Bando 2021 - Equal Rights in Town

Programma di Servizio civile - Bando 2021

Il Bando Servizio Civile 2021 per il reclutamento di giovani volontarie e volontari presenta progetti di servizio civile universale raggruppati in Programmi.
I progetti aderenti ad uno stesso programma sono coordinati tra loro e operano sul medesimo ambito d'intervento, rispondendo a uno o più Obiettivi di Sviluppo Sostenibile della Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
 

Programma Equal Rights in Town

Ambito di intervento: C.
Sostegno, inclusione e partecipazione delle persone fragili nella vita sociale e culturale del Paese

CODICE DEL PROGRAMMA
PMXSU0005221010221NMTX

Se la pandemia ha indubbiamente condizionato ed impattato la vita di tutta la cittadinanza, particolarmente gravose sono state le conseguenze per categorie estremamente fragili e già a rischio di marginalizzazione/esclusione sociale: popolazione immigrata (in modo particolare le donne straniere), giovani a rischio povertà educativa e persone private della libertà.

Il fine del Programma EQUAL RIGHTS IN TOWN è contribuire a realizzare una politica pubblica che produca dei risultati sui territori e sulle comunità locali, attraverso azioni concrete di cui risultano protagonisti gli operatori volontari.

Una lettura ed un’analisi integrata di quanto sopra riportato evidenziano alcuni bisogni e aspetti da innovare complessivamente assunti dal presente programma:

  • contrastare la dispersione scolastica e la povertà educativa
  • contrastare i fenomeni di isolamento sociale e culturale
  • rafforzare l’autonomia delle donne più fragili
  • riuscire a soddisfare il bisogno di accesso al mercato del lavoro, per cui diviene ancora più stringente la necessità di una contrattualizzazione che tuteli lavoratori e lavoratrici. 
  • soddisfare le richieste di aiuto economico a causa della perdita del lavoro e le richieste di aiuto nell’accesso ai mezzi di sostentamento e ai beni di prima necessità. 
  • facilitare l’accesso ai servizi e di supportare le persone nello svolgimento delle pratiche on-line. 
  • nuove strategie culturali e di comunicazione per la sensibilizzazione e la conoscenza della realtà ed il rispetto dei diritti delle persone private della libertà e in condizione/a rischio di esclusione sociale

 

 

Sulla base dell’analisi sopra descritta ed in coerenza con quanto indicato dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, il programma in questione assume quindi come propri obiettivi strategici:

 

  • Obiettivo 4: Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva e opportunità di apprendimento per tutti 
  • Obiettivo 10: Ridurre l'ineguaglianza all'interno di e fra le nazioni 
  • Obiettivo 11: Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili 
  • Obiettivo 16: Promuovere società pacifiche e inclusive per uno sviluppo sostenibile, garantire a tutti l’accesso alla giustizia, e creare istituzioni efficaci, responsabili ed inclusive a tutti i livelli

 

Se vuoi contribuire anche tu al Programma Equal Rights in Town  trovi qui di seguito l'elenco dei progetti che lo compongono, proposti dalla Città di Torino ed enti partner:

 

Consulta l'elenco di tutti i progetti della Città di Torino e degli enti partner nella pagina Bando Servizio Civile.

Data aggiornamento: 
20 Dicembre 2021