Concorso per agente di Polizia Municipale a Torino

Disponibile il programma per il corso di preparazione al colloquio
vigili urbani

È indetta dal Comune di Torino una selezione pubblica per la copertura, tramite contratto di formazione e lavoro della durata di 12 mesi, di 50 posti da agente di Polizia Municipale (categoria C, posizione economica 1).

Sono in corso di svolgimento i colloqui di selezione.

Riferimenti utili:

Informazioni sul concorso

Requisiti di ammissione:

  • Cittadinanza italiana
  • Diploma di maturità di scuola secondaria di secondo grado
  • Età minima 18 anni - massima 32 non compiuti al momento della stipula del contratto individuale di lavoro
  • Vari requisiti fisici e visivi
  • Possesso della patente B
  • disponibilità al porto e all'eventuale uso dell'arma, nonchè alla conduzione di veicoli
  • altri requisiti: godimento diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione; non essere stato/a espulso/a dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito/a dai pubblici uffici. 

Il termine per l'ammissione è scaduto il 19 luglio 2018.

I selezionati devono sostenere una prova di preselezione, una prova scritta e un colloquio.

Al termine del periodo di 12 mesi, l'Amministrazione potrà trasformare il contratto di formazione e lavoro in contratto a tempo indeterminato.

Bando completo e modulo online per le candidatura sono disponibili sulla pagina dei concorsi del Comune di Torino (codice FL 01/18).

 

Consulta anche altri concorsi pubblici.

Data aggiornamento: 
9 Gennaio 2019