Il piacere della lentezza

Progetto di Servizio civile presso i Servizi sociali della Circoscrizione 2 della Città di Torino

Settore, area di intervento ed ente

Assistenza - Disabili

Il presente progetto coinvolge il servizio sociale a cui afferisce la popolazione di Mirafiori Sud, porzione di territorio della attuale Circoscrizione 2 (costituita da Mirafiori Sud, Santa Rita e Mirafiori Sud) che si caratterizza per la specificità e la generale omogeneità di alcune caratteristiche socio-culturali.

Obiettivi del progetto

Il progetto vuole favorire lo sviluppo globale dei nuclei con figli disabili sostenendo e accompagnando ciascun componente (genitori, figli disabili e non) nel percorso di crescita più appropriato e contrastando quelle situazioni di isolamento ed emarginazione che possono diventare fonte di disparità sociali, rischi evolutivi, crescente delega e istituzionalizzazione. In particolare si intende rafforzare e sviluppare le potenzialità dei minori disabili, aiutando gli adulti che si occupano di loro (genitori, insegnanti, operatori) ad intercettarle e valorizzarle.

 

Sintesi attività d'impiego dei volontari e delle volontarie

Protagonismo

  • Partecipa agli incontri di presentazione del progetto alle famiglie gestiti dagli educatori
  • Affianca gli educatori nello svolgimento di attività di conoscenza dei bambini-ragazzi
  • Affianca gli educatori nell’individuazione e progettazione dei percorsi da realizzare per offrire occasione di protagonismo ai ragazzi in collaborazione con scuola e territorio
  • Affianca gli educatori nell’organizzazione delle attività extrascolastiche di rinforzo degli apprendimenti e delle autonomie sociali
  • Collabora con gli educatori nell’organizzazione dei tre laboratori; affianca i volontari esperti della Fondazione della Comunità di Mirafiori ONLUS nella conduzione dei laboratori “Orto di Frankenstein”, “ricicletta”
  • Collabora con gli educatori per la preparazione degli incontri iniziali e conclusivi con le famiglie
  • Collabora con gli educatori nell’organizzazione delle occasioni in cui i minori presentano al gruppo classe e al gruppo di pari gli esiti delle attività/laboratori; affianca i bambini/ragazzi disabili nelle attività in cui gli stessi hanno un ruolo attivo.

Risorse del territorio

  • Affianca l’educatore nell’individuazione della attività sportiva o ludico ricreativa già esistente nel territorio in cui il bambino/ragazzo può essere inserito
  • Accompagna il bambino/ragazzo all’inserimento nell’attività prevista
  • Supporta il bambinoi/ragazzo alla partecipazione attiva all’ esperienza fino a quando necessario
  • Supporta dal punto di vista organizzativo e logistico la famiglia per garantire gli accompagnamenti e quindi la frequenza continuativa
  • Monitora, con la supervisione degli educatori, l’effettiva partecipazione dei bambini/ragazzi in termini quantitativi e qualitativi
  • Affianca gli educatori e tecnici/animatori/istruttori delle attività strutturate nell’individuazione e realizzazione di strategie per superare eventuali momenti critici per favorire la tenuta e il riuscire a portare a termine l esperienza
  • Accompagna gruppi di bambini alle attività organizzate dall’Associazione Teatrazione
  • Accompagna gruppi di bambini/ragazzi alle attività estive del territorio e ne favorisce l’inserimento.

Percorsi di crescita

  • Affianca gli educatori nella realizzazione dei gruppi-genitori attraverso azioni di supporto logistico-organizzativo, quali consegna del calendario degli incontri alle famiglie, recall delle date; accompagnamento delle famiglie agli appuntamenti; attività parallele di intrattenimento o laboratoriali con i figli durante gli incontri (anche con fratelli e o sorelle dei bambini/ragazzi target)
  • Raccoglie dati quantitativi e qualitativi relativi alle attività svolte utile alla redazione di un report
  • Collabora con educatori nella preparazione focus group di valutazione con le famiglie. 

Aggregazione

  • Partecipa attivamente all’organizzazione di momenti aggregativi per le famiglie collaborando con le risorse del territorio, in particolare con l’Associazione Teatrazione
  • Collabora con le associazioni per pubblicizzare gli incontri e gli eventi
  • Contatta accompagna e supporta dal punto di vista organizzativo e logistico le famiglie per favorire la partecipazione
  • Raccoglie dati relativi alle attività svolte utile alla redazione di un report.

Iter di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede:

  • una valutazione curriculare dei candidati;
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base relative al Servizio Civile Nazionale Volontario e alle peculiarità del progetto;
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la corrispondenza tra il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto.

L'assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l'esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria.

 

Condizioni di servizio e requisiti

Numero ore di servizio dei volontari: monte ore annuo di 1400 ore, con un minimo di 12 ore settimanali

Giorni di servizio a settimana dei volontari: 5 

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio:
disponibilità alla flessibilità di orario e a partecipare a incontri/eventi in orari serali e/o festivi. Disponibilità a spostamenti per attività esterne al servizio. I volontari inoltre dovranno garantire la massima riservatezza su tutti i dati e le informazioni di cui entreranno in possesso.

Requisiti

L'età per candidarsi deve essere compresa tra i 18 e i 28 anni.
Inoltre sono richiesti per la partecipazione al progetto, oltre ai requisiti previsti dal bando:

Obbligatori (da possedere all’atto della presentazione della domanda):
Diploma di scuola media superiore

Preferenziali:

  • Istruzione e formazione
    Esperienze formative professionali e/o di volontariato in ambito socio-assistenziale e educativo e/0 nel campo della disabilità
  • Conoscenze tecniche
    Tecniche di animazione e/o conduzione di gruppi di bambini/ragazzi Abilita musicali e/o artistiche e/o sportive

 

 

Sedi di svolgimento e posti disponibili

  • Comune di Torino - Circoscrizione 2 - Servizi Sociali
    Comune: Comune di Torino
    Indirizzo: via Candiolo, 79
    Cod. identificativo sede: 89851
    Numero volontari per sede: 2 posti senza vitto e alloggio

 

 

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae:

  1. Attestato di partecipazione al progetto di Servizio Civile rilasciato dall’ente proponente Città di Torino 
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione sulla sicurezza.
  3. Dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato dall’ente Cooperativa Sociale O.R.So. (ente terzo certificatore, accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi) a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”.

 

Formazione dei volontari e delle volontarie

Formazione generale

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti sono dettati dalla normativa nazionale per una durata complessiva pari a 42 ore. La Città di Torino organizza un percorso formativo comune a tutti i giovani avviati, che si svolgerà presso sedi della Città stessa.

Formazione specifica

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti variano in funzione del progetto per una durata complessiva pari a 72 ore.

Titoli dei moduli:

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile
  • Presentazione dell’ente e del territorio in cui si sviluppa il progetto.
  • Protagonismo ed integrazione sociale dei minori disabili. Lavorare con le famiglie.

 

Per informazioni e presentazione candidature

Servizi Sociali Circoscrizione 2
 Barbara Frighetto 
Via Candiolo 79 Torino – 01101132411
barbara.frighetto@comune.torino.it
pec: gioventu@cert.comune.torino.it 

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

 

Data aggiornamento: 
22 Agosto 2018