Torino Plurale

Comune >
Torino Plurale > Progetti > Torino cresce plurale

Torino cresce plurale

Campagna pubblicitaria della Città di Torino per promuove l’integrazione realizzata in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design .
Torino che cambia, Torino che promuove l’integrazione, Torino che comunica. Questo è un volto della città che vede crescere sempre più lo scambio culturale fra torinesi e nuovi cittadini provenienti da diverse parti del mondo. Promuovere la comunicazione in una Torino multietnica è il risultato del progetto di comunicazione ideato e realizzato da 92 studenti e 10 docenti dell’Istituto Europeo di Design su commissione della Città di Torino - Assessorato alle Politiche per l’Integrazione.
La campagna “Torino Plurale”, sostenuta dalla Città di Torino e dalla Compagnia di San Paolo, è stata progettata per come uno strumento di lavoro, di informazione e di consultazione sulle politiche di integrazione della Città. Nell’ottobre 2009 IED Torino ha infatti stipulato una convenzione con la Città di Torino - Settore Rigenerazione Urbana e Integrazione. La convenzione ha previsto una collaborazione tra la Città e l’Istituto Europeo di Design al fine di progettare e realizzare una campagna e un piano di comunicazione sul tema dell’integrazione, coinvolgendo alcuni corsi della Scuola di Comunicazione e della scuola di Arti Visive IED Torino:
·  II° anno del corso triennale post diploma in Marketing e Comunicazione
d’Impresa IED Torino a.a. 2009/2010
·  III° anno del corso triennale post diploma in Pubblicità IED Torino a.a.
2009/2010
·  I° e II° anno del corso triennale post diploma in Video Design IED Torino a.a.
2009/2010
·  II° e III° anno del corso triennale post diploma in Fotografia IED Torino a.a.
2009/2010
Dopo la consegna alle classi partecipanti del brief di progetto da parte dell’Assessore alle Politiche per l’integrazione Ilda Curti, gli studenti hanno lavorato allo svolgimento delle consegne richieste.
Il corso triennale di Marketing e Comunicazione d’Impresa ha sviluppato un’indagine di mercato finalizzata alla realizzazione del piano marketing; il corso triennale di Pubblicità ha impostato la campagna di advertising dal tema “Torino cresce Plurale”; i corsi triennali di Video Design hanno studiato il montaggio di video animati e di minifiction legati alla questione dell’integrazione sociale mentre gli studenti del corso triennale di Fotografia hanno realizzato dei reportage fotografici e foto still life da utilizzare per l’azione di advertising.
La campagna dal titolo Torino cresce Plurale è concepita come una campagna “multisoggetto”, dove il visual è concentrato sull’idea delle mani che cooperano nel mondo del lavoro, del tempo libero e della scuola, mani appartenenti a diverse etnie ma identificate tutte come mani di torinesi che vivono e lavorano in città da molto o da poco tempo.
La campagna pubblicitaria nasce nel complesso da un’idea delle due diplomate del corso triennale post-diploma in Pubblicità a.a. 2009/2010 Giorgia Ferraresi e Marta Pizzo. A partire dall’idea progettuale,  il terzo anno del corso triennale post-diploma in Grafica ha lavorato alla produzione degli esecutivi di campagna e al below the line mentre il terzo anno del corso triennale post-diploma in Marketing e Comunicazione d’Impresa si è concentrato sulla valutazione dell’intero progetto di comunicazione in uscita dalla metà di gennaio 2011.
La campagna è stata pianificata per diversi formati di affissione statica e dinamica, stampa, free-press e materiali di comunicazione come card e tovagliette.
Il progetto è stato coordinato per IED Torino da Erik Balzaretti, Direttore della Scuola di Arti Visive IED Torino.

Torino, 20 dicembre 2010

Pubblicato il 20-12-2010

Torna su