo e-mail emergenza.protezionecivile@comune.torino.it.
     
  • servizio di supporto psicologico
    L'Associazione "Psicologi per i Popoli di Torino" offre un servizio gratuito di supporto psicologico.
    Il servizio è operativo tutti i giorni dal lunedì alla domenica, dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 14.30 alle 16.30, chiamando il numero 011.01137740.
  • Tamponi rapidi per Covid-19 in farmacia
    Sul sito PRONTOtest.it è possibile prenotare un tampone rapido presso una delle farmacie che aderiscono al servizio. 

Spostamenti

Spostamenti per l'estero

Le regole per i viaggi sono diverse a seconda dello Stato di provenienza o destinazione e delle motivazioni degli spostamenti.
Tutte le informazioni sulle limitazioni relative agli spostamenti per i vari paesi sono disponibili nella pagina dedicata del Ministero della Salute.

Singole Regioni potrebbero imporre a chi proviene da alcuni Stati o territori esteri il rispetto di particolari obblighi. Prima di partire per rientrare in Italia, si raccomanda di verificare eventuali disposizioni aggiuntive da parte delle Regioni di destinazione, contattandole direttamente o visitandone i siti web delle regioni italiane.
Per chi deve recarsi all'estero è anche opportuno consultare le informazioni del sito viaggiaresicuri.it.

Rientro a casa dall'estero

Se sei all'estero e devi ritornare in Italia le informazioni sugli obblighi per i viaggiatori, in base al paese di provenienza, sono reperibili nella pagina dedicata del Ministero della Salute.
Per rientrare in Italia occorre ricordarsi di compilare il Passenger Locator Form.

Sul sito della Regione Piemonte è disponibile una pagina con istruzioni per chi rientra dall'estero.

 

Fonti ufficiali di informazione

 

Puoi usare Google Translate per tradurre questa pagina in altre lingue

 

Consulta su TorinoGiovani altre informazioni dedicate a Salute e vita affettiva

 

 

Data aggiornamento: 
3 Ottobre 2022
Informazioni sulle precauzioni da adottare per evitare il contagio