Programmazione gratuita al Piccolo Cinema

Società di mutuo soccorso cinematografico
da Martedì 2 Aprile 2019 a Martedì 30 Aprile 2019
scena film

Il Piccolo Cinema è uno spazio dedicato agli appassionati cinefili, un luogo di discussione aperto, un laboratorio di immagini, un atelier di idee. 

Propone una programmazione gratuita di incontri e proiezioni per visionare generi differenti e dialogare con i professionisti del cinema.

Tutte le proiezioni si svolgono presso il Piccolo Cinema, via Cavagnolo 7 a Torino. L'ingresso è gratuito.
 

Programma di aprile 2019
 

  • Martedì 2 aprile, ore 21.30 
    Kops di Josef Fares (Danimarca/Svezia, 2003, 90') 
    In una piccola cittadina svedese il tasso di criminalità è prossimo allo zero e l'occupazione principale dei quattro poliziotti del commissariato locale - Jacob, Benny, Agneta e Lasse - è
    di giocare a carte passando il tempo fra chiacchiere e confidenze.
     
  • Domenica 7 aprile, dalle 17.30 alle 20 
    Presentazione del progetto work in progress Marana di Giovanni Benini e Davide Provolo.
    Marana è un centro per minori affetti da disturbo dello spettro autistico, situato sulle montagne in provincia di Vicenza. Attraverso un approccio osservativo il documentario racconta questo mondo sospeso, seguendo il gruppo di ragazzi nelle scoperte, nei riti e nelle relazioni di amore e di amicizia.
     
  • Martedì 9 aprile, ore 21.30
    Alpi di Armin Linke (Italia/Germania, 2011, 60’)
    Le Alpi come un particolare laboratorio della modernità: uno dei più vasti ecosistemi naturali del continente europeo, principale riserva di biodiversità, e allo stesso tempo la più antropizzata tra le grandi catene montuose del mondo, con numerose aree ricreative e turistiche. Le Alpi come un luogo chiave in cui osservare e studiare la complessità delle relazioni sociali, economiche e politiche.

      In collaborazione con Isole.
     

  • Martedì 16 aprile, ore 21.30
    Doll Syndrome di Domiziano Cristopharo (Italia, 2014, 95')
    Vietato ai minori di 18 anni
    E' il secondo capitolo della trilogia iniziata con Red Krokodil (purgatorio). Questo è l'inferno e, come nella migliore tradizione insegnataci da Sartre, l'inferno sono gli altri. La trama ruota attorno ad un personaggio disturbato, feticista, erotomane ed autolesionista, che si invaghisce di una ragazza e arriva a sfogare le sue pulsioni verso un feticcio. Ma un giorno una terza persona subentra in questo rapporto virtuale rompendo ogni dis-equilibrio.

      Sarà presente lo sceneggiatore Andrea Cavaletto.
     

  • Martedì 23 aprile, ore 21.30
    Zaunkonig (King of the Airs - notes on a Friendship) di Ivo Zen (Svizzera, 2016, 78')
    Il re di questo reame incantato, dove la vita deve essere vissuta a mille all’ora, come in un sogno, è Martin Felix, un caro amico scomparso del regista. Un documentario per ricordare un personaggio al contempo fragile e determinato, insicuro e abitato da uno strano e mistico senso di superiorità. 

      L'autore Ivo Zen incontrerà il pubblico in diretta skype da Zurigo.
     

  • Martedì 30 aprile, ore 21.30
    Historias de la Revolución di Tomás Gutiérrez Alea (Cuba, 1960, 83’)
    Primo lungometraggio prodotto dall’ICAIC, narra l’insurrezione contro il regime di Batista in tre episodi, vissuti da diversi personaggi che rappresentavano la società cubana: l’assalto al Palacio Presidencial nel 1957, la guerriglia rurale nella Sierra, la decisiva battaglia di Santa Clara.
     

    P. M. di Sabá Cabrera Infante e Orlando Jiménez-Leal (Cuba, 1961, 14’)
    Corto in stile free cinema sulla vita notturna de La Habana. Scatenò una violenta polemica sulla politica di esibizione dell’ICAIC, la libertà di creazione artistica e il ruolo dell’intellettuale all’interno della Rivoluzione.

     

Per maggiori informazioni sulla programmazione consultare il sito del Piccolo Cinema.

 

 

Info

Il Piccolo Cinema
Via Cavagnolo 7 - 10156, Torino
Tel. 380 262 0282
www.ilpiccolocinema.net
info@ilpiccolocinema.net
Facebook

 

Consulta su TorinoGiovani gli altri appuntamenti per il tempo libero in città

Data aggiornamento: 
2 Aprile 2019