Bando 2021 - Programma Inter(ben)essere

Programma di Servizio civile - Bando 2021

Il Bando Servizio Civile 2021 per il reclutamento di giovani volontarie e volontari presenta progetti di servizio civile universale raggruppati in Programmi.
I progetti aderenti ad uno stesso programma sono coordinati tra loro e operano sul medesimo ambito d'intervento, rispondendo a uno o più Obiettivi di Sviluppo Sostenibile della Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
 

Programma Inter(ben)essere 

Ambito di intervento: H
Contrasto alla illegalità, alla violenza e alle dipendenze, anche attraverso attività di prevenzione e di educazione

CODICE DEL PROGRAMMA

PMXSU0005221010215NXTX

I fenomeni di violenza e di dipendenza hanno da sempre un forte impatto sociale e culturale nelle comunità in cui si sviluppano, determinando approcci e comportamenti collettivi che possono portare a fenomeni di esclusione o di marginalità. Come evidenziano i dati Istat nello “Speciale emergenza covid – 19”, il periodo del lockdown ha inciso sulla crescita di questi fenomeni. In particolar modo, la situazione pandemica ha impattato in modo critico sul consumo di alcool e sul ricorso all'uso di sostanze illegali. L’isolamento sociale, la crescita della crisi economica e finanziaria e delle tensioni intra-familiari, ha contribuito all’incremento di queste situazioni all’interno delle stesse mura domestiche.

Gli obiettivi del programma sono: per quanto concerne la violenza di genere, offrire strumenti e occasioni utili a sostenere l’autonomia delle donne, la loro autodeterminazione e l’integrazione nel territorio, sviluppare processi di emancipazione ed empowerment, attraverso l’offerta e la personalizzazione dei percorsi di autonomia rivolti alle donne in stato di vulnerabilità ; per quanto riguarda la dipendenza da alcool e tossicodipendenza creare percorsi di  orientamento e accompagnamento e favorire una corretta informazione sui rischi legati all’abuso, offrire sostegno alle persone con problemi di dipendenza e alle loro famiglie; per quanto riguarda il tema delle vittime di tratta, offrire loro spazi e occasioni di ascolto, accoglienza in campo sanitario, legale e psicologico, attraverso un coeso lavoro di rete sul territorio.

Sulla base dell’analisi sopra descritta ed in coerenza con quanto indicato dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, il programma in questione assume quindi come propri obiettivi strategici:

  • Obiettivo 3: Assicurare la salute ed il benessere per tutti e per tutte le età 
  • Obiettivo 5: Raggiungere l’eguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze 

 

Se vuoi contribuire anche tu al Programma Inter(ben)essere trovi qui di seguito l'elenco dei progetti che lo compongono, proposti dalla Città di Torino ed enti partner:

 

Consulta l'elenco di tutti i progetti della Città di Torino e degli enti partner nella pagina Bando Servizio Civile.

Data aggiornamento: 
20 Dicembre 2021