logo della testata


Divisione Servizi Sociali


Informa Stranieri e Nomadi




Comune di Torino > Informa Stranieri e Nomadi > Servizio Stranieri > Servizi > Cosa fare per...  



Cosa fare per... Richiedere l'attestato di idoneità alloggiativa.



Circolare del 29 agosto 2014 recante disposizioni per il rilascio dell'attestato di idoneità dell'alloggio

L'attestato di idoneità alloggiativa definisce l'abitabilità dell'alloggio secondo i parametri definiti dal Comune di Torino in attuazione delle norme di legge in materia di immigrazione e soggiorno dei cittadini stranieri.

Tale documento è necessario per la presentazione delle richieste di ricongiungimento e coesione familiare con cittadino straniero, permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno, solo nel caso sia richiesto anche per il coniuge e/o i figli minori conviventi), visto per familiari al seguito e per il rilascio di qualsiasi altro permesso per motivi di lavoro.

Non è invece necessario produrre l'attestato di idoneità alloggiativa nei casi di coesione con cittadino italiano e cittadino dell'Unione Europea, ricongiungimento familiare o coesione con minore straniero di età inferiore a 14 anni e nelle richieste individuali di permesso UE per soggiornanti di lungo periodo.

L'attestato può essere richiesto solo dal proprietario dell'alloggio o dal titolare del contratto di locazione o eventualmente di comodato d'uso, regolarmente registrato.

L'attestato sarà valido per 6 mesi dalla data del rilascio. Se necessario durante questo periodo potrà essere richiesto un duplicato del documento. Dopo tale termine sarà invece necessario procedere ad un nuovo sopralluogo per la compilazione di una nuova scheda e presentare una nuova istanza.



Si informa l'utenza che, nell'ambito della procedura amministrativa, i termini del procedimento possono essere sospesi qualora emergano incongruenze tra i dati presentati ed i requisiti necessari.

Nel caso la documentazione presentata fosse incompleta o errata, all'interessato verrà comunicato telefonicamente il termine entro il quale dovrà essere presentata la documentazione integrativa. La mancata integrazione dei documenti comporterà l'archiviazione della pratica.

In caso di irreperibilità telefonica, l'interessato verrà informato della necessità di produrre elementi integrativi nel momento in cui si presenta per il ritiro dell'attestazione e da quel momento avrà a disposizione 15 giorni per provvedere.

Si ricorda che non presentandosi per il ritiro dell'attestazione, entro i tre mesi dalla data indicata nella ricevuta, la pratica verrà archiviata e per ottenere l'attestato l'interessato dovrà presentare una nuova domanda di idoneità alloggiativa, comprensiva di una nuova scheda tecnica con relativo nuovo sopralluogo.


Per ottenere l'attestato bisogna rivolgersi all'Ufficio Stranieri - Via Bologna 51
Gli orari per la presentazione della pratica sono il martedì e il giovedì, dalle 9.30 alle 11.30
I certificati possono essere ritirati nei seguenti orari:



Informazioni, Istruzioni e Modulistica


I moduli, possono anche essere scaricati dal sito Internet www.comune.torino.it/stranieri-nomadi/stranieri/modulistica.htm





Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d'uso, privacy e cookieDichiarazione di accessibilità