La biblioteca si guarda intorno

Progetto di Servizio civile del Comune di Venaria

Codice progetto: R01NZ0151219103472NR01

Settore, area di intervento ed ente

Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale, e dello sport - Animazione culturale verso minori

Comune di Venaria - Biblioteca. La nuova Biblioteca civica “Tancredi Milone” ha rappresentato, sin dalla sua apertura (anno 2013), una grande occasione di rinnovamento rispetto alla precedente struttura presente sul territorio di Venaria Reale. La biblioteca si pone oggi come centro culturale della città, punto di riferimento per i cittadini e luogo di studio, di confronto e di crescita.

 

Obiettivi del progetto

Il progetto intende favorire ed incrementare le attività di promozione alla lettura, con particolare attenzione allo sviluppo di iniziative rivolte alla popolazione più giovane, sostenendo e accompagnando ciascuno degli “attori” (genitori, figli con o senza difficoltà, insegnanti, professionisti) in un percorso di crescita continua. L’obiettivo generale del progetto è quindi quello di realizzare una biblioteca che favorisca la promozione e diffusione culturale attraverso un ampliamento e miglioramento del proprio servizio ed un’implementazione del suo ruolo nella programmazione e realizzazione delle iniziative culturali promosse ed organizzate sul territorio.

 

Sintesi attività d'impiego dei volontari e delle volontarie

Biblioteca itinerante

  • Collabora alla progettazione di soluzione itinerante volta a promuovere le attività della biblioteca;
  • Affianca gli operatori della biblioteca nell’utilizzo di supporto informatico per iscrizioni e prestiti a distanza;
  • Collabora nello sviluppo di attività e progetti all'interno delle aree cittadine periferiche

Giovani lettori

  • Collabora con il personale addetto alla realizzazione di bibliografie tematiche specifiche;
  • Collabora al servizio prestito e reference;
  • Affianca gli operatori nella realizzazione di attività specificamente studiate per implementare l'avvicinamento alla lettura;
  • Collabora con il personale nella gestione di eventi (presentazione libri, incontri con gli autori, manifestazioni culturali etc.);
  • Gestisce anche in modo autonomo le visite guidate e laboratori tematici.

CAA, promozione alla lettura per soggetti con problematiche comunicative

  • Partecipa alla formazione per la scelta progettazione e creazione di In-book con utilizzo di supporti tecnologici a cura del CSCA (Centro sovranazionale di comunicazione aumentativa);
  • Collabora nella scelta bibliografica da convertire in CAA;
  • Collabora nella produzione di libri e materiale in CAA;
  • Predispone materiale informativo sulla CAA e sulle novità prodotte e disponibili in biblioteca (brochure);
  • Collabora nell’organizzazione di giornate divulgative e di promozione del Servizio biblioteca

 

Iter di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il  Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede: 

  • una valutazione curriculare dei candidati;
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base relative al Servizio Civile Universale Volontario e alle peculiarità del progetto;
  • un test scritto di preselezione costituito da domande a risposta multipla focalizzate sulla conoscenza del Servizio Civile Universale e delle specificità del progetto. Il test verrà somministrato solo nel caso in cui il numero di candidature ammissibili ricevute per il progetto ecceda le trenta unità e risulti contemporaneamente superiore a 10 volte il numero dei posti disponibili. I candidati che avranno risposto correttamente ad almeno il 60% delle domande avranno diritto a proseguire la selezione;
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la corrispondenza tra il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto.

L'assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l'esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria.

Condizioni di servizio e requisiti

Durata progetto: 12 mesi

Numero ore di servizio dei volontari: monte ore annuo di 1.145 ore, cui si sommano 20 giorni di permesso retribuitoGiorni di servizio a settimana dei volontari: 5

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio:
Per consentire la realizzazione del progetto e partecipare attivamente alle attività proposte, si richiede ai ragazzi la disponibilità ad effettuare(sporadicamente) le attività di servizio anche in orario serale, prefestivo o festivo. Rispetto della normativa sulla privacy.

Requisiti

L'età per candidarsi deve essere compresa tra i 18 e i 28 anni.
Inoltre sono richiesti per la partecipazione al progetto, oltre ai requisiti previsti dal bando:

Obbligatori:
Diploma di scuola secondaria di II grado

Preferenziali:

  • Esperienze
    Esperienze di animazione con bambini esperienze di organizzazione eventi
  • Competenze informatiche
    Conoscenze di base di Office e Internet

 

 

Sedi di svolgimento e posti disponibili

Codice progetto: R01NZ0151219103472NR01
 

  • Sede di attuazione del progetto: Biblioteca "Tancredi Milone"
    Comune: Venaria (TO)
    Indirizzo: Via Verdi 18
    Codice sede: 124350
    Numero volontari per sede: 2 posti senza vitto e alloggio

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae:

  1.  Attestato di fine servizio, rilasciato dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione sulla sicurezza.
  3. Attestazione delle competenze acquisite in relazione alle attività svolte durante l’espletamento del servizio utili ai fini del curriculum vitae (Attestato specifico rilasciato e sottoscritto dalla Città di Torino e dall’Ente terzo O.R.So. scs, ente terzo certificatore accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi)

Formazione dei volontari e delle volontarie

Formazione generale

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti sono dettati dalla normativa nazionale per una durata complessiva pari a 42 ore. La Città di Torino organizza un percorso formativo comune a tutti i giovani avviati, che si svolgerà presso sedi della Città stessa.

Formazione specifica

La durata totale sarà di 72 ore, così come dettagliato:

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile.
  • Struttura organizzativa di una biblioteca. Nozioni di biblioteconomia. Il sistema SBAM. Il programma
  • Erasmo. Il lavoro di gruppo. Programmazione, utilizzo e gestione di social media.
  • Relazioni con enti.
  • L’interazione con il pubblico dei giovani.
  • Processi di feed back.
  • Educare all’uso della voce.
  • Nozioni di dizione.
  • Nozioni di espressione corporea.
  • La lettura: tecniche e potenzialità.
  • In-Book.
  • La scelta bibliografica dedicata ai ragazzi.

Per informazioni

Biblioteca civica “Tancredi Milone”:

Via Verdi 18 Venaria(TO)
tel. 011495780
email: info@bibliotecavenariareale.it

 

Questa scheda è una sintesi, per conoscere più approfonditamente le caratteristiche del progetto è necessario leggere la versione completa del documento.

 

La candidatura è esclusivamente online attraverso la  piattaforma Domanda on Line (DOL)
Per informazioni vai alla pagina Come candidarsi. 

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

 

Data aggiornamento: 
12 Settembre 2019