Bando per reclutamento volontari nella Marina Militare

Concorso 2200 volontari VFP1 e Concorso straordinario 179 volontari VFP4

Per il 2021 il Ministero della Difesa ha indetto due concorsi:

Entrambi i bandi sono attualmente chiusi. Iscriviti alla newsletter e seguici sui social per ricevere tutti gli aggiornamenti sul prossimo reclutamento.

Bando di reclutamento nella Marina militare di 2.200 VFP1

É stato indetto il Bando di Concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 2200 volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) nella Marina Militare.

I 2200 posti disponibili saranno così suddivisi:

1400 per il Corpo Equipaggi Militari Marittimi (CEMM), così distribuiti nei relativi settori d’impiego:

  • 1090 impiego navale
  • 120 anfibi
  • 60 incursori
  • 30 palombari
  • 40 sommergibilisti
  • 60 componente aeromobili;

800 per il Corpo delle Capitanerie di Porto (CP), nello specifico:

  • 794 per le varie categorie, specialità, abilitazioni
  • 6 per il settore d’impiego componente aeromobili.

Il reclutamento è effettuato in due blocchi di domande e distinti incorporamenti, così suddivisi:

Primo blocco
[Le candidature per il primo blocco si sono chiuse il 28 settembre 2020]

  • 1° incorporamento, previsto a marzo 2021, per i primi 600 classificati nella graduatoria di merito, di cui 400 posti per il CEMM (destinati al settore d’impiego navale) e 200 per le CP
  • 2° incorporamento, previsto a maggio 2021, per i successivi 440 classificati nella graduatoria di merito, di cui 240 posti per il CEMM (destinati al settore d’impiego navale) e 200 per le CP. Inoltre, con il 2° incorporamento saranno immessi i primi 60 classificati nella graduatoria di merito CEMM «anfibi»
  • 3° incorporamento, previsto a settembre 2021, per 196 concorrenti, di cui 130 posti per il CEMM (destinati ai seguenti settori d’impiego anfibi, incursori, palombari, sommergibilisti) e 66 per le CP (di cui 60 per componente aeromobili e 6 destinati a CP)
  • 4° incorporamento, previsto a novembre 2021, per i successivi 60 classificati nella graduatoria di merito per il CEMM (destinati al settore anfibi).

Secondo blocco
[Le candidature per il secondo blocco si sono chiuse il 5 febbraio 2021]

  • 1° incorporamento, previsto a settembre 2021 per i primi 354 classificati nella graduatoria di merito generale del 2° blocco, di cui 160 posti per il CEMM e 194 per le CP
  • 2° incorporamento, previsto nel mese di novembre 2021, (stessa data del 4° incorporamento del 1° blocco) per i successivi 490 classificati nella graduatoria di merito generale del 2° blocco, di cui 290 posti per il CEMM e 200 per le CP. 

Requisiti generali

  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti civili e politici
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 25° anno di età
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore)
  • non essere stati condannati per delitti non colposi
  • non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • essere incensurati
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato
  • idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso
  • non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate

Ulteriori requisiti

  • CEMM incursori: solo di sesso maschile
  • CEMM sommergibilisti e componente aeromobili: possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado valido per l’iscrizione all’Università

Per i requisiti specifici consulta la pagina dedicata e il bando completo.

Candidature

Le candidature si trasmettono online alla sezione Concorsi online sul sito del Ministero della Difesa.

È necessario essere in possesso di un'identità digitale SPID oppure iscriversi al sito seguendo la procedura guidata.
Al termine di questa procedura si ottengono le credenziali che permettono di accedere al portale e trasmettere la domanda, con i documenti richiesti in formato .pdf.

Sulla Gazzetta Ufficiale è presente il bando completo.

Concorso straordinario nelle Forze speciali e Componenti specialistiche della Marina Militare

Martedì 22 settembre 2020 si sono chiuse le candidature per partecipare a questo concorso.

É stato indetto un Concorso straordinario, per titoli ed esami, per il reclutamento di 179 volontari VFP4 nelle Forze speciali e Componenti specialistiche della Marina Militare.

Destinatari: volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) della Marina Militare, anche in rafferma annuale, o in congedo per fine ferma.

I posti disponibili saranno così suddivisi:

173 nel Corpo Equipaggi Militari Marittimi (CEMM), di cui:

  • 79 per la categoria Fucilieri di Marina (FCM)
  • 6 per la categoria Incursori (IN)
  • 17 per la categoria Palombari (PA)
  • 30 per la categoria Marinai (settore d’impiego “Sommergibilisti”)
  • 41 per la categoria Marinai (settore d’impiego “Componente aeromobili”)

6 posti nel Corpo delle Capitanerie di Porto (CP), per la categoria Nocchieri di Porto (settore d’impiego “Componente aeromobili”)

Requisiti generali

  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti civili e politici
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 30° anno di età
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore)
  • non essere stati condannati per delitti non colposi
  • non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • essere incensurati
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato
  • idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso
  • non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate

Requisiti specifici

É necessario il possesso di uno dei seguenti attestati o abilitazioni:

  • abilitazione anfibia, se si concorre per la categoria Fucilieri di Marina (FCM)
  • attestato di frequenza del corso propedeutico incursore – fase 1 con esito favorevole, se si concorre per categoria Incursori (IN)
  • attestato di frequenza del corso propedeutico palombaro – fase 1 con esito favorevole, se si concorre per la categoria Palombari (PA)
  • abilitazione sommergibilista, se si concorre per la categoria Marinai (settore d’impiego “Sommergibilisti”)
  • attestato di frequenza del corso propedeutico Componente aeromobili con esito favorevole, se si concorre per la categoria Marinai (settore d’impiego “Componente aeromobili”) o per la categoria Nocchieri di Porto (settore d’impiego “Componente aeromobili”)

Candidature

Le candidature si trasmettono online alla sezione Concorsi online sul sito del Ministero della Difesa.

È necessario essere in possesso di un'identità digitale SPID oppure iscriversi al sito seguendo la procedura guidata.
Al termine di questa procedura si ottengono le credenziali che permettono di accedere al portale e compilare la domanda di partecipazione cliccando su "Marina>VFP4 Straordinario’".

Sulla Gazzetta Ufficiale è presente il bando completo (il concorso straordinario è visionabile alla pagina 39 del documento).

Info

Ministero della Difesa
Sito: www.difesa.it

 

 Consulta su TorinoGiovani gli altri concorsi pubblici

 

Hai mandato la candidatura per questa offerta di lavoro?
Scrivi a TorinoGiovani per farci sapere la tua opinione

Data aggiornamento: 
13 Aprile 2021