Bando 2020 - Chiavi di lettura: biblioteche, eventi e divulgazione scientifica

Progetto di Servizio civile presso la biblioteca del Comune di Settimo T.se e Fondazione ECM - Bando 2020

Titolo progetto: Chiavi di lettura: biblioteche, eventi e divulgazione scientifica
Codice progetto: PTCSU0005220011204NXTX

Titolo programma: La cultura connette la città. Biblioteche verso una nuova comunità inclusiva. Tutela, valorizzazione, promozione e fruibilità delle attività e dei beni artistici, culturali e ambientali
Codice programma: PMXSU0005220010290NXTX

Denominazione/i: Biblioteca - Comune di Settimo Torinese
Codice Ente: SU00052A08

Denominazione/i: Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana - ECM
Codice Ente: SU00052A39

Sede di attuazione:
Attenzione, questo progetto ha 2 sedi di attuazione; in fase di candidatura online dovrai sceglierne una, selezionando il codice sede corrispondente:

  • Biblioteca del Comune di Settimo Torinese, piazza Campidoglio 50 - Settimo Torinese (TO) 
    codice sede: 145543
    4 posti disponibili
  • Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana - Segreteria eventi, via Giannone 3 - Settimo Torinese (TO)
    codice sede: 145582
    2 posti disponibili

Settore, area di intervento ed ente

Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport. Animazione culturale verso giovani.

La biblioteca Archimede di Settimo Torinese ha provveduto negli anni a mantenere un forte presidio nell'ambito della formazione permanente dei cittadini attraverso la messa a disposizione di un catalogo di pubblicazioni sempre aggiornato, l'attivazione di corsi di formazione per adulti e ragazzi (informatica di base e avanzata, lettura ad alta voce, information literacy etc.) e attraverso l'organizzazione di incontri con gli autori, presentazioni di libri, progetti di inclusione sociale ed altro ancora. Inoltre il passaggio alla nuova sede di Piazza Campidoglio 50 ha permesso di rafforzare, grazie alla nuova disponibilità di spazi e attrezzature, la collaborazione con le scuole attraverso l'attivazione di numerosi laboratori didattici e la nascita di un vero e proprio sistema bibliotecario territoriale che comprendesse anche le biblioteche scolastiche.

La Fondazione ECM è un ente istituito nel 2007 dalla Città di Settimo Torinese e si propone lo scopo di sviluppare e sostenere le attività culturali e di conservare, incrementare, valorizzare, promuovere e gestire il patrimonio culturale presente nello stesso ambito territoriale attraverso la gestione diretta o indiretta di: biblioteca, Ecomuseo del Freidano, Casa della Musica – Suoneria, Teatro Civico Garybaldi, Tangenziale Verde. A tale scopo la Fondazione svolge dall'anno di fondazione varie attività di promozione ed organizzazione di eventi culturali e del tempo libero, gestisce la promozione di eventi finalizzati a diffondere, divulgare e valorizzare il patrimonio culturale della Città di Settimo Torinese.

Obiettivi del progetto

  • Mettere a disposizione del pubblico strumenti di apprendimento continuo per migliorare le competenze informative e tecnologiche, innescando un circolo virtuoso di cittadinanza attiva attraverso il rafforzamento della partecipazione culturale, con particolare attenzione ai giovani in età pre-scolare e scolare.
  • Attivare laboratori specifici per bambine e ragazze che rafforzino l'interesse per il sapere tecnologico e scientifico e la consapevolezza che questi ambiti di conoscenza non sono preclusi per ragioni di genere.

 

Attività d'impiego dei volontari e delle volontarie

Macroazione conoscenze/competenze

  • Realizzazione di percorsi di approfondimento sull’utilizzo della multimedialità in biblioteca (Sede 145543)
  • Supporto nell’organizzazione e conduzione dei corsi d'informatica di base(Sede 145543)
  • Affiancamento nella ideazione, partecipazione attiva nell’organizzazione e conduzione di laboratori di educazione civica digitale, competenze informative, LEGO e innovazione tecnologica (entrambe le sedi)
  • Supporto all'organizzazione dell'attività: partecipazione al coordinamento per la realizzazione delle iniziative, predisposizione del materiale informativo, partecipazione attiva all'organizzazione, pubblicità all'iniziativa, gestione delle iscrizioni, impiego delle attrezzature audio-video, registrazione e divulgazione degli eventi;(entrambe le sedi)
  • Produzione e distribuzione di bibliografie (entrambe le sedi)
  • Percorsi scientifici: raccolta del materiale; supporto nella predisposizione di guide, opuscoli e manuali; partecipazione ai tavoli di lavoro per il coordinamento delle iniziative; predisposizione del materiale pubblicitario; accompagnamento del pubblico ai percorsi; (Sede 145582) 
  • Corsi di Braille e corsi di Lingua Italiana dei Segni: predisposizione del materiale informativo, creazione grafica della comunicazione; pubblicità agli incontri tramite volantinaggio e piattaforme sociali; raccolta delle iscrizioni; in collaborazione con associazione APRI e la cooperativa sociale "Segni di Integrazione – Piemonte – Paolo Basso” partners di progetto; (entrambe le sedi)
  • Incontri di lettura ad alta voce nelle attività con i bambini: selezione delle letture (entrambe le sedi)
  • Attività di promozione della lettura e dell'uso degli strumenti digitali in favore di utenti con bisogni speciali (ipovedenti, ciechi, sordi, disabili psichici e motori etc.) (Sede 145543) 
  • Supporto tecnico: aiuto nell’uso di microfoni, telecamere, videoproiettori attrezzature digitali e multimediali durante laboratori ed eventi; (Sede 145543) 
  • Festival dell’Innovazione e della scienza: partecipazione ai tavoli di coordinamento; raccolta del materiale informativo; predisposizione dei testi e della grafica per la comunicazione; gestione degli inviti e delle iscrizioni; monitoraggio degli accessi; supporto all'utenza durante gli eventi; predisposizione della segnaletica; supporto nell’allestimento e disallestimento locali. (Sede 145582) 

Macroazione promozione/partecipazione

  • Programmazione e realizzazione degli incontri di lettura allargati negli spazi esterni alla biblioteca (parchi, stazione ferroviaria etc.) (Sede 145543) 
  • Trasmissioni radio: individuazione dei temi, raccolta del materiale, realizzazione della scaletta, individuazione e invito degli ospiti, conduzione della trasmissione, gestione tecnica della radio (regia); (entrambe le sedi)
  • Promozione delle attività: partecipazione ai tavoli di coordinamento del Festival dell’Innovazione e della scienza, Festival dei Giovani e Festival dello Sport; predisposizione del materiale informativo (contenuti e grafica) e distribuzione; comunicazione sulle piattaforme sociali; (Sede 145582) 
  • Progetto “Nati per leggere”: programmazione degli incontri di lettura; selezione delle letture; supporto nella conduzione delle iniziative di lettura e nell’allestimento e disallestimento degli spazi; predisposizione delle bibliografie; (Sede 145543) 
  • Documentazione multimediale: riprese audio-video delle attività; montaggio video; divulgazione sulle piattaforme sociali; (entrambe le sedi)
  • Salone del libro: partecipazione all'evento; contatti con gli autori; preparazione del materiale informativo e divulgazione; (entrambe le sedi)
  • Convegni: preparazione degli inviti; raccolta del materiale; predisposizione della cartella stampa; predisposizione del materiale informativo (cartaceo e digitale) e sua divulgazione; accoglienza degli ospiti e del pubblico; supporto ai servizi tecnici; (Sede 145582) 
  • Gruppi di lettura: lettura dei libri; predisposizione degli appuntamenti dei gruppi; predisposizione del materiale informativo (contenuti e grafica) e distribuzione; affiancamento nella conduzione dei gruppi; supporto nell’allestimento e disallestimento degli spazi; (Sede 145543) 
  • Eventi speciali (compleanno della Biblioteca, Domenicando in famiglia etc.): supporto nella predisposizione degli allestimenti; ideazione e organizzazione delle attività per i bambini; preparazione del materiale; preparazione degli inviti; gestione delle richieste e prenotazioni; affiancamento nella conduzione delle attività; supporto nell’allestimento e disallestimento degli spazi per gli eventi (entrambe le sedi)
  • Organizzazione di attività di gioco collettivo in biblioteca (entrambe le sedi)
  • Partecipazione e promozione ad attività di promozione culturale organizzate dalla biblioteca o altri enti collegati, anche fuori regione o all'estero (p. es. attività per il "Treno della memoria") (entrambe le sedi)

Macroazione collaborazione (Biblioteca/scuole)

  • Biblioteche scolastiche: affiancamento del personale nelle attività di catalogazione, revisione e scarto presso le biblioteche scolastiche
  • Rete di biblioteche: contatti con le scuole; dialogo con i docenti per la raccolta dei bisogni; supporto nel trasporto dei materiali divulgativi e informativi fra la biblioteca centrale e le biblioteche scolastiche; supporto all'allestimento degli spazi; Realizzazione del calendario degli incontri nelle classi; (Sede 145543) 
  • Laboratori: affiancamento nella ideazione, organizzazione e conduzione di laboratori presso le biblioteche scolastiche; raccolta del materiale; predisposizione di manuali e opuscoli informativi; (entrambe le sedi)
  • Laboratori scientifici e tecnologici: affiancamento nella ideazione, organizzazione e conduzione di laboratori di ambito tecnologico e scientifico presso le scuole di Settimo Torinese e comuni limitrofi; (Sede 145582) 
  • Incontri di lettura ad alta voce con le classi (Sede 145543) 
  • DSA e autismo: attività di supporto durante gli incontri formativi con genitori e insegnanti; predisposizione delle attrezzature tecniche (riprese, proiezioni); predisposizione di bibliografie di riferimento; predisposizione del materiale informativo (contenuti e grafica) e distribuzione; (Sede 145543) 

Macroazione crescita del servizio

  • Affiancamento al servizio: assistenza al personale nella gestione di prestiti, restituzioni, consulenze biblioteche e altro servizio all'utenza. (Sede 145543) 
  • Supporto al personale nella realizzazione delle seguenti attività:
    • Iter del libro: svolgimento delle attività di etichettatura, foderatura e messa a disposizione dei libri o altre pubblicazioni a scaffale;
    • Inventario: predisposizione degli elenchi delle collocazioni; verifica puntale a scaffale delle pubblicazioni esistenti/mancanti; modifiche a catalogo per uniformare la situazione a catalogo con quella a scaffale
    • Monitoraggio: partecipazione ai tavoli di coordinamento per il monitoraggio; predisposizione dei questionari o interviste; somministrazione dei questionari; elaborazione dei dati; (Sede 145543) 
    • Eventi: partecipazione agli incontri di coordinamento,  preparazione del materiale informativo e distribuzione; divulgazione; gestione dell'evento; accoglienza all'utenza; servizi tecnici (Sede 145582) 
    • Materiale informativo: organizzazione di un piano per la diffusione del materiale informativo; redazione della pagina Facebook, Instagram, Twitter etc.; raccolta del materiale informativo e compilazione del notiziario (newsletter) e dei siti Internet di Comune e Fondazione ECM; distribuzione del materiale nei luoghi prescelti a seconda del tipo di evento. (Sede 145582)
  • Partecipazione ad incontri e convegni di ambito biblioteconomico, anche fuori regione (entrambe le sedi)

Criteri di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino, redatto secondo la vigente normativa, e prevede in sintesi:

  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base relative al Servizio Civile Universale e alle peculiarità del progetto;
  • un test scritto di preselezione costituito da domande a risposta multipla focalizzate sulla conoscenza del Servizio Civile Universale e delle specificità del progetto. Il test verrà somministrato solo nel caso in cui il numero di candidature ammissibili ricevute per il progetto ecceda le trenta unità e risulti contemporaneamente superiore a 10 volte il numero dei posti disponibili. I candidati che avranno risposto correttamente ad almeno il 60% delle domande avranno diritto a proseguire la selezione;
  • una valutazione curriculare dei candidati (solo per coloro che avranno superato l’eventuale test di preselezione); i criteri di valutazione curriculare sono specificati nella scheda sintetica del progetto (.pdf);
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la  corrispondenza tra le caratteristiche del candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto.

L’assenza anche a uno solo dei colloqui e all’eventuale test di preselezione sarà considerata rinuncia; l’esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria.

Condizioni di servizio, aspetti organizzativi e requisiti

Durata del progetto: 12 mesi

Numero ore di servizio dei volontari: monte ore annuo di 1.145 ore, cui si sommano 20 giorni di permesso retribuito

Giorni di servizio a settimana dei volontari: 5 

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio:

  • Flessibilità oraria, missioni e trasferimenti anche fuori regione e di più giorni (convegni, iniziative quali Treno della memoria....)
  • Impegno periodico nei giorni festivi, in prossimità di eventi della biblioteca, secondo una calendarizzazione concordata e nel rispetto della normativa vigente

Requisiti

L'età per candidarsi deve essere compresa tra i 18 e i 28 anni
Inoltre sono richiesti per la partecipazione al progetto, oltre ai requisiti previsti dal bando:

obbligatori

  • Diploma di scuola secondaria di II° grado

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae:

  1. Attestato di fine servizio, rilasciato dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione sulla sicurezza.
  3. Attestato specifico rilasciato e sottoscritto dalla Città di Torino e dall’Ente terzo O.R.So. scs, ente terzo certificatore accreditato presso la Regione Piemonte per i servizi formativi e orientativi.

Formazione dei volontari e delle volontarie

Formazione generale

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti sono dettati dalla normativa nazionale per una durata complessiva pari a 42 ore. La Città di Torino organizza un percorso formativo comune a tutti i giovani avviati, che si svolgerà presso sedi della Città stessa.

Formazione specifica

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti variano in funzione del progetto per una durata complessiva pari a 72 ore.

Titoli dei moduli:

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile
  • Formazione specifica sicurezza Comune di Settimo Torinese
  • Presentazione dell’ente – Comune di Settimo Torinese - La sede di attuazione
  • Presentazione enti e servizi del territorio Fondazione E.C.M
  • La comunicazione
  • La biblioteca: caratteristiche, servizi, funzioni
  • La rilevazione della soddisfazione utenti
  • La biblioteca: servizi sotto20
  • Sportello D.S.A.
  • Comune di Settimo Torinese: i servizi territoriali
  • L’organizzazione di eventi
  • Integrazione e intercultura a Settimo T.se

Per informazioni

Comune di Settimo Torinese
InformaGiovani
Piazza Campidoglio, 50 - Settimo Torinese
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13
martedì - mercoledì - giovedì dalle 16.30 alle 18.30  

Fondazione ECM 
Monica Marian
Email: monica.marian@fondazione-ecm.it

 

Leggi la scheda di sintesi del Progetto "Chiavi di lettura: biblioteche, eventi e divulgazione scientifica"

 

La candidatura è esclusivamente online attraverso la  piattaforma Domanda on Line (DOL) 
Per informazioni vai alla pagina Come candidarsi. 

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

Data aggiornamento: 
4 Gennaio 2021