Barriera è casa mia - un'estate al Cinema 2020

spazi all'aperto dell'Oratorio Michele Rua
da Lunedì 6 Luglio 2020 a Mercoledì 12 Agosto 2020
Barriera è casa mia - un'estate al Cinema 2020

"Barriera è casa mia - un'estate al Cinema 2020" è un progetto dell'Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC) in partenariato con il Cineteatro Monterosa negli spazi all'aperto dell'Oratorio Michele Rua nel quartiere di Barriera di Milano, dal 6 luglio al 12 agosto 2020.

Pur essendo in continuità con il progetto "un'Estate al Cinema" - manifestazione nata nel 2013 per celebrare i sessant'anni dalla fondazione dell'Associazione, l’edizione 2020 non coinvolgerà più molteplici spazi in forma diffusa, ma si concentrerà in un'unica location grazie alla collaborazione con il Cineteatro Monterosa per proporre una Piccola Arena da 100 posti a sedere in via Brandizzo 65 a Torino.

Sono 18 gli appuntamenti previsti con un biglietto unico a 3 euro e la possibilità di praticare il biglietto sospeso (biglietto in più da donare a chi non se lo può permettere).

I tesserati Aiace potranno accedere gratuitamente alla proiezione di "Gipo, lo zingaro di Barriera" martedì 11 agosto alle 21.30. Alla proiezione del film, che ricostruisce il percorso umano e artistico di Gipo Farassino attraverso un viaggio nella musica e nei luoghi del cantautore torinese guidato da Luca Morino, i Subsonica e i Perturbazione, interverrà il regista Alessandro Castelletto.

 

Le giornate di programmazione settimanale saranno tre con approfondimenti tematici:

  • il lunedì sarà dedicato ai film di finzione
  • il mercoledì ai documentari e al cinema del reale
  • il venerdì alle famiglie e alle nuove generazioni.

La settimana dal 3 al 7 agosto sarà dedicata a Luis Sepúlveda e ai Sud del mondo:

  • Mercoledì 5 agosto ore 21,30
    Santiago Italia di Nanni Moretti (Italia 2018, 80′)
    Dopo il colpo di stato di Pinochet in Cile, l’ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia di richiedenti asilo. Attraverso interviste ai protagonisti, si racconta la storia di quel periodo drammatico, durante il quale alcuni diplomatici hanno reso possibile la salvezza di tante vite umane.
  • Venerdì 7 agosto ore 21,30
    "Iqbal – Bambini senza paura" di Michel Fuzellier e Babak Payami (Italia, Francia 2015, 85′)
    Attraverso i toni dell’avventura, l’animazione racconta la storia universale di un bambino e dei suoi compagni sfruttati dal sistema corrotto degli adulti. Con grande forza di volontà e profondo senso di giustizia i piccoli amici si riprenderanno la loro infanzia.

 

Consulta il programma delle proiezioni

Tutte le proiezioni saranno in modalità silent movie per non disturbare le abitazioni prossime all'arena.

Inoltre, un filo rosso che attraverserà tutto il cartellone, sarà connesso a "Torino Città del Cinema 2020", attraverso la riproposizione di film classici girati in città insieme a corti, film di finzione e documentari realizzati grazie al sostegno di Film Commission Torino Piemonte, attiva da vent'anni sul territorio.

"Barriera è casa mia - un'estate al Cinema 2020" è uno dei 4 progetti vincitori della selezione per la realizzazione di arene cinematografiche, nell'ambito di "Torino città del Cinema 2020", insieme a Cinema a Palazzo 2020, Cinema a Castello 2020 e Portofranco Summer Night 2020.

Maggiori info sono disponibili sul sito dell'Associazione Museo Nazionale del Cinema

 

Consulta anche gli altri appuntamenti estivi di Torino a cielo aperto

Data aggiornamento: 
4 Agosto 2020