Concorsi Banca d'Italia

Banca d'Italia

Le candidature ai seguenti bandi di concorso della Banca d'Italia si sono chiuse il 5 febbraio 2018. Appena ci saranno notizie in merito ai prossimi bandi li pubblicheremo in questa pagina.

 

La Banca d’Italia indice i seguenti concorsi pubblici per l’assunzione di:

  • 18 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali da destinare in via prevalente alle attività di vigilanza sul sistema bancario e finanziario
  • 10 Assistenti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie, da destinare in via prevalente alle attività connesse con i mercati, i sistemi di pagamento e l’attuazione della politica monetaria
  • 17 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche
  • 15 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche, per le esigenze delle Segreterie tecniche dell’Arbitro Bancario Finanziario, con sede a Milano, Torino, Bologna, Roma, Napoli, Bari e Palermo
  • 10 Esperti con orientamento nelle discipline statistiche
  • 6 Esperti con orientamento nelle discipline economico-politiche.

Sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Titolo di studio: laurea magistrale/specialistica o diploma di laurea di “vecchio ordinamento”, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 in una delle classi e/o discipline specificati nel bando (.pdf)
  • Età non inferiore agli anni 18
  • Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea
  • Idoneità fisica alle mansioni
  • Godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza
  • Non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto
  • Adeguata conoscenza della lingua italiana

La domanda deve essere presentata entro il termine delle ore 16.00 del 5 febbraio 2018  (ora italiana), utilizzando esclusivamente l’applicazione disponibile sul sito internet della Banca d’Italia, seguendo le indicazioni specificate. 

I nominativi dei candidati ammessi alla prima prova vengono pubblicati sul sito internet della Banca d'Italia, almeno 15 giorni prima dello svolgimento della stessa.

La Banca d’Italia - al fine di assicurare l’efficacia e la celerità della procedura selettiva - organizza test preselettivi per ciascuno dei concorsi per i quali sia pervenuto un numero di domande di partecipazione superiore alle 2.500 unità. In questo caso le informazioni sullo svolgimento dei test vengono fornite tramite avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4a Serie speciale (Concorsi ed Esami) di uno dei martedì o venerdì del mese di marzo 2018.

Le prove d’esame consistono in una prova scritta e in una prova orale sulle materie indicate nei programmi allegati al bando (.pdf) e si svolgono a Roma.

I requisiti completi e tutte le informazioni sono disponibili sul bando (.pdf).

Info:

Banca d'Italia
Sito: www.bancaditalia.it

Data aggiornamento: 
7 Febbraio 2018