Selezioni per lavorare nei cimiteri della Città di Torino

cimitero
Scadenza iscrizioni: 
Venerdì 21 Febbraio 2020

AFC Torino Spa, ha approvato la ricerca di personale da destinare ai profili professionali di 

  • 6 operatori cimiteriali livello D1
  • 4 operatori cimiteriali (escavatorista) livello C2

Per l'assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato.

Per la categoria D1:

Inquadramento professionale: Contratto UTILITALIA , livello D1, qualifica operaio

Retribuzione lorda annua: € 21.764,15 su 14 mensilità

Retribuzioni accessorie: Premio di risultato annuo e indennità (corrisposte a misura) per operazioni disagiate (in aderenza alle previsioni del CCNL e accordi integrativi aziendali)

Tipo di contratto: a tempo indeterminato e tempo pieno su 6 giorni lavorativi (38 ore settimanali) 

Numero di operatori da assumere: sei (6)

Mansioni:

  • Operazioni cimiteriali finalizzate alle sepolture defunti (seppellimenti e tumulazioni) e alle attività di esumazione ed estumulazione resti mortali, sistemazioni campi in terra, collocazione e rimozione arredi funebri e lapidi, altre attività accessorie di tipo edile, attività di manutenzione del verde cimiteriale e pulizia ambientale, utilizzo mezzi e beni strumentali propri del settore (porta salme, alzaferetri etc), altre attività accessorie connesse alla gestione cimiteriale.
  • Le mansioni prevedono il contatto con persone dolenti e la movimentazione ed il contatto diretto con cadaveri, salme e resti mortali, con esposizione ai miasmi legati ai fenomeni trasformativi.
  • L’attività si svolge all’aperto in qualsiasi condizione climatica e in ambienti confinati (sotterranei e/o in altezza)

Titolo di studio: licenza media inferiore o equiparato se rilasciato da paese estero

Requisiti di ammissione:

  • Cittadinanza italiana o di altro stato dell'UE o valido permesso di soggiorno
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Aver compiuto la maggiore età
  • Assenza di condanne penali, provvedimenti di interdizione o misure restrittive che escludano o che possano determinare l'estinzione del rapporto di lavoro presso Enti e/o aziende politiche
  • Non essere stato interdetto/a da pubblici uffici, nonché destituito/a dall'impiego o dal lavoro presso Pubblica Amministrazione, ovvero non essere stato stato  dichiarato/a decaduto/a per aver conseguito l’impiego mediante la produzione documenti falsi o viziati da invalidità insanabile
  • Non essere stato licenziato da AFC Torino S.p.A., né da altri datori di lavoro pubblici per motivi disciplinari o per giusta causa
  • Sufficiente conoscenza della lingua italiana parlata e scritta
  • Idoneità psicofisica rispetto alle mansioni descritte

Requisiti preferenziali:

  • Diploma conseguito presso un istituto professionale al termine di un corso di studi almeno triennale in ambito edile
  • Comprovata esperienza maturata negli ultimi 5 anni, in ambito cimiteriale e, in alternativa, in cantieri edili
  • Spiccate doti relazionali e propensione al lavoro di squadra
  • Possesso patente di guida B
  • Possesso di patente di utilizzo Macchine Movimento Terra (MMT)
  • Altri corsi specifici e abilitazioni quali “lavori in altezza” e “lavori in ambienti confinati"
  • Non essere occupato o sospeso dal lavoro e/o essere percettore di ammortizzatori sociali

 

Per la categoria C2:

Inquadramento professionale: Contratto UTILITALIA , livello C2, qualifica operaio

Retribuzione lorda annua: € 23.159,95 su 14 mensilità

Retribuzioni accessorie: Premio di risultato annuo e indennità (corrisposte a misura) per operazioni disagiate (in aderenza alle previsioni del CCNL e accordi integrativi aziendali)

Tipo di contratto: a tempo indeterminato e tempo pieno su 6 giorni lavorativi (38 ore settimanali)

Numero di operatori da assumere: quattro (4)

Mansioni:

  • Utilizzo MMT, mansioni connesse alle operazioni cimiteriali finalizzate alle sepolture defunti (scavo fosse, seppellimenti e tumulazioni) e alle attività di esumazione ed estumulazione resti mortali, sistemazioni campi in terra (ricolmamenti MMT), collocazione e rimozione arredi funebri e lapidi, altre attività accessorie di tipo edile, attività di manutenzione del verde cimiteriale e pulizia ambientale, utilizzo mezzi e beni strumentali propri del settore (porta salme, alzaferetri etc), altre attività accessorie connesse alla gestione cimiteriale.
  • Le mansioni prevedono il contatto con persone dolenti e la movimentazione ed il contatto diretto con cadaveri, salme e resti mortali, con esposizione ai miasmi legati ai fenomeni trasformativi.
  • L’attività si svolge all’aperto in qualsiasi condizione climatica e in ambienti confinati (sotterranei e/o in altezza)

Titolo di studio: licenza media inferiore o equiparato se rilasciato da paese estero

Requisiti di ammissione:

  • Cittadinanza italiana o di altro stato dell’Unione Europea o valido permesso di soggiorno
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Aver compiuto la maggior età (18 anni)
  • Assenza di condanne penali, provvedimenti di interdizione o misure restrittive che escludano o che possano determinare l’estinzione del rapporto di lavoro presso Enti e/o Aziende pubbliche
  • Non essere stato interdetto/a da pubblici uffici, nonché destituito/a dall’impiego o dal lavoro presso Pubblica Amministrazione, ovvero di non essere stato dichiarato/a decaduto/a per aver conseguito l’impiego mediante la produzione documenti falsi o viziati da invalidità insanabile
  • Non essere stato licenziato da AFC Torino S.p.A., né da altri datori di lavoro pubblici per motivi disciplinari o per giusta causa
  • Sufficiente conoscenza della lingua italiana parlata e scritta
  • Possesso patente di guida B
  • Possesso di patente di utilizzo Macchine Movimento Terra (MMT)
  • Esperienza nella movimentazione macchine movimento Terra maturata nell’arco degli ultimi 36 mesi
  • Idoneità psico-fisica rispetto alle mansioni descritte;

Requisiti preferenziali:

  • Diploma conseguito presso un istituto professionale al termine di un corso di studi almeno triennale in ambito edile;
  • Comprovata esperienza maturata negli ultimi 5 anni, in ambito cimiteriale e in alternativa in cantieri edili;
  • Spiccate doti relazionali e propensione al lavoro di squadra;
  • Altri corsi specifici e abilitazioni quali “lavori in altezza” e “lavori in ambienti confinati”;
  • Non essere occupato o sospeso dal lavoro e/o essere percettore di ammortizzatori sociali

 

Modalità e termini e di presentazione della domanda

Gli interessati dovranno produrre la domanda di partecipazione (.pdf) debitamente firmata in maniera leggibile, in carta semplice e in busta chiusa, redatta utilizzando, pena l’esclusione, gli appositi moduli scaricabili dal sito internet www.cimiteritorino.it nella sezione “lavora con noi”.

Domande da presentarsi entro e non oltre le ore 12 del giorno 21 febbraio 2020.

Al modulo di domanda dovrà essere allegato:

  • Il curriculum vitae
  • Copia fotostatica fronte/retro di un documento di identità in corso di validità o in alternativa per gli stranieri copia del permesso di soggiorno
  • Copia della patente di guida B, se in possesso (opzionale per il profilo D1, necessaria per il profilo C2)
  • Copia dell’attestato di conduzione MMT, se in possesso (opzionale per il profilo D1, necessaria per il profilo C2)
  • Copia di altri attestati validi a dimostrare il possesso dei requisiti di ammissione e dei requisiti preferenziali

Sulla busta dovrà essere riportata la seguente indicazione: “Domanda di partecipazione all’avviso di selezione per operatori cimiteriali livello D1” oppure “Domanda di partecipazione all’avviso di selezione per operatori cimiteriali livello C2”, oltre al nome e cognome del mittente e suo indirizzo. 

Il plico potrà essere:

  • Consegnato a mano – nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 13,30 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00 (AFC rilascerà ricevuta di consegna debitamente firmata)
  • Inviato a mezzo raccomandata a/r – entro il termine di scadenza della presentazione delle domande di partecipazione. A tal fine farà fede il timbro, la data e l’ora dell’ufficio postale di partenza. AFC Torino S.p.A. non si assume nessuna responsabilità per l’eventuale dispersione di plichi dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte dell’interessato oppure per eventuali disguidi postali, o comunque imputabili a fattori terzi, a casa fortuito o di forza maggiore. L’indirizzo ove consegnarlo o spedirlo è AFC Torino S.p.A., corso Peschiera n. 193, 10141 Torino
  • Inviato a mezzo PEC (posta elettronica certificata) – in formato pdf all’indirizzo afc-personale@legalmail.it La comunicazione dovrà indicare nell’oggetto: “Domanda di partecipazione all’avviso di selezione per operatori cimiteriali Tale modalità di invio è ammessa solo da casella di posta elettronica certificata

La mancata apposizione della firma autografa comporta l’automatica esclusione dalla selezione, salvo che la domanda di partecipazione non sia stata trasmessa via PEC.

 

Svolgimento della selezione

La selezione sarà effettuata presso le sedi di AFC Torino Spa dalla commissione esaminatrice a tal fine nominata da AFC Torino S.p.A nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge e del “Regolamento Assunzioni”. La commissione determinerà i punteggi da assegnare ai requisiti preferenziali e alle singole prove.

Le prove si svolgeranno in lingua italiana. Consisteranno in test e quesiti, scritti e/o orali oltre ad esercitazioni pratiche e colloqui motivazionali.

Al candidato è richiesto di prepararsi in ambito di:

  • Polizia mortuaria
  • Salute e Sicurezza sul lavoro

Scaricando le dispense(.pdf).

Alla Commissione è demandata ogni attività inerente la valutazione dei candidati, in relazione alle indispensabili capacità relazionali e motivazionali e le necessarie conoscenze tecniche in ambito cimiteriale.

 

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata sul sito Cimiteri Torino. 

Data aggiornamento: 
21 Gennaio 2020