La selezione del personale negli enti pubblici

Il concorso pubblico è la procedura di selezione del personale per accedere agli impieghi degli enti pubblici.

La legge stabilisce le regole di svolgimento per garantire la trasparenza e l'imparzialità delle procedure che le Pubbliche Amministrazioni devono rispettare per svolgere le selezioni.

Per ogni concorso viene diffuso un bando con i requisiti per partecipare quali titoli di studio, idoneità fisica, godimento diritti politici ecc. e il modello di domanda da presentare entro una certa data di scadenza.
La legge non prevede un limite d'età generale per poter partecipare ai concorsi ma, di volta in volta, l'amministrazione che emette il bando può eventualmente prevederli.

Ecco un elenco delle informazioni reperibili nei bandi:

  • l'Ente che lo ha emanato
  • il numero dei posti messi a concorso
  • la professionalità e la categoria contrattuale
  • i requisiti generali di ammissione
  • eventuali requisiti specifici
  • il trattamento economico
  • le modalità di presentazione della domanda e l'eventuale documentazione da allegare
  • la data di scadenza entro cui presentare la domanda di ammissione. Tale scadenza è in genere il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione. Se il trentesimo giorno coincide con una festività, la data si sposta automaticamente al primo giorno successivo alla festività
  • i contenuti delle prove d'esame
  • le modalità con cui saranno comunicate la data e il luogo di svolgimento delle prove
  • l'eventuale riserva di una quota di posti al personale già in servizio presso l'Ente, oltre che ai candidati appartenenti alle categorie protette
  • le modalità di pubblicazione della graduatoria finale
  • i riferimenti all'ufficio concorsi dell'ente per eventuali informazioni.

E' importante sapere che:

  • si può accedere sia a posti a tempo indeterminato, sia a tempo determinato
  • alla data di scadenza per la presentazione della domanda occorre essere in possesso dei requisiti richiesti
  • per alcuni impieghi istituzionali (difesa, sicurezza dello Stato, Polizia ecc.) sono richieste anche buona condotta e qualità morali
  • è previsto l'accertamento della conoscenza dell'uso di apparecchiature e software informatici
  • è necessario conoscere almeno una lingua straniera.

In relazione ai titoli di studio, le pubbliche amministrazioni possono:

  • bandire concorsi o selezioni (nel caso di assunzioni a tempo determinato) per qualifiche che richiedano diploma o laurea, ai quali possono partecipare tutti i cittadini italiani o appartenenti all’Unione europea (con esclusioni per alcune tipologie di funzioni)
  • effettuare assunzioni dirette (chiamata pubblica), attraverso selezioni tra le persone iscritte ai Centri per l'Impiego, per profili per cui è sufficiente avere il diploma della scuola dell’obbligo.

I bandi vengono pubblicati online sul sito dell'ente che li emette.

Ci sono poi altre fonti per trovarli:

  • la Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (IV serie speciale "Concorsi ed Esami") che pubblica i concorsi banditi dagli enti pubblici statali, dalle ASL e, talora, dai Comuni relativi al territorio nazionale; viene pubblicata tutti i martedì e i venerdì; è consultabile gratuitamente sul sito ufficiale della G.U.
  • il Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte (ogni regione pubblica il suo bollettino ufficiale in cui è possibile trovare i concorsi banditi dagli Enti Locali)

Sulla rivista Informalavoro, quindicinale dell'Area Lavoro del Comune di Torino e della Regione Piemonte, è possibile trovare una selezione di concorsi nazionali e regionali, i concorsi della Città di Torino, della Città Metropolitana, i concorsi presenti sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte e sulla Gazzetta Ufficiale.
La rivista in versione cartacea è distribuita in molti punti informativi, tra cui il Centro InformaGiovani di Torino.

Siti utili sui concorsi pubblici

Motore di ricerca di concorsi in tutta Italia

Informazioni e suggerimenti per la corretta compilazione della domanda.

Informazioni sui concorsi a cura del Ministero del Lavoro

Data aggiornamento: 
28 Giugno 2018
Numerose aziende di Torino e del Piemonte pubblicano le loro offerte di lavoro sulle pagine internet, alla voce Lavora con noi, per cui ci si può candidare online.