Concorso per 147 funzionari amministratori all'Unione Europea

per laureati
Scadenza iscrizioni: 
Martedì 25 Giugno 2019

L’Ufficio Europeo di Selezione del Personale (EPSO) organizza un concorso generale (EPSO/AD/373/19) per esami al fine di costituire un elenco di riserva dal quale le istituzioni dell’Unione europea potranno attingere per l’assunzione di nuovi Funzionari Amministratori (AD 5). 

Le sedi di lavoro saranno a Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo.

La scadenza per presentare la propria candidatura è fissata entro martedì 25 giugno 2019 alle ore 12 (mezzogiorno), CET.

Gli amministratori hanno il compito di coadiuvare i responsabili delle decisioni nell’attuare la missione dell’istituzione o dell’organo di appartenenza.

 

Gli amministratori assunti in seguito a questo concorso e con questo grado possono svolgere, all’interno di un gruppo, uno dei tre tipi principali di attività nelle istituzioni dell’UE:

  • Formulazione delle politiche
  • Interventi operativi
  • Gestione delle risorse

 

Condizioni:

  • Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE
  • Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere
  • Un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno 3 anni (laurea triennale) attestata da un diploma conseguito obbligatoriamente entro il 31 luglio 2019

 

I candidati devono conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE:

  • La prima almeno al livello C1 (conoscenza approfondita)
  • La seconda almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente)

E' possibile verificare il proprio livello di conoscenza delle lingue consultando il quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

Nello svolgimento del concorso verranno utilizzate 2 lingue:

  • lingua 1: la lingua utilizzata per i test di ragionamento verbale, numerico e astratto
  • lingua 2: la lingua utilizzata per il test situazionale, la prova e-tray, le prove dell’Assessment center e le comunicazioni tra l’EPSO e i
    candidati che hanno presentato un atto di candidatura valido. La lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1

La lingua 2 dovrà essere scelta fra una delle 5 lingue che i candidati dichiarano più frequentemente di conoscere.

Per partecipare al concorso non è richiesta esperienza professionale.
Nel formulare la candidatura occorre però fornire quante più informazioni possibile in merito alle qualifiche e all’esperienza professionale (se richiesta) attinenti alle funzioni da svolgere specificate nel bando di concorso.

Per maggiori informazioni consulta le FAQ del concorso (domande frequenti)

Link al sito di EPSO con avviso e bando di concorso in tutte le lingue UE.

 

L’Istituto Universitario di Studi Europei (IUSE) organizza un corso di preparazione al concorso per il mese di luglio 2019, dal titolo European Careers Lab presso Campus Einaudi al costo di 350 €. Maggiori informazioni sul sito di Istituto Universitario di Studi Europei.

Info

EPSO
European Personnel Selection Office
Sito: https://epso.europa.eu

 

Consulta su TorinoGiovani le altre Offerte di lavoro all'estero

Data aggiornamento: 
3 Giugno 2019