Concorso per 571 Allievi della Guardia di Finanza

rivolto a VFP1, VFP4 e cittadini in possesso di diploma
Guardia di Finanza concorso
Scadenza iscrizioni: 
Venerdì 29 Gennaio 2021

È indetto un bando di concorso pubblico per il reclutamento di 571 Allievi della Guardia di Finanza.

I posti a concorso sono così ripartiti:

  • n. 510 nel contingente ordinario, di cui:
    - il 50% dei posti riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate (VFP1 e VFP4)
    - l'altro 50% dei posti destinati ai cittadini italiani (120 da avviare al conseguimento della specializzazione “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)” e 117 non specializzati). Di questi, due posti sono riservati ai cittadini in possesso dell’attestato di bilinguismo.
  • n. 61 del contingente di mare, di cui:
    - 42 posti riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate (25 da avviare al conseguimento della specializzazione “Motorista navale” e 17 da avviare al conseguimento della specializzazione “Operatore di sistema”)
    - 19 posti destinati ai cittadini italiani (11 da avviare al conseguimento della specializzazione “Motorista navale” e 8 da avviare al conseguimento della specializzazione “Operatore di sistema”)

È consentita la partecipazione al concorso per uno solo dei contingenti/specializzazioni e delle categorie di posti.

Come fare domanda

Le domande di partecipazione devono pervenire entro le ore 12 di venerdì 29 gennaio 2021 utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile sul Portale Concorsi Online della Guardia di Finanza.

Per compilare ed inviare la domanda di partecipazione al concorso è necessario registrarsi al Portale ed essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Una volta registrati, gli utenti potranno accedere alla propria area personale:

  • tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) per concludere la presentazione della domanda di partecipazione seguendo la relativa procedura automatizzata
  • tramite Codice Fiscale e password, per procedere al salvataggio manuale del PDF generato dal sistema. Una volta stampato, firmato e scansionato, il file dovrà essere caricato mediante l’apposita funzione “upload”, insieme alla scansione fronte-retro del documento di riconoscimento in corso di validità.

Requisiti generali di ammissione

  • Cittadinanza italiana
  • Età non inferiore ai 18 anni
  • Non aver superato il giorno del compimento del 26° anno di età alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda.
    Il limite anagrafico massimo è elevato di un periodo pari all’effettivo servizio militare prestato e, comunque, non superiore a tre anni per coloro che, alla data del 6 luglio 2017, svolgevano o avevano svolto servizio militare volontario, di leva o di leva prolungato.
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni
  • Possesso di diploma di primo grado per i posti riservati ai volontari delle Forze armate
  • Possesso di diploma di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento della laurea per i posti destinati ai cittadini italiani

Consulta il bando per conoscere l'elenco completo dei requisiti.

Prove d'esame

Lo svolgimento del concorso comprende

  • una prova preselettiva con domande a risposta multipla nei seguenti ambiti: italiano, storia ed educazione civica, geografia e test logico-matematici
  • prove di efficienza fisica
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica
  • accertamento dell’idoneità attitudinale
  • accertamento dell’idoneità al servizio “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”, solo per i candidati che concorrono per i relativi posti
  • valutazione dei titoli

 

Per maggiori dettagli, consultare il bando completo (sezione bando/allegati della pagina).

Consulta anche altri concorsi pubblici.

Info

Guardia di Finanza

Sito: www.concorsi.gdf.gov.it

Data aggiornamento: 
5 Gennaio 2021