Informazioni sul programma europeo per giovani disoccupati
Come funziona Garanzia Giovani

Che cos'è e a chi si rivolge

Garanzia Giovani è il programma italiano per la lotta alla disoccupazione giovanile.

Fa parte del Piano Europeo - chiamato Youth Guarantee - con cui l'Unione Europea ha finanziato i Paesi membri per favorire l'occupazione al di sotto dei 30 anni d'età.

Si rivolge a ragazze e ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studiano, non frequentano corsi di formazione e non lavorano - da cui la definizione NEET - Not in Education, Employment or Training.

Il programma prevede l'iscrizione online con la possibilità di effettuare vari tipi di esperienze:

  • Orientamento
  • Formazione
  • Accompagnamento al lavoro
  • Apprendistato
  • Tirocini
  • Servizio civile
  • Sostegno all’autoimprenditorialità
  • Mobilità professionale all’estero.

Tra le varie possibilità si segnalano:

  • Crescere in digitale
    progetto attuato da Unioncamere in partnership con Google
    per l'acquisizione di competenze digitali
  • SELFIEmployment 
    progetto promosso da ANPAL - Agenzia Nazioniale Politiche Attive per il Lavoro e gestito da INVITALIA - Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa
    per l'avvio di iniziative imprenditoriali giovanili.

Garanzia Giovani si realizza in tutte le Regioni italiane.

Si consiglia di leggere la pagina Scopri come funziona.

Per accedere al programma ogni Regione ha previsto diverse modalità.

Presentazione Garanzia Giovani

Garanzia Giovani Piemonte

La Regione Piemonte partecipa al programma Garanzia Giovani.

Le ragazze e i ragazzi maggiorenni che hanno un domicilio in Piemonte possono registrarsi anche sul portale regionale.
Per i minorenni l'iscrizione deve essere effettuata da chi ha la responsabilità genitoriale.

Per iscriversi è necessario avere le credenziali SPID - Sistema Pubblico Identità Digitale.

Successivamente si può procedere come segue:

  • aderire al programma
    sul portale nazionale Garanzia Giovani
  • completare l'iscrizione
    sul portale regionale Sistemapiemonte
    attraverso il link ricevuto via email
  • prenotare un appuntamento online
    presso uno dei Centri Per l'Impiego
    attraverso l'apposita funzionalità del portale regionale
  • presentarsi al colloquio
    per sottoscrivere il patto di servizio.

In Piemonte ci sono oltre 300 sportelli presso cui è possibile attivare i servizi del programma Garanzia Giovani.
Gli sportelli presenti nell'area della Città Metropolitana di Torino sono: Centri Per l'Impiego e Agenzie accreditate per il lavoro.

Data aggiornamento: 
21 Novembre 2019
Numerose aziende di Torino e del Piemonte pubblicano le offerte di lavoro sui loro siti, alla voce Lavora con noi oppure in una sezione Posizioni Aperte. Scopri le aziende che assumono!