Gran Paradiso Multimediale

Progetto di Servizio Civile presso l'Ente Parco Nazionale Gran Paradiso

Settore, area di intervento ed ente

Ambiente-Salvaguardia e tutela di Parchi e oasi naturalistiche

L’Ente pubblico nazionale Gran Paradiso che gestisce il Parco persegue finalità di conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale, della biodiversità, delle caratteristiche del paesaggio, delle popolazioni e delle risorse culturali e sociali presenti nell’area protetta.

 

Obiettivi del progetto

Migliorare la comunicazione del Parco sul web e attraverso altri canali di comunicazione (media tradizionali, materiali grafici), proseguendo il lavoro avviato con i progetti di servizio civile precedenti, attraverso la realizzazione di contenuti multimediali.

 

Sintesi attività d'impiego dei volontari e delle volontarie

Sito Web

  • collabora con i referenti dell’Ente all’ideazione di contenuti multimediali, in affiancamento all’addetto alla comunicazione istituzionale
  • contatta i referenti dell’Ente e del territorio per verificare la presenza di altri contenuti
  • effettua trasferte sul territorio per la produzione di materiale foto-video
  • predispone e realizza i contenuti multimediali del sito in affiancamento al personale dell’ufficio comunicazione
  • sviluppa azioni mirate per la divulgazione dei contenuti al pubblico tramite i canali di comunicazione a disposizione
  • partecipa e supporta la realizzazione di eventi e manifestazioni promossi dal Parco.

Social Network

  • collabora allo studio della situazione (pagine e gruppi sui social network) in affiancamento all’addetto alla comunicazione istituzionale
  • confronta le pagine e profili esistenti con altre realtà analoghe sui social network
  • supporta i referenti nell’ideazione di contenuti multimediali da veicolare
  • sviluppa in autonomia un piano redazionale per la divulgazione tramite i social network dei contenuti creati.

Contenuti Video

  • verifica la disponibilità di materiali di repertorio, in affiancamento all’addetto alla comunicazione istituzionale e ai volontari senior
  • collabora alla raccolta dei materiali a disposizione in affiancamento all’addetto alla comunicazione istituzionale
  • accompagna, anche per brevi soggiorni, gli operatori dell’Ente nelle visite esterne per la realizzazione di riprese ed utili alla raccolta del materiale promozionale
  • contatta, previa presentazione da parte dell’OLP, i referenti dell’Ente e del territorio per raccogliere ulteriori materiali
  • seleziona ed archivia i contenuti utilizzabili.

 

Iter di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede:

  • una valutazione curriculare dei candidati
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base relative al Servizio Civile Nazionale Volontario e alle peculiarità del progetto
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la corrispondenza tra il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto.

L’assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l’esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria.

 

Condizioni di servizio e requisiti

Numero ore di servizio dei volontari: monte ore annuo di 1400 ore, con un minimo di 12 ore settimanali

Giorni di servizio a settimana dei volontari: 5

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio:
Disponibilità a eventuali soggiorni nelle foresterie del Parco e disponibilità a missioni o trasferimenti per la realizzazione di riprese video-fotografiche per i contenuti multimediali e/o in occasione di eventi/manifestazioni anche al di fuori del territorio o strutture del Parco qualora necessario, ivi per la promozione degli stessi; flessibilità oraria; utilizzo mezzi dell’ente; possibilità di impegno nei giorni festivi in caso di particolari eventi o manifestazioni.

Requisiti

L'età per candidarsi deve essere compresa tra i 18 e i 28 anni.
Inoltre sono richiesti per la partecipazione al progetto, oltre ai requisiti previsti dal bando:

Obbligatori:

  • Diploma di scuola secondaria di II grado
  • Patente B

Preferenziali:

  • Istruzione e formazione
    Laurea o frequenza corsi di laurea in DAMS, scienze della comunicazione, ingegneria del cinema, scuole di specializzazione in audio-video
  • Competenze linguistiche
    Conoscenza delle lingue francese e inglese
  • Competenze informatiche
    Buona conoscenza del pacchetto office e uso dei principali social network. Conoscenza di programmi di composizione grafica (Photoshop, Indesign, Illustrator, Lightroom) e di produzione-montaggio audiovisivi (es. Premiere, Finalcut, imovie..), uso piattaforma Mac
  • Competenze tecniche
    Utilizzo fotocamera, videocamera e strumenti per riprese audio-visive.

 

Sedi di svolgimento e posti disponibili

  • Sede di attuazione del progetto: Ente Parco Nazionale Gran Paradiso - Sede di Torino
    Comune: Torino 
    Indirizzo: Via Pio VII 9
    Cod. ident. sede: 8572
    Numero volontari per sede: 2 posti con vitto

Il vitto sarà erogato attraverso buoni pasto a carico dell’ente del valore di 4 euro.

 

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae:

  1. Attestato di partecipazione al progetto di Servizio Civile rilasciato dalla Città di Torino
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione sulla sicurezza.
  3. Dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato dall’ente Cooperativa Sociale O.R.So. (ente terzo certificatore, accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi) a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”.

 

Formazione dei volontari e delle volontarie

Formazione generale

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti sono dettati dalla normativa nazionale per una durata complessiva pari a 42 ore. La Città di Torino organizza un percorso formativo comune a tutti i giovani avviati, che si svolgerà presso sedi della Città stessa.

Formazione specifica

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti variano in funzione del progetto per una durata complessiva pari a 72 ore, così come dettagliato:

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile
  • Presentazione dell’ente
  • Studio della situazione di partenza – la comunicazione e la promozione nel Parco - il regolamento del Parco
  • Studio e predisposizione degli strumenti di gestione e Applicazioni pratiche
  • Utilizzo dei social network nella comunicazione e informazione
  • Utilizzo del cms del sito web.

 

Per informazioni e presentazione candidature

Ente Parco Nazionale Gran Paradiso

Marcella Tortorelli
via Pio VII 9, Torino
tel. 0118606201 (dalle 9 alle 12.30 dal lunedì al venerdì)
email: marcella.tortorelli@pngp.it
pec: parcogranparadiso@pec.pngp.it

Per la consegna a mano delle domande presso la sede di Torino dell'Ente Parco l'orario di apertura è: 9-12.30 / 14-17 (dal lunedì al giovedì), 9-12.30 (venerdì)

 

Consulta il testo completo del progetto Gran Paradiso Multimediale (.pdf)

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

 

Data aggiornamento: 
23 Agosto 2018