MiMoto: servizio di scooter sharing a Torino

Servizio made in Italy di scooter sharing elettrico a flusso libero
coppia su uno scooter

MiMoto è il primo servizio made in Italy di scooter sharing elettrico a flusso libero, attivo nelle città di Torino e Milano.

I motorini sono caratterizzati dal colore giallo, sono 100% elettrici e quindi ecofriendly,  un’ulteriore soluzione green a disposizione di chi ogni giorno sceglie di muoversi in modo sostenibile.

Permette di muoversi in totale libertà per raggiungere la destinazione desiderata, abbattendo i tempi di percorrenza.
Un servizio senza chiavirapido e per tutti.

Con una velocità massima di 45 Km/h gli scooter sono veloci e silenziosi, inoltre non si corre il rischio di dimenticare o perdere le chiavi perché si prenotano e si attivano tramite smartphone. Il servizio è infatti accessibile da app gratuita, su cui è possibile visualizzare il motorino più vicino alla propria posizione, monitorare il livello di carica delle batterie e sbloccare il bauletto: al suo interno si trovano due caschi (lo scooter è biposto) e le relative cuffiette igieniche usa e getta.

Come funziona: 

  • localizzare e prenotare l'eScooter più vicino tramite App
  • avviare lo scooter con pochi click e cominciare a guidare
  • rilascia il mezzo all’interno dell’area operativa e terminare la prenotazione

Occhio ai divieti di sosta, ai passi carrabili e a qualsiasi postazione pubblica: gli scooter elettrici a fine corsa non devono ostacolare i veicoli o passaggi pedonali. Inoltre non è permesso lasciare in sosta MiMoto all’interno di proprietà private.
Così facendo, si aiutano gli altri eRider a localizzare più facilmente tutti gli scooter elettrici, lasciandoli disponibili per la loro prossima corsa.

I costi del servizio:

  • tariffa al minuto: 0,23 euro
  • tariffa di sosta: 0,09 euro
  • tariffa oraria forfettaria: 6,90 euro
  • tariffa giornaliera forfettaria: 29,90 euro

Disponibili tariffe vantaggiose con pacchetti minuti e convenzioni per studenti
L'assicurazione, il casco e le batterie sono comprese all'interno dei costi del servizio. 

Per approfondire, leggi l'articolo di Digi.TO:
Arriva lo scooter sharing di MiMoto
 

Consulta le pagine sul car sharing e bike sharing a Torino.

Data aggiornamento: 
24 Aprile 2020