Selezione del MIBACT per 500 Operatori alla Custodia, Vigilanza e Accoglienza

20 posti in Piemonte
Concorso pubblico Mibact
Scadenza iscrizioni: 
Giovedì 17 Settembre 2020

Il MIBACT, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di 500 Operatori alla custodia, vigilanza ed accoglienza della Seconda area, fascia retributiva F1. 

I posti disponibili in Piemonte sono 20 di cui 14 a Torino, 2 a Cuneo, 2 a Verbania, 1 a Biella e 1 a Vercelli.

La ricerca è rivolta ad entrambi i sessi.

Requisiti

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell'Unione europea
  • maggiore età
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media)
  • idoneità fisica allo svolgimento  delle delle mansioni
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati esclusi dall'elettorato attivo
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione
  • assenza di condanne penali
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva per gli iscritti di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985
  • adeguata conoscenza della lingua italiana da accertarsi in sede di prova di idoneità per gli iscritti che non siano cittadini italiani  

Invio candidature

La domanda di presentazione al bando MIBACT per la Regione Piemonte deve essere presentata esclusivamente attraverso procedura online attraverso il form che sarà attivo a partire dalle ore 9:00 di venerdì 11 settembre fino alle ore 12:00 di giovedì 17 settembre 2020.

Selezione

La selezione avverrà tramite i Centri per l'impiego territorialmente competenti, che formeranno delle graduatorie seguendo l'ordine degli iscritti aventi i requisiti previsti dal bando. Non sarà quindi necessario presentare alcuna domanda di partecipazione al MIBACT. 

I candidati saranno quelli iscritti al Centro per l'Impiego secondo l'ordine della graduatoria per le chiamata pubbliche per l'assunzione di personale presso la Pubblica Amministrazione, per profili in cui occorre il solo diploma di scuola dell’obbligo e saranno convocati per una prova selettiva al fine di accertare l'idoneità a svolgere le mansioni previste dal profilo professionale di Operatore alla custodia, vigilanza e accoglienza.
La prova consiste in un colloquio utile a valutare il possesso di buone conoscenze di base, la capacità di affrontare in autonomia problematiche lavorative di media complessità e la conoscenza di base della lingua inglese.

Per ulteriori informazioni

Sul sito dell'Agenzia Piemonte Lavoro è possibile consultare gli aggiornamenti rispetto a questa selezione.
E- mail: articolo16@agenziapiemontelavoro.it
Sul sito del MIBACT Ministero dei beni e delle attività culturali  e del turismo - è possibile visualizzare il bando completo.
 

Se sei disoccupato e non sei ancora iscritto a un Centro per l'Impiego scopri come fare per iscriverti ai Centri per l'Impiego e richiedi di essere inserito nelle graduatorie per le chiamate per l'assunzione nella pubblica amministrazione

Data aggiornamento: 
7 Settembre 2020