SOCIALiziamo: la biblioteca del XXI secolo

Progetto di Servizio civile del Comune di Moncalieri

Settore, area di intervento ed ente

Educazione e promozione culturale - Interventi di animazione nel territorio

La biblioteca A. Arduino, come tutte le biblioteche di pubblica lettura, copre le esigenze informative, di svago, culturali, di educazione e formazione permanente degli adulti e dei bambini, come da suoi compiti istituzionali sanciti, tra i tanti documenti, anche nel Manifesto UNESCO per le Biblioteche pubbliche.

 

Obiettivi del progetto

Aumentare la conoscenza dei servizi della biblioteca e l’inclusione socio-culturale e espansione delle capacità di apprendimento di alcune categorie di cittadini, scelte in quanto a rischio di emarginazione informativa e culturale, attraverso azioni proposte dalla biblioteca;

Favorire l’integrazione, il senso di appartenenza alla comunità e l’accesso alle risorse informative per tutti i cittadini  attraverso iniziative mirate, anche rivolte specificamente alla popolazione femminile, per la quale si evidenziano maggiori difficoltà.

 

 

Sintesi attività d'impiego dei volontari e delle volontarie

Partecipazione

  • Collaborano nell’analisi dei dati statistici degli iscritti alla biblioteca per genere, età e grado di istruzione;
  • Collaborano all’analisi dei dati disponibili su Facebook;
  • Aggiornano quotidianamente la pagina Facebook della Biblioteca in accordo con l’OLP;
  • Sperimentano altri linguaggi e altri social per valutare, con l’OLP, cosa sia più efficace;
  • Sperimentano la creazione di un blog della biblioteca in collaborazione con l’OLP;
  • Collaborano con l’OLP nella valutazione risultati.

Inclusione

  • Collaborano con l’OLP nell’analisi dei precedenti risultati ottenuti da SCV in anni precedenti relativi a prestiti in corsia, attività in case di riposo, attività con stranieri, attività con persone disabili;
  • Sono presenti negli incontri con educatori, insegnanti, personale ospedaliero;
  • Compiono azioni quali: preparazione volantini, prestiti in ospedale e in casa di riposo, animazioni con anziani e disabili, visite alla biblioteca per studenti CPIA3, etc;
  • Collaborano con l’OLP per la creazione di news letter;
  • Collaborano con l’OLP nell’ideazione di azioni di promozione delle pari opportunità di genere e contro le discriminazioni;
  • Si occupano dell’invio della news letter alla mailing list con cadenza minimo mensile;
  • Collaborano con il personale preposto in biblioteca per la creazione e la diffusione degli eventi attraverso la comunicazione tradizionale (ad esempio l’ideazione di una locandina, o la sua realizzazione con semplici programmi di grafica come Publisher o attraverso strumenti online come Canva, e la stampa del materiale prodotto con la stampante laser a colori della biblioteca);
  • Collaborano nella sperimentazione di nuove modalità di comunicazione.

Promozione

  • Collaborano con il tutor informatico nell’analisi dei precedenti risultati ottenuti da SCV in anni precedenti relativi a tutoraggio e corsi di alfabetizzazione informatica;
  • Collaborano con l’OLP nell’elaborare percorsi informativi/formativi sui nuovi strumenti, le nuove tecniche e la nuova Amministrazione digitale;
  • Gestiscono corsi di alfabetizzazione informatica e tutoraggio in sala internet.

 

Iter di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il  Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede: 

  • una valutazione curriculare dei candidati;
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base relative al Servizio Civile Nazionale Volontario e alle peculiarità del progetto;
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la corrispondenza tra il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto.

L'assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l'esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria.

 

 

Condizioni di servizio e requisiti

Numero ore di servizio dei volontari: 30 ore di servizio settimanali

Giorni di servizio a settimana dei volontari: 5 

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio: 
Disponibilità a svolgere servizio il sabato mattina; partecipazione saltuaria ad eventi sul territorio e a iniziative di promozione della biblioteca.

Requisiti

L'età per candidarsi deve essere compresa tra i 18 e i 28 anni.
Inoltre sono richiesti per la partecipazione al progetto, oltre ai requisiti previsti dal bando:

Obbligatori:
Diploma di scuola secondaria di II grado

Preferenziali:

  • Competenze informatiche
    Social marketing, ottima conoscenza pacchetto Office e programmi di grafica di base, internet, social network, web.2, gestione della posta elettronica, I pad, e- book reader, smartphone
     

Sedi di svolgimento e posti disponibili

  • Sede di attuazione del progetto: Biblioteca civica A. Arduino
    Comune: Moncalieri (TO)
    Indirizzo: via Cavour 31
    Cod. ident. sede: 15408
    Numero volontari per sede: 4 posti senza vitto e alloggio

 

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae:

  1. Attestato di partecipazione al progetto di Servizio Civile rilasciato dall’ente proponente Città di Torino 
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione sulla sicurezza.
  3. Dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato dall’ente Cooperativa Sociale O.R.So. (ente terzo certificatore, accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi) a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”.

 

Formazione dei volontari e delle volontarie

Formazione generale

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti sono dettati dalla normativa nazionale per una durata complessiva pari a 42 ore. La Città di Torino organizza un percorso formativo comune a tutti i giovani avviati, che si svolgerà presso sedi della Città stessa.

Formazione specifica

La durata totale sarà di 76 ore, così come dettagliato:

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile.​
  • La Biblioteca di pubblica lettura (propedeutico). Presentazione dell’ente.
  • La promozione della lettura e dei servizi. La cultura di parità. La Biblioteca occasione di integrazione.
  • Analfabetismo tecnologico.

 

Per informazioni e presentazione candidature

Moncalierigiovane

Via Real Collegio, 44 Moncalieri
tel. 011642238
email: moncalieri.informa@comune.moncalieri.to.it
pec: protocollo@cert.comune.moncalieri.to.it
www.moncalierigiovane.it

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

 

Data aggiornamento: 
11 Settembre 2018