Progetto di Servizio civile dell'associazione Croce Etica

Settore, area di intervento ed ente

Assistenza - Pazienti affetti da patologie temporaneamente e/o permanentemente invalidanti e/o in fase terminale

Assistenza, trasporto infermi malati feriti.

 

Obiettivi del progetto

  • Sostenere le famiglie che si trovano a gestire un malato, un anziano o un disabile offrendo un servizio di trasporto sanitario e/o accompagnamento sociale.
  • Migliorare e ampliare i servizi offerti agli utenti, per poter soddisfare un numero sempre più ampio di cittadini, attraverso la promozione dell’associazione e la creazione di maggiori interazioni con altri Enti.

 

Sintesi attività d'impiego dei volontari e delle volontarie

Gestione trasporti di tipo sanitario

In riferimento a questo obiettivo i giovani civilisti affiancheranno i volontari dell’associazione nel:

  • Gestione dell’accompagnamento del malato con autoambulanza
  • Assistenza psicologica e relazione d’aiuto al paziente durante il tragitto casa-presidio ospedaliero e viceversa

Dopo un periodo di inserimento e formazione specifica i volontari potranno anche gestire in autonomia alcuni dei seguenti compiti:

  • Gestione della segreteria/centralino presso cui pervengono le richieste delle famiglia
  • Compilazione modulistica per ogni accompagnamento effettuato

Gestione trasporti per esigenze quotidiane

Dopo un periodo di inserimento e formazione specifica i volontari potranno gestire anche in autonomia alcuni dei seguenti compiti:

  • Gestione della segreteria/centralino presso cui pervengono le richieste delle famiglia
  • Compilazione della modulistica per i diversi accompagnamenti effettuati.

Alcuni accompagnamenti potranno essere svolti in modo autonomo dai civilisti, si intende anche sperimentare un possibile abbinamento duraturo civilista-paziente in modo da favorire l’instaurazione di una relazione di fiducia che potrebbe anche favorire un sostegno psicologico ai familiari.

Gestione attività di monitoraggio

Dopo una prima fase di inserimento e formazione i civilisti, anche in autonomia, si occuperanno delle attività di monitoraggio dei servizi offerti

  • Partecipazione alla riunione di equipe per analisi dei passaggi da eseguire e degli strumenti da realizzare utili al monitoraggio
  • Role Play
  • Partecipazione alle telefonate di esempio
  • Caricamento dati sugli strumenti individuati
  • Somministrazione agli utenti dei questionari di soddisfazione
  • Partecipazione alle riunioni per verificare i processi di feedback

Gestione attività di informazione e comunicazione verso la cittadinanza

Dopo una prima fase di inserimento e formazione i civilisti, anche in autonomia, elaboreranno materiale informativo e promozionale, oltre a revisionare il sito associativo al fine di far conoscere maggiormente l’associazione. In particolare saranno impiegati nei seguenti compiti:

  • Partecipazione a riunioni di equipe per analisi del sito associativo, dei contenuti esistenti ed elaborazione del materiale promozionale cartaceo
  • Studio ed elaborazione del materiale informativo e promozionale
  • Realizzazione di modifiche del sito ed inserimento di nuovi documenti
  • Effettuazione degli aggiornamenti mensili del sito
  • Stampa materiale informativo e distribuzione sul territorio (per es. Centri Volontariato, Parrocchie, ecc….)
  • Partecipazione alla riunione di verifica semestrale sui contatti al sito rinnovato

 

Iter di selezione

La selezione dei volontari avverrà secondo il Sistema di Reclutamento e Selezione della Città di Torino accreditato dall'Ufficio Regionale per il Servizio Civile, in sintesi la selezione prevede:

  • una valutazione curriculare dei candidati;
  • un primo colloquio di gruppo volto a verificare il possesso delle informazioni di base relative al Servizio Civile Nazionale Volontario e alle peculiarità del progetto;
  • un secondo colloquio individuale per comprendere le motivazioni e la corrispondenza tra il candidato e il profilo del volontario richiesto dal progetto.

L'assenza anche a uno solo dei colloqui sarà considerata rinuncia; l'esito della valutazione curriculare e il punteggio attribuito nel corso del colloquio serviranno a formare la graduatoria.

 

Condizioni di servizio e requisiti

Numero ore di servizio dei volontari: 30 ore settimanali

Giorni di servizio a settimana dei volontari: 5

Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio:

Rispetto della normativa sulla privacy per i dati sensibili in possesso dell’associazione.

Disponibilità agli spostamenti con automezzi dell’Ente.

Indossare la divisa messa a disposizione dall’associazione.

Requisiti

L'età per candidarsi deve essere compresa tra i 18 e i 28 anni.
Inoltre sono richiesti per la partecipazione al progetto, oltre ai requisiti previsti dal bando:

Obbligatori:

Qualifica triennale

Preferenziali:

  • Possesso dell’allegato “Trasporto Infermi feriti e malati della Regione Piemonte”
  • Patente tipo B

 

 

Sedi di svolgimento e posti disponibili

  • Sede di attuazione del progetto: Croce Etica
    Comune: Torino
    Indirizzo: Corso Lombardia 115
    Cod. ident. sede: 129238
    Numero volontari per sede: 3 posti senza vitto e alloggio

 

Caratteristiche conoscenze acquisibili

Nell’ambito del presente progetto, è previsto il rilascio delle seguenti dichiarazioni valide ai fini del curriculum vitae:

  1. Attestato di partecipazione al progetto di Servizio Civile rilasciato dall’ente proponente Città di Torino 
  2. Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento corso di formazione sulla sicurezza.
  3. Dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato dall’ente Cooperativa Sociale O.R.So. (ente terzo certificatore, accreditato presso la regione Piemonte per i servizi formativi ed orientativi) a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”.

 

Formazione dei volontari e delle volontarie

Formazione generale

Consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti sono dettati dalla normativa nazionale per una durata complessiva pari a 42 ore. La Città di Torino organizza un percorso formativo comune a tutti i giovani avviati, che si svolgerà presso sedi della Città stessa.

Formazione specifica

La durata totale sarà di 72 ore, così come dettagliato:

  • Formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile.
  • Presentazione dell’ente.
  • Comunicazione e ascolto.
  • Il lavoro di gruppo.
  • Il caregiver.
  • Il Primo Soccorso e accompagnamenti.
  • Monitoraggio dei servizi offerti.

 

Per informazioni e presentazione candidature

Associazione Croce Etica

Corso Lombardia 115, Torino
Tel: 011 773 0164
Email: croce.etica@yahoo.it

 

Torna all'elenco dei progetti nella pagina Bando Servizio Civile

 

Data aggiornamento: 
11 Settembre 2018