Formazione per lavoratori

Formazione Continua Individuale (FCI) co-finanziata dalla Città Metropolitana di Torino

La Città Metropolitana di Torino presenta ogni anno un catalogo dell’offerta formativa per corsi di Formazione Continua Individuale (FCI) dedicata a tutti i lavoratori dipendenti privati e pubblici che, di propria iniziativa (voucher individuali) o su iniziativa dei propri datori di lavoro (voucher aziendali), intendono aggiornarsi, qualificarsi o riqualificarsi.

I corsi possono essere di informatica, lingue, ambiente, ristorazione, servizi alla persona, amministrazione, attività commerciali e marketing ecc.

Questi corsi hanno un co-finanziamento da parte della Città Metropolitana che eroga voucher di partecipazione direttamente alle agenzie formative, per un valore massimo complessivo non superiore a 3.000 euro pro capite, per un triennio. Tali voucher sono utilizzabili presso le agenzie formative a parziale copertura del costo del corso a catalogo.

Per ogni attività formativa il voucher di partecipazione può coprire una quota non superiore al 70% del costo complessivo della stessa, indicato a catalogo.
La quota rimanente, pari al 30% del costo, è a carico del lavoratore partecipante.

Gli stessi corsi sono invece completamente gratuiti per i lavoratori con ISEE minore o uguale a 10.000 euro, fatto salvo il limite massimo del valore complessivo dei voucher pro capite (3.000 euro).

Categorie di destinatari e come usufruire dei voucher individuali

Possono usufruire del voucher individuale per la partecipazione alle attività formative approvate sul Catalogo dell’Offerta Formativa (.xls):

  • lavoratori, domiciliati nel territorio regionale, presso imprese pubbliche o private localizzate in Piemonte o, indipendentemente dalla sede legale, che abbiano una o più sedi nella nostra regione. Sono compresi i lavoratori con contratto di lavoro a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione, e quelli inseriti nelle altre tipologie contrattuali previste dalla vigente normativa che configurino lo stato di lavoratore occupato,
  • titolari di partita IVA (non iscritti in appositi albi e non titolari di ditta individuale iscritta alla Camera di Commercio),
  • professionisti iscritti ai relativi albi,
  • titolari e amministratori di piccole e medie imprese e liberi professionisti,
  • lavoratori percettori di ammortizzatori sociali.

Il Catalogo dell’Offerta Formativa 2017-2018 (.xls) è consultabile sul sito internet della Città metropolitana di Torino e nella Banca Dati delle Opportunità della Formazione Professionale (per la consultazione utilizzare la ricerca avanzata, selezionando la provincia di interesse e "Formazione Individuale CMTO" alla voce Direttiva di appartenenza).

I lavoratori interessati, dopo aver individuato il/i corso/i di proprio interesse, possono presentare la domanda per l’attribuzione di voucher di partecipazione esclusivamente attraverso l’apposita procedura informatica di gestione voucher disponibile presso l’agenzia formativa titolare del corso.

Data aggiornamento: 
16 Novembre 2017
Banca dati dell'offerta formativa della Regione Piemonte
La Formazione Professionale comprende un insieme di percorsi formativi finanziati con fondi pubblici organizzati da Agenzie formative autorizzate.