Vivi il presente...puntando al futuro!!!

Progetto di Servizio civile dell'associazione AIR DOWN

Settore, area di intervento ed ente

Assistenza - Disabili

Associazione AIR DOWN – Associazione di volontariato che promuove politiche e iniziative atte a favorire la maggior realizzazione personale, l’autonomia e l’inclusione sociale delle persone con sindrome di Down e con disabilità intellettiva.

 

Obiettivi del progetto

Favorire il raggiungimento di un buon grado di autonomia personale, operativa e cognitiva da parte di bambini, ragazzi e giovani con sindrome di Down o altra disabilità intellettiva.

Accrescere in adolescenti e giovani con sindrome di Down o altra disabilità intellettiva la costruzione e il mantenimento di reti amicali anche al di fuori del contesto scolastico.

Migliorare l’effettiva inclusione scolastica di studenti con sindrome di Down o altra disabilità intellettiva.

 

Sintesi attività d'impiego dei volontari e delle volontarie

Autonomia

  • Crea il database con i dati anagrafici di bambini/ragazzi/giovani iscritti ai percorsi di potenziamento delle autonomie;
  • Predispone il materiale utile allo svolgimento delle attività di gruppo;
  • Affianca gli educatori nella conduzione delle attività ludiche, delle esercitazioni pratiche e delle uscite sul territorio svolte durante gli incontri di gruppo;
  • Organizza con i ragazzi i momenti di tempo libero durante i week end di avvio all’autonomia abitativa;
  • Condivide alcuni momenti di tempo libero con i giovani che si sperimentano nella vita indipendente;
  • Scrive le proprie osservazioni su bambini/ragazzi/giovani al termine di ciascuna esperienza;
  • Frequenta il corso di formazione specifica;
  • Prende parte agli incontri periodici con l’OLP.

Tempo libero

  • Crea il database con i dati anagrafici degli adolescenti interessati ad attività di tempo libero con la partecipazione di coetanei normodotati;
  • Predispone il materiale utile allo svolgimento degli incontri di sensibilizzazione;
  • Affianca gli operatori dell’Associazione nella realizzazione degli incontri di sensibilizzazione;
  • Crea il database di ragazzi e giovani normodotati interessati a partecipare alle attività di tempo libero;
  • Raccoglie e cataloga con i ragazzi le informazioni relative ad eventi e realtà aggregative utili all’organizzazione di attività di tempo libero;
  • Partecipa con i ragazzi all’organizzazione delle uscite mensili, ne stimola l’iniziativa e osserva competenze e difficoltà dimostrate da ciascuno;
  • Partecipa alle uscite mensili;
  • Partecipa con adolescenti e giovani agli incontri di discussione condotti dalla psicologa dell’Associazione “La Trottola onlus” e alle attività finalizzate alla socializzazione, osservando le dinamiche di gruppo;
  • Predispone il materiale necessario per lo svolgimento del cineforum;
  • Guarda con i ragazzi i film selezionati e si confronta con loro;
  • Collabora con gli operatori all’organizzazione logistica dei soggiorni al mare e nelle città d’arte;
  • Condivide i soggiorni al mare con i bambini e le vacanze in città d’arte con adolescenti e giovani;
  • Scrive le proprie osservazioni su bambini/ragazzi/giovani al termine di ciascun incontro di gruppo e di ciascun soggiorno/vacanza;
  • Frequenta il corso di formazione specifica;
  • Prende parte agli incontri periodici con l’OLP.

Competenze didattiche

  • Contatta i genitori per comunicare il calendario degli incontri formativi-informativi;
  • Raccoglie le iscrizioni dei genitori;
  • Prepara il materiale cartaceo e digitale utile alla realizzazione del percorso formativo-informativo per i genitori;
  • Redige le dispense degli incontri effettuati;
  • Collabora alla preparazione del materiale didattico necessario alle attività di studio degli alunni coinvolti;
  • Affianca gli operatori nel supporto allo studio degli alunni coinvolti nel progetto.

 

Iter di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede:

  • una valutazione curriculare dei candidati;
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base relative al Servizio Civile Nazionale Volontario e alle peculiarità del progetto;
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la corrispondenza tra il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto.

L’assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l’esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria.

 

Condizioni di servizio e requisiti

Numero ore di servizio dei volontari: monte ore annuo di 1400 ore, con un minimo di 12 ore settimanali

Giorni di servizio a settimana dei volontari: 5

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio:
​Flessibilità oraria, attività pomeridiane e serali; disponibilità a pernottamenti e/o trasferimenti fuori sede in caso di week end, soggiorni residenziali di diversa durata, soggiorni in Italia; disponibilità a impegni nei giorni festivi, in caso di soggiorni con i ragazzi o di manifestazioni.

Requisiti

L'età per candidarsi deve essere compresa tra i 18 e i 28 anni.
Inoltre sono richiesti per la partecipazione al progetto, oltre ai requisiti previsti dal bando:

Obbligatori:
Diploma di scuola secondaria di II grado

Preferenziali:

  • Esperienze
    esperienze anche brevi con persone diversamente abili
    esperienze di conduzione di attività con gruppi giovanili e di lavoro in team
  • Competenze informatiche
    Conoscenza di base del pc e dei principali applicativi
  • Conoscenze tecniche
    Uso dei principali strumenti d’ufficio e di archivio

 

Sedi di svolgimento e posti disponibili

  • Sede di attuazione del progetto: associazione A.I.R. Down
    Comune: Moncalieri (TO)
    Indirizzo: Via Q. Sella 17
    Cod. ident. sede: 13508
    Numero volontari per sede: 4 posti senza vitto e alloggio

 

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae:

  1. Attestato di partecipazione al progetto di Servizio Civile rilasciato dalla Città di Torino
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione sulla sicurezza.
  3. Dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato dall’ente Cooperativa Sociale O.R.So. (ente terzo certificatore, accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi) a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”.

 

Formazione dei volontari e delle volontarie

Formazione generale

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti sono dettati dalla normativa nazionale per una durata complessiva pari a 42 ore. La Città di Torino organizza un percorso formativo comune a tutti i giovani avviati, che si svolgerà presso sedi della Città stessa.

Formazione specifica

Percorso obbligatorio per una durata complessiva pari a 72 ore.

Titoli dei moduli:

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego di volontari in progetti di servizio civile
  • Presentazione dell’ente
  • Io volontario
  • La disabilità intellettiva
  • L’autonomia possibile
  • Disabilità intellettiva e inclusione sociale
  • Studente anch’io.

 

Per informazioni e presentazione candidature

Associazione AIR DOWN

Catanea Silvia
Via Quintino Sella 17, Moncalieri
Tel. 011 605 1987
Email: info@airdown.it

 

Consulta il testo completo del progetto "Vivi il presente...puntando al futuro!!!" (.pdf)

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

 

Data aggiornamento: 
10 Settembre 2018