Bando 2022 - Individui con la coda

Progetto di Servizio civile presso Amici degli animali - Bando 2022

Titolo progetto: Individui con la coda

Codice progetto: PTXSU0005222010853NMTX

Area di intervento: Riqualificazione urbana
 

Leggi la scheda sintetica del Progetto Individui con la coda (.pdf)

 

Ente presso cui si svolgerà il Servizio Civile
L’ Associazione Amici degli Animali G. Allara Onlus si trova all'interno del Parco Agronaturale della Dora Riparia nella sede messa a disposizione dal Comune di Collegno, con cui collabora per la gestione di attività di recupero degli animali d’affezione vaganti e loro ricovero presso il canile sanitario, assistenza su segnalazione di animali maltrattati, campagne di prevenzione, sensibilizzazione ed educazione alla convivenza uomo-natura con la cittadinanza, progetti educativi nelle scuole primarie e secondarie del territorio. Collabora anche con il Comune di Grugliasco. L’Associazione è inoltre sede per l’impiego di persone indirizzate ai lavori di pubblica utilità e collabora con i servizi sociali attraverso attività di socializzazione e/o reinserimento di soggetti svantaggiati

Posti disponibili: 6 senza vitto e alloggio di cui 2 posti riservati a giovani con difficoltà economiche (ISEE inferiore o pari alla soglia di 15.000 euro)
presso Associazione Amici degli Animali G. Allara - canile
Strada comunale della Varda 51, Collegno
Codice sede: 145477

    Attività previste

    Conoscere gli animali

    • raccolta e analisi dei bisogni sugli animali ospitati, sulla loro gestione e sulla vita quotidiana in struttura, raccolta dei dati, analisi dei dati;
    • organizzare le attività degli animali presenti in struttura;
    • accompagnare i cani in passeggiata al di fuori della struttura promuovendo l’ascolto con l’animale, o in alternativa partecipare ai loro momenti ricreativi  nelle apposite aree);
    • frequentare il parco Agronaturale segna-lando e attivando eventi di riqualifica;
    • osservare, documentare e registrare il linguaggio e il comportamento dei cani/gatti;
    • riportare le annotazioni sugli animali della struttura con l’equipe dell’Ente, condividendo le peculiarità individuali
    • conoscere e incontrare periodicamente i professionisti del territorio sul tema animale e ambientale;
    • prenotare le visite veterinarie promuovendo il minore stress possibile;
    • organizzare la distribuzioni del cibo inteso come rituale agapico;
    • organizzare le somministrazioni delle terapie;
    • realizzare e aggiornare le procedure di registrazione (cartacea e digitale) degli animali;
    • organizzare il trasporto degli animali che necessitano di specifiche cure dal canile alle cliniche veterinarie;
    • pianificare e partecipare agli incontri con supporto di educatore cinofilo al campo recintato a Villarbasse gestito dall’associazione partner “Alchimie”

    Conoscersi

    • documentare le modalità di interazione dell’Ente con il pubblico;
    • documentare l’iter burocratico in materia di adozione animale;
    • fornire assistenza, anche telefonica, ai cittadini che necessitano di supporto;
    • accogliere i potenziali adottanti;
    • assistere famiglie/individui adottanti in base alle loro necessità e dedicandosi al corretto percorso di inserimento dell’animale nel nuovo gruppo famigliare;
    • realizzazione di report mensili su quanto ascoltato/incontrato.
    • intervenire nei casi di randagismo/abbandono;
    • registrazione e incontro dei volontari cittadini;
    • predisposizione e organizzazione di un calendario per i volontari cittadini presenti al Cascinotto;
    • incontri di conoscenza/condivisione con il gruppo dei volontari cittadini;
    • attività di pulizia, ripristino e cura della struttura con i volontari cittadini;
    • pianificazione e organizzazione di eventi di retake/patti di collaborazione con cittadini sulla struttura o al parco Agronaturale della Dora.

    (In)Formazione 

    • gestire e aggiornare i profili social del canile quotidianamente;
    • individuare macro temi di carattere animale/ambientale da diffondere sui profili social;
    • organizzare e pianificare una newsletter per raccontare le storie di chi arriva in canile/chi viene adottato; 
    • calendarizzare la creazione e la pubblicazione di album fotografici e video in formato digitale
    • organizzare e sponsorizzare eventi benefit;
    • interessare e sensibilizzare i visitatori sulle attività svolte; +
    • supportare le persone che svolgono lavori di pubblica utilità;
    • supportare animali domestici per cittadini che si trovano in condizioni di difficoltà sociale (tossicodipendenza, infermità, …);
    • raccontare al territorio il Parco Agronaturale della Dora Riparia;
    • affiancare gli operatori nell’organizzazione e progettazione delle attività per i soggetti svantaggiati, in base alle varie esigenze;
    • ricevere le possibili richieste di accesso alla struttura da parte delle scuole del territorio, proponendo le eventuali attività da svolgere;
    • realizzare visite, incontri e momenti di sensibilizzazione per singoli/gruppi.

    Condizioni e requisiti

    Durata del progetto: 12 mesi

    Numero ore di servizio dei volontari: monte ore annuo di 1.145 ore, cui si sommano 20 giorni di permesso retribuito (verificare)

    Giorni di servizio a settimana dei volontari: 5

    Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio:

    • Il rapporto con gli animali non è una relazione che si può prevedere con anticipo. Empatia, spirito di adattamento, flessibilità, capacità osservazione e di ascolto nonchè saper praticare la pazienza, sono caratteristiche non solo richieste, ma anche utili per vivere insieme l’esperienza di Servizio Civile. È prevista la partecipazione ad eventi sul territorio, come ad esempio incontri informativi rivolti alla cittadinanza, che mirano a fornire una visione del cane/gatto quale individuo, portatore di talenti e detentore di debolezze; è prevista la partecipazione – saltuaria e concordata anticipatamente con i Volontari – alle attività come da progetto in giorni festivi o fine settimana.

    Requisiti
    Oltre ai requisiti generali previsti dal bando, sono richiesti per la partecipazione al progetto i seguenti requisiti obbligatori

    • Diploma di scuola secondaria di secondo grado + patentate B
    • 2 posti riservati a giovani con difficoltà economiche (ISEE inferiore o pari alla soglia di 15.000 euro)

    Formazione

    Formazione generale

    Consiste in un percorso obbligatorio per una durata complessiva pari a 42 ore.

    Formazione specifica

    Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti variano in funzione del progetto per una durata complessiva pari a 77 ore.

    Per informazioni

    Associazione Amici degli animali - Canile "Il Cascinotto"
    Cristina Anselmo  
    serviziocivile@cascinotto.it - Preferire il contatto via e-mail
    Tel: 327 4531839

    La candidatura è esclusivamente online attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL)
    Per informazioni vai alla pagina Come candidarsi.

     

    Torna all'elenco dei progetti presentati dalla Città di Torino ed enti partner nella pagina Bando Servizio Civile.

    Data aggiornamento: 
    21 Novembre 2022