Finanziamenti per progetti giovanili su temi sociali
logo fermenti
Scadenza iscrizioni: 
Lunedì 3 Giugno 2019

Il bando Fermenti mette a disposizione dei giovani dai 18 ai 35 anni un finanziamento per progetti capaci di esplorare le sfide sociali attuali e generare nuove possibilità e soluzioni a problemi che impattano sulla comunità.

Il bando è rivolto a gruppi informali con un minimo di 3 ed un massimo di 5 soggetti e ad ATS -  Associazioni temporanee di scopo tra soggetti del Terzo settore, il cui direttivo è costituito per la maggioranza da giovani.

I progetti devono essere incentrati su uno dei seguenti temi:

  • Uguaglianza per tutti i generi
  • Inclusione e partecipazione
  • Formazione e cultura
  • Spazi, ambiente e territorio
  • Autonomia, welfare, benessere e salute

La richiesta di finanziamento pubblico per ciascuna proposta progettuale e progetto esecutivo, presentata da un "gruppo informale", a pena di esclusione, non può essere inferiore a euro 30.000,00 e superiore a euro 100.000,00.
La richiesta di finanziamento pubblico per ciascuna proposta progettuale e progetto esecutivo, presentata da una ATS, a pena di esclusione, non può essere inferiore a euro 100.000,00 e superiore a euro 450.000,00.
 

Per partecipare al bando è necessario inviare la domanda esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo giovanieserviziocivile@pec.governo.itentro le 14 del 3 giugno 2019

Leggi il bando completo sul sito di "Fermenti" a cura del Dipartimento Politiche Giovanili e Servizio Civile Universale - Presidenza Consiglio del Ministri. 

Data aggiornamento: 
10 Maggio 2019