Cittadinanza attiva e spazio pubblico

Ente: Città di Torino - Torino Spazio Pubblico

Settore e Area di Intervento: Educazione e promozione culturale - Interventi di animazione nel territorio

Obiettivi del progetto

Torino Spazio Pubblico si connota come un’esperienza concreta di cittadinanza attiva e con questo progetto di servizio civile si vuole:

  • Contribuire a diffondere maggiormente la partecipazione attiva dei cittadini alla cura dei beni comuni;
  • Sviluppare le attività del progetto Torino Spazio Pubblico;
  • Promuovere e sostenere la realizzazione del progetto su tutto il territorio cittadino.

Obiettivi specifici e attività d'impiego dei volontari

Promuovere e sostenere la realizzazione del progetto Torino Spazio Pubblico su tutto il territorio cittadino attraverso un’efficace attività di comunicazione (blog, facebook, articoli su Torino Click).

  • Elabora prodotti informativi che permettano di far conoscere il progetto alla cittadinanza.
  • Organizza incontri di presentazione pubbliche per promuovere l’adesione a tale iniziativa.
  • Elabora e gestisce campagne informative che possano favorire l’adesione dei cittadini al progetto.
  • Distribuisce materiale informativo sul territorio durante la realizzazione degli interventi.

Gestire, monitorare e documentare gli interventi in fase di realizzazione.

  • Raccoglie dati audiovisivi sugli interventi realizzati dai vari gruppi di volontari che operano nei diversi territori della città.
  • Predispone l’acquisizione, organizza e prepara il materiale e le attrezzature utili alla realizzazione degli interventi;
  • Aggiorna il blog e la pagina Facebook in cui si presentano gli interventi in fase di realizzazione.
  • Crea schede informative sulle principali specie vegetali presenti nelle aree verdi in cui opera il progetto.
  • Partecipa agli incontri di conoscenza e monitoraggio tra i diversi cittadini partecipanti al progetto.

Creare una rete di collaborazione con le realtà di quartiere (Circuito delle Case di Quartiere, associazioni, ecc.) orientando le attività del progetto sulla base del Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani.

  • Presenta le attività del progetto alle varie realtà presenti nei territori per favorire la nascita di collaborazioni e sinergie.
  • Coinvolge associazioni, enti e cittadini che si occupano di beni comuni e tutela ambientale nella realizzazione di interventi di cura e pulizia dello spazio urbano pubblico.

Criteri di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il  Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede: 

  • una valutazione curriculare dei candidati;
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base  relative al Servizio Civile Nazionale Volontario e alle peculiarità del progetto; 
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la  corrispondenza tra  il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto. 

L’assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l’esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria. 

Condizioni di servizio e aspetti organizzativi

Numero ore di servizio dei volontari
Monte ore annuo di 1400 ore, con un minimo di 12 ore settimanali

Giorni di servizio a settimana dei volontari:  5 

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio: 
disponibilità a svolgere il servizio in orari serali o festivi in occasione di particolari iniziative ed eventi.
  
Requisiti richiesti ai canditati per la partecipazione al progetto

Obbligatori: non si individuano requisiti obbligatori

Preferenziali: 

  • Istruzione e formazione
    Diploma di scuola media superiore
  • Esperienze
    Esperienze di gestione di gruppi (per es. associazionismo e volontariato) e campagne informative, botanica e giardinaggio
  • Competenze informatiche
    Sistema operativo Windows e Pacchetto Office, programmi di grafica ed elaborazione immagini, creazione e gestione blog e siti

Sedi di svolgimento e posti disponibili

Sede di attuazione del progetto: Comune di Torino - Arredo Urbano
Comune: Torino
Indirizzo: via Meucci 4, trasferito in via Corte D'Appello 16
Cod. identificativo sede: 8013
Numero volontari per sede: 2 posti senza vitto e alloggio

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae: 

  1. Attestato di partecipazione al progetto di Servizio Civile rilasciato dall’ente proponente Città di Torino 
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione ex art. 37 comma 2 del D.LGS 81/2008 e S.M.I. (Formazione generale di 4 h). 
  3. Dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato dall’ente Cooperativa Sociale O.R.So. (ente terzo certificatore, accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi) a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”. 

Formazione specifica dei volontari

La durata totale della formazione specifica sarà di 90 ore, così come dettagliato: 

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile.
  • L’Arredo Urbano della Città e Torino Spazio Pubblico.
  • La comunicazione giornalistica. La comunicazione web.
  • Il Verde Pubblico nella Città di Torino. Elementi per una corretta gestione delle aree verdi.
  • Il progetto “Torino Spazio Pubblico”. L’esperienza dei volontari nel progetto “Torino Spazio Pubblico”
  • Introduzione ai regolamenti sui beni comuni.

Per informazioni e presentazione candidature

Comune di Torino - Torino Spazio Pubblico
Taurisano Giulio
tel. 3494162145
Berti Norma 
tel. 01101130325 - 30322
email: torinospaziopubblico@comune.torino.it
pec: gioventu@cert.comune.torino.it

 

Consulta il testo completo del progetto
Cittadinanza attiva e spazio pubblico (.pdf)

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

Data aggiornamento: 
29 Maggio 2017