Ente: Comune di Settimo Torinese

Settore e area di intervento: Educazione e Promozione culturale - Sportelli Informa

Obiettivi del progetto

Gli obiettivi generali del progetto sono:
1) Migliorare la comunicazione offerta ai cittadini al fine di favorire l’utilizzo dei servizi comunali e la partecipazione alle attività ed eventi organizzati dal Comune di Settimo Torinese.
2) Favorire la partecipazione e la cittadinanza attiva dei residenti, in particolare di quelli coinvolti in attività associative e nei comitati parco, alla vita del quartiere e della città al fine di potenziare il loro ruolo di facilitatori / mediatori nei rapporti tra istituzione e cittadinanza.

Obiettivi specifici e attività d'impiego dei volontari

Migliorare la comunicazione al fine di aumentare il numero degli utenti, sia attraverso il sito che all’URP.

  • Collabora nella definizione della mappatura degli strumenti comunicativi esistenti
  • Partecipa alla valutazione utilizzi e limiti attuali
  • Collabora nella definizione di strumenti di agevole consultazione per il cittadino
  • Contatta i referenti per elaborare strumenti di rilevazione del gradimento
  • Partecipa all’organizzazione momenti di ascolto in loco periodici definiti
  • Contatta referenti/esperti per l’individuazione di attività “didattiche” per aumentare l’utilizzo degli strumenti informatici da parte dei componenti dei comitati parchi e delle associazioni

Aumentare la presenza dell’URP ed il numero degli eventi presso gli chalet dei parchi al fine di favorire la comunicazione intergenerazionale. 

  • Effettua la rilevazione delle attrezzature sportive e percorsi ginnici presenti nei diversi parchi
  • Elabora gli strumenti di monitoraggio delle attività svolte nei parchi e presso le aree verdi
  • Contatta le associazioni per l’individuazione di attività svolte dalle associazioni di possibile interesse per l’area adulti / giovani
  • Collabora con i comitati parchi e le consulte cittadine all’ideazione di eventi finalizzati al coinvolgimento delle diverse fasce d’età (corse notturne, notte bianca dello sport, caccia al tesoro cittadina per famiglie…)
  • Partecipa alla verifica degli eventi già in calendario con caratteristiche che favoriscano il dialogo intergenerazionale

Aumentare il numero delle iniziative organizzate dai Comitati presso i singoli punti di aggregazione presente nei parchi cittadini, come occasione per far partecipare attivamente i cittadini nella gestione dei beni pubblici.

  • Collabora con le associazioni giovanili, il tavolo giovani, i gruppi informali presenti sul territorio alla progettazione di azioni che potenzino l’ascolto e l’emersione delle domande da parte dei cittadini
  • Partecipa all’organizzazione dei momenti di incontro tra operatori pubblici, amministratori e cittadini per elabora le risposte alle domande e alle necessità emerse
  • Collabora all’organizzazione di attività concrete che vedano cittadini e amministratori impegnati insieme per il miglioramento e la soluzione dei problemi individuati

Criteri di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il  Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede: 

  • una valutazione curriculare dei candidati;
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base  relative al Servizio Civile Nazionale Volontario e alle peculiarità del progetto; 
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la  corrispondenza tra  il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto. 

L’assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l’esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria. 

Condizioni di servizio e aspetti organizzativi

Numero ore di servizio dei volontari
Monte ore annuo di 1400 ore, con un minimo di 12 ore settimanali 

Giorni di servizio a settimana dei volontari:  5 

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio: 
Disponibilità a svolgere servizio anche in orario serale e in giorni festivi, oltre che ad effettuare pernottamenti, missioni o trasferimenti con costi a carico dell’Amministrazione.
Rispetto della normativa sulla privacy per i dati sensibili in possesso dell’URP.
  
Requisiti richiesti ai canditati per la partecipazione al progetto

Obbligatori: Diploma scuola media superiore

Preferenziali:  

  • Esperienze
    Animazione sociale, partecipazione ad associazioni
  • Competenze informatiche
    Gestione siti internet, social e competenze videoscrittura
  • Patente B

Sedi di svolgimento e posti disponibili

Sede di attuazione del progetto: Comune di Settimo T.se
Comune: Settimo T.se
Indirizzo: piazza della Libertà 4
Cod. identificativo sede: 99730
Numero volontari per sede: 4 posti senza vitto e alloggio

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae: 

  1.  Attestato di partecipazione al progetto di Servizio Civile rilasciato dall’ente proponente Città di Torino 
  2.  Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione ex art. 37 comma 2 del D.LGS 81/2008 e S.M.I. (Formazione generale di 4 h)
  3. Dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato dall’ente Cooperativa Sociale O.R.So. (ente terzo certificatore, accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi) a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”.

Formazione specifica dei volontari

La durata totale della formazione specifica sarà di 72 ore, così come dettagliato: 

Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile.
Presentazione dell’ente - La sede di attuazione e l’organizzazione dell’ente - Organizzazione e organigramma dell’ente Comune di Settimo Torinese - Le istituzioni culturali – Gli eventi – Archimede,
Suoneria - Teatro Garybaldi ed Ecomuseo. L’Ecomuseo: il progetto e le attività. Le istituzioni culturali.
La biblioteca: funzioni e servizi al pubblico. La rilevazione della soddisfazione degli utenti. La digitalizzazione dei documenti. La biblioteca: servizi under 20. La comunicazione dell’ente. Lo sviluppo e la programmazione del territorio (TangenzialeVerde, Parco Fluviale,Corona verde)
L’Ecomuseo, il Parco Fluviale del Po e la valorizzazione del territorio dal punto di vista naturalistico
Attività ed eventi -L'organizzazione di eventi. Integrazione e intercultura a Settimo Torinese
Aspetti idrogeologici del territorio di Settimo Torinese e gestione delle criticità. Comunicazione ambientale e gestione degli iter procedurali. Itinerari tra le carte: l’Archivio storico della Città di Settimo
Il sistema scolastico Settimese: gli istituti comprensivi Il sistema e le competenze del Comune; gli istituti secondari di secondo grado e la Formazione Professionale.

Per informazioni e presentazione candidature

Informagiovani Settimo T.se:

Franco Beltrame
piazza Campidoglio 50, Settimo T.se
(lun-ven. dalle ore 10 alle 13; mar-mer-giov dalle ore 16.30 alle 18.30)
tel. 0118028358/364 - 0118028337
email: urp@comune.settimo-torinese.to.it - informagiovani@comune.settimo-torinese.to.it

Per presentazione candidature:

  1. consegna a mano presso l’Informagiovani negli orari sopra riportati
  2. spedizione a mezzo posta raccomandata A/R (non fa fede il timbro postale ma la data di arrivo) in Piazza Libertà 4 -10036 - Settimo Torinese
  3. invio documentazione tramite posta certificata da pec del candidato a pec dell’ente settimo@cert.comune.settimo-torinese.to.it.

Consulta il testo completo del progetto
La città vicina (.pdf)

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

Data aggiornamento: 
26 Maggio 2017