Il mercato del lavoro in Germania è caratterizzato da una forte richiesta di personale in diversi ambiti professionali.
Per lavorare in Germania sono richiesti profili qualificati soprattutto di tipo tecnico, nel settore ingegneristico, delle costruzioni, del turismo e dell’assistenza sanitaria.

Requisiti generali

Per lavorare in Germania è necessario avere 18 anni.
Solo nel settore agricolo è sufficiente aver compiuto 17 anni.
È preferibile aver maturato precedenti esperienze lavorative nell'ambito professionale in cui ci si candida.

Uno dei requisiti generalmente richiesti per integrarsi in un paese straniero è la conoscenza, almeno di base, della lingua.
Per incoraggiare l’accesso al mondo del lavoro ci sono dei programmi gratuiti di studio della lingua, realizzati dalla rete degli uffici di collocamento e presso i comuni.

Per i lavori più generici il livello di conoscenza della lingua può essere anche minimo.
Per i lavori qualificati la conoscenza deve essere di buon livello.

Nel settore turistico-alberghiero la conoscenza del tedesco deve essere affiancata a quella di altre lingue straniere, in particolare dell'inglese.

Se si intende soggiornare in Germania per un periodo superiore a 3 mesi, è necessario iscriversi all'anagrafe (Anmeldung) per ottenere il codice fiscale tedesco (Steueridentifikationsnummer).

Il Com.It.Es (Comitato degli italiani all'Estero), con il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia a Berlino, ha pubblicato una guida di orientamento con informazioni utili per chi decide di trasferirisi in Germania dal titolo Primi passi in Germania.

Su Torinogiovani si trovano inoltre altre informazioni sul lavoro all’estero, in particolare:

Come candidarsi

Sia che si risponda a un annuncio di lavoro sia in caso di candidatura spontanea è necessario inviare una Bewerbung, che si compone di 3 parti:

  • una lettera di presentazione personalizzata e non più lunga di una pagina (Anschreiben)
  • il CV limitato a informazioni strettamente professionali non più lungo di due pagine (Lebenslauf); è possibile utilizzare il modello Europass, in aggiunta ad altre schede contenenti informazioni personali
  • gli allegati (Anlagen) come ad esempio certificazioni e referenze e, se attinente alle competenze richieste, il titolo di studio. 

A meno che non sia indicato diversamente, la lettera e il CV devono essere in lingua tedesca, con un chiaro riferimento all’annuncio per cui ci si candida.
Maggiori informazioni sulle modalità di candidatura in Germania sono presenti all'interno della guida Pronti a partire? a cura del servizio Eures.

Dove abitare

La sistemazione abitativa più economica è la condivisione di un appartamento (Wohngemeinschaft), detta comunemente WG.
Gli annunci di WG si trovano su siti specializzati, come ad esempio WG-Gesucht.

Canali per la ricerca di un lavoro in Germania

Esistono varie possibilità:

  • rivolgersi al servizio EURES - European Employment Services, in Italia - alla sede Eures di Torino - oppure direttamente alle sedi in Germania
  • contattare il servizio pubblico di collocamento, gestito dall'Agenzia Federale del Lavoro (Bundesagentur für Arbeit), presente negli uffici del lavoro di tutte le città tedesche.
    I loro servizi di informazione e di consulenza sono gratuiti e la registrazione non è obbligatoria
  • cercare le aziende attraverso le Gelbe Seiten (Pagine Gialle) o su Arbeitsagentur, da cui è anche possibile scaricare la Guida alla ricerca del lavoro in Germania

Per lavori a tempo determinato o un Praktikum (tirocinio) è possibile consultare le pagine di Torinogiovani su Tirocini, work&study e lavoro alla pari.​

Lavoro nel settore alberghiero e della ristorazione

Per alcune figure professionali può essere richiesta una disponibilità dai 6 agli 8 mesi, generalmente tra marzo e ottobre.
Per alcune qualifiche - chef, personale di sala e di reception ecc. - sono richieste esperienza e una discreta conoscenza del tedesco.

La maggior parte degli alberghi offre vitto e alloggio al personale, per cui alcuni trattengono dallo stipendio una quota spese.

Riferimenti utili si trovano sui motori di ricerca per lavori alberghieri:

Tra le zone turistiche della Germania, nella provincia del Vogtland, è possibile aderire a un programma di ricerca di personale per il settore alberghiero (camerieri, cuochi, barman ecc.).
Si tratta di tirocini di inserimento lavorativo per cui occorrono alcuni requisiti, come ad esempio una conoscenza minima del tedesco e, per alcune qualifiche una formazione adeguata.
Sono disponibili le informazioni per aderire al programma Vogtland.

Un’altra opportunità di lavoro si può trovare presso gli ostelli della gioventù, con mansioni di vario tipo: custodi, receptionist, addetti alle pulizie o alla cucina.
Il compenso può essere limitato a vitto e alloggio.
Le strutture si possono contattare direttamente, i cui contatti si trovano su Hostelling International.

Lavoro nel settore turistico

Il settore turistico tedesco offre numerose possibilità:

Centri vacanza educativi

In Germania sono molto diffusi.
Si tratta di centri vacanza per l'infanzia e l'adolescenza, aperti solitamente nei periodi delle vacanze estive o invernali.
Le assunzioni di personale sono di effettuate direttamente dalle società che li gestiscono, a cui occorre inviare direttamente le candidature.

Generalmente è sufficiente un livello medio di conoscenza del tedesco, ma se ci si propone come personale educativo, di animazione o sportivo è necessario padroneggiare la lingua.
Precedenti esperienze nel settore sono un requisito preferenziale.

Alcune società che gestiscono iniziative di vacanze per giovani sono:

Parchi di divertimento

I parchi di divertimento e i parchi a tema offronto contratti stagionali, con durate da 3 a 6 mesi.
Un elenco dei parchi tedeschi è riportato sul sito del German National Tourist Board.

Indicazioni più dettagliate su tutte le strutture presenti in Germania si trovano sulla pagina di Torinogiovani dedicata ai parchi di divertimento.
Le informazioni sulle mansioni e sulle le modalità di candidatura nel settore si trovano sulla pagina di Torinogiovani Lavorare nei parchi divertimento.

Navigazione fluviale

La Germania ha un’ampia rete di navigazione interna che offre numerose possibilità di lavoro, soprattutto stagionale.
Viene richiesto personale per la navigazione, la manutenzione delle imbarcazioni, le pulizie.
Per le crociere fluviali si cerca personale di animazione, di cucina, di sala e guide escursionistiche.
È fondamentale la conoscenza del tedesco e, per certe professioni, anche quella dell'inglese, del francese o di entrambe.

Per candidarsi ci si rivolge direttamente alle compagnie di navigazione, ad esempio:

Inoltre potrebbe essere utile consultare Touristik Career, sito che propone offerte di lavoro in ambito turistico.

Per ulteriori approfondimenti, la sezione di Torinogiovani sul lavoro stagionale nel turismo contiene pagine dedicate all'animazione, ai centri vacanza e villaggi turistici, al lavoro sulle navi.

Lavoro nel settore agricolo

I lavori agricoli sono una valida possibilità per chi conosce poco il tedesco.

Si tratta di lavori solitamente temporanei, per i quali ci si candida attraverso la Camera dell'Agricoltura federale (Landwirtschaftskammer) o gli Uffici per l'Impiego tedeschi.

Alcune offerte di lavoro agricolo in Germania si possono trovare anche sul portale Picking Jobs, specializzato per lavori in questo settore.

Altre informazioni sulle mansioni, sulla modalità di candidatura e sulla ricerca di lavoro nel settore agricolo si trovano sulla pagina di Torinogiovani Lavoro stagionale in agricoltura.

Riferimenti utili

Data aggiornamento: 
8 Agosto 2019
Informazioni per chi sta pensando a una esperienza di lavoro in Svezia: i canali per la ricerca, come candidarsi e dove dormire, con riferimenti specifici per il settore turistico e quello agricolo.