Sottodiciotto Film Festival & Campus

Proiezioni a ingresso gratuito
da Venerdì 15 Marzo 2019 a Venerdì 22 Marzo 2019
locandina festival

Il Sottodiciotto Film Festival & Campus compie vent'anni e festeggia dal 15 al 22 marzo 2019 a Torino con vari appuntamenti e proiezioni gratuite. Il titolo scelto per questa edizione è “Me, Myself(ie) And I”, in riferimento al tema dell’autorappresentazione mediale nell’epoca dell’iperconnessione e della condivisione permanente. 

L'inaugurazione si terrà il 15 marzo alle ore 20 presso il Cinema Massimo con l’anteprima nazionale di Dafne, lungometraggio diretto da Federico Bondi e definito dallo stesso autore una “dramedy, dove si può ridere e piangere allo stesso tempo”. 
Dalle 22.30, la serata proseguirà poi con l’opening party a ingresso gratuito presso l’Off Topic, dove si esibirà la giovane band torinese The Minis.

 

Per quanto riguarda la sezione cinematografica del Festival, alcuni dei titoli proiettati saranno:

  • Tra gli inediti e le anteprimeSelfie, di Agostino Ferrente, in cui i due giovani protagonisti si raccontano attraverso un iPhone, il surreale Diamantino di Gabriel Abrantes e Daniel Schmidt e lo sconvolgente The Cleaners di Hans Block e Moritz Riesewieck, sugli “spazzini digitali” che rimuovono i contenuti dal web.
  • Tra i titoli di animazione, Mirai, il nuovo capolavoro di Mamoru Hosoda, Mani rosse di Francesco Filippi, sul tema della violenza sui minori, e i primi episodi della nuova serie tv Marblegen di Sylvain Dos Santos.

 

Inoltre, ci saranno incontri di vario tipo e proposte legate ad altre forme espressive, come il fumetto e la fotografia. Di seguito ne segnaliamo alcuni:

  • La mostra “Me, My Self(ie) and I. L’autoritratto a fumetti”, allestita alla Pinacoteca Albertina, un'indagine a tutto tondo sull’autorappresentazione e sulla narrazione di sé attraverso le tavole e le illustrazioni dei disegnatori italiani di ieri e di oggi.
  • “Vedersi visti”, una personale della videoartista e fotografa Eleonora Manca legata al tema del Festival. Immagini, videoinstallazioni e opere di poesia visiva in cui la riflessione sulla memoria e sulle metamorfosi del corpo si annodano al filo rosso dell’autorappresentazione.
  • Wikicampus, ciclo di “lezioni” con esperti in varie discipline organizzate dal Festival e dal Corso di Laurea in DAMS dell’Università degli studi di Torino.
  • In ricordo di Beppe “Pe” Calopresti: tra proiezioni e testimonianze di quanti lo hanno conosciuto, un evento speciale per ricordare il regista e produttore morto nello scorso gennaio, figura di riferimento della cultura torinese e tra i protagonisti della scena cinematografica indipendente della città fin dai primi anni Ottanta.
     

Il Sottodiciotto Film Festival & Campus è realizzato con il contributo di Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT, la main partnership di Missioni Don Bosco e il patrocinio di UNICEF Italia ed è dedicato espressamente ai più giovani, ma rivolto agli spettatori di ogni età. 

Il programma completo dell'edizione 2019 si trova sul sito del Festival.

 

I luoghi del Festival

Blah Blah, via Po 21
Cinema Massimo – MNC, via Giuseppe Verdi 18
Off Topic, via Giorgio Pallavicino 35
Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti, via Accademia Albertina 8

Tariffe biglietti

Tutti gli eventi e le proiezioni del Festival sono a ingresso gratuito eccetto: la mostra “Me, Myself(ie) and I. L’autoritratto a fumetti” (9 marzo - 7 aprile), in collaborazione con la Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti: € 7,00 intero, € 5,00 ridotto.
 

Info

Sottodiciotto Film Festival & Campus
Galleria Subalpina, 30 - Torino
Tel. 011 538962 
www.sottodiciottofilmfestival.it​
info@sottodiciottofilmfestival.it
Facebook

 

Consulta su TorinoGiovani gli altri appuntamenti per il tempo libero in città

Data aggiornamento: 
14 Marzo 2019